in

4 tipi di valvola di riempimento della toilette (rubinetto a sfera)

Una delle riparazioni più comuni della toilette è la regolazione o la sostituzione della valvola di riempimento dell’apparecchio. Questa parte è spesso conosciuta con il termine generico ballcock , anche se in senso stretto, un ballcock è una forma più vecchia di questa valvola che viene installata raramente più. Anche se è possibile che tu abbia ancora uno di questi vecchi rubinetti a sfera nel tuo bagno, quando lo sostituisci, è probabile che installerai uno dei design moderni più semplici. 

Sono disponibili molti tipi di valvole di riempimento e dozzine se non centinaia di produttori che le producono. La maggior parte sono abbastanza intercambiabili e possono adattarsi alle aperture standard del serbatoio su qualsiasi WC, ma prestare attenzione alle dimensioni, in particolare alla lunghezza dello stelo della valvola. Molti bagni moderni hanno un serbatoio piuttosto piccolo e dovrai assicurarti che lo stelo della nuova valvola di riempimento sia abbastanza corto. Alcune valvole di riempimento sono regolabili per adattarsi a serbatoi di dimensioni diverse.

Alcuni serbatoi della toilette possono avere valvole di scarico con tubi di troppo pieno sovradimensionati che richiedono una valvola di riempimento specializzata. Il modo più semplice per acquistare un sostituto adatto è portare con te la vecchia valvola di riempimento al negozio, dove l’impiegato dovrebbe essere in grado di indirizzarti verso diverse sostituzioni accettabili.

Ecco le quattro principali categorie di valvole di riempimento della toilette o rubinetti a sfera.

  • 01di 04Rubinetto a sfera vecchio stile (tipo a stantuffo)Questo è lo stile più antico di valvola di riempimento, ma il suo design semplice è così affidabile che è possibile che tu ne abbia ancora uno nella tua toilette. Questa tipologia è identificata dalla sua costruzione in ottone e dalla presenza di una sfera galleggiante fissata ad un lungo braccio collegato alla valvola di riempimento. La sfera stessa è solitamente di plastica, ma nei modelli più vecchi potrebbe essere una sfera di rame.Meccanicamente, questo tipo funziona con una semplice valvola a stantuffo, progettata con una rondella all’estremità di uno stelo della valvola che sigilla contro un’apertura di ingresso all’interno della valvola. Quando il WC scarica, lo stelo si solleva dall’ingresso dell’acqua, consentendo all’acqua fresca di entrare nel serbatoio. Mentre l’acqua sale, così fa la palla galleggiante. Quando la sfera si alza abbastanza in alto, lo stelo della valvola viene fatto leva verso il basso contro l’ingresso dell’acqua, interrompendo il flusso dell’acqua.Questo tipo può spesso essere riparato semplicemente installando una nuova rondella di gomma sulla punta dello stelo della valvola, a condizione che sia possibile smontare le parti per ripararle. Alla fine, è probabile che sostituirai una valvola a stantuffo con un design più moderno. 
  • 02di 04Valvola di riempimento a diaframmaQuesta è una modifica del vecchio rubinetto a sfera in ottone, ma invece di una valvola a stantuffo, la sfera galleggiante controlla un separatore a membrana all’interno della valvola. È possibile identificare questo tipo dal fatto che ha una sfera galleggiante, ma lo stelo della valvola di riempimento sarà di plastica anziché di bronzo. Nella parte superiore della valvola si trova un corpo arrotondato fissato con viti, che ospita il diaframma in gomma all’interno. Quando il diaframma si usura, è teoricamente possibile sostituirlo. Ma le parti possono essere difficili da trovare e molte persone trovano più facile sostituire semplicemente una valvola di riempimento a membrana con un tipo a tazza galleggiante. 
  • 03di 04Valvola di riempimento a galleggianteQuesto è ora il tipo più comune di valvola di riempimento, che si trova nella maggior parte dei servizi igienici che vedi. È facile da installare, affidabile e universale poiché la maggior parte degli stili può essere facilmente regolata per altezze comprese tra 7 e 13 pollici, a seconda della marca acquistata.Invece di una sfera galleggiante attaccata a un braccio, questo design utilizza una tazza galleggiante attaccata allo stelo della valvola di riempimento. Quando la tazza galleggiante si muove su e giù con il cambiamento del livello dell’acqua all’interno del serbatoio del WC, una leva collegata apre o chiude la valvola di riempimento. Questo tipo è abbastanza facile da riparare sostituendo la guarnizione interna che si trova nel corpo della valvola di riempimento. È possibile accedervi rimuovendo un tappo di copertura sulla valvola.
  • 04di 04Valvola di riempimento senza galleggianteQuesto tipo di valvola di riempimento si trova sul fondo del serbatoio, sott’acqua, e potresti non notarlo affatto quando apri il serbatoio per la prima volta. Utilizza un diaframma per rilevare il livello dell’acqua dal fondo del serbatoio. Questo tipo è adatto per i servizi igienici a basso profilo a causa delle sue dimensioni ridotte, ma i modelli più vecchi hanno il potenziale di sifonare l’acqua nuovamente nella fornitura di acqua dolce.Se si dispone di uno dei modelli precedenti di valvola di riempimento senza galleggiante, ci sono buone probabilità che non sia più consentito da Code e che debba essere sostituito. I tipi più recenti, tuttavia, hanno caratteristiche anti-sifone che rimuovono il pericolo per la salute. Dovresti assicurarti, tuttavia, che il tuo codice edilizio locale consenta questo progetto: alcune comunità non consentono l’uso di valvole di riempimento senza galleggiante di alcun tipo.Questo tipo ha anche il metodo più semplice per regolare la regolazione del livello: si effettua semplicemente ruotando una vite situata sulla parte superiore della valvola di riempimento.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Sostituzione del tubo di rame con PEX

Confronto tra rame e PEX e SharkBite a pressione