in

5 cose che solo gli idraulici sanno (ma non te lo diranno)

Ci sono cose che i proprietari di casa esperti possono fare da soli che miglioreranno il loro impianto idraulico e eviteranno di dover chiamare un idraulico tutte le volte. Gli idraulici hanno i loro segreti del mestiere, quindi considera alcune cose che dovresti sapere sul tuo impianto idraulico che potrebbero non dirti.

Proteggi i tuoi tubi

Proteggere i tuoi tubi è la chiave per prevenire costose perdite d’acqua . Una perdita d’acqua non solo causa danni alla proprietà, ma può anche aumentare la bolletta dell’acqua. Inizia sapendo cosa cercare quando un tubo perde. Non è sempre ovvio.

I tubi spesso perdono vicino ai giunti, quindi fai attenzione a:

  • Macchie bagnate sul pavimento
  • Macchie d’acqua sul soffitto
  • Muffa su pareti, tappeti e pavimenti
  • Tavole cadenti
  • Terreno umido intorno alla casa

Potresti anche notare un cambiamento nella pressione dell’acqua o un improvviso aumento della bolletta. Tieni pulita l’area sotto il lavandino in modo da poter individuare anche gocciolamenti e perdite.

Il modo migliore per evitare perdite è adottare misure per proteggere i tubi.

Avvolgerli con isolamento

Puoi acquistare tubi di schiuma  facili da installare e che manterranno i tubi caldi durante l’inverno.  nsj-images / Getty Images

Attiva i rubinetti esterni prima del congelamento

Apri i rubinetti esterni per mantenere l’acqua che scorre e prevenire il congelamento se vai in vacanza durante l’inverno o ti aspetti una notte gelida .

Rimuovere i tubi

Staccare i tubi flessibili dai rubinetti esterni durante la stagione fredda. Se collegata, l’acqua nel tubo può congelare e danneggiare il rubinetto e le tubazioni.

Assicurati di chiudere anche le valvole interne che controllano i rubinetti esterni. Una volta chiuso, scolare l’acqua dai rubinetti.

Prenditi cura della tua pompa di scarico

Senza la pompa del pozzetto , l’interno della casa può allagarsi e questo porterà alla crescita di muffe. Ci sono cose che puoi fare per assicurarti che la pompa del pozzetto funzioni.

  • Pulire lo schermo di ingresso ogni 3 mesi
  • Verificare che la pompa sia collegata spesso
  • Testare la pompa del pozzetto ogni pochi mesi. Versare l’acqua nella vasca della pompa finché il galleggiante non si solleva e assicurarsi che la pompa si avvii

Se è necessario sostituire la pompa del pozzetto, non accontentarti del modello più economico. Vale la pena spendere un po ‘di più per ottenere una pompa di qualità.

Educa la tua famiglia alla toilette

Il modo migliore per evitare uno zoccolo è assicurarsi che tutti sappiano cosa può e cosa non può finire nel water . Fai un elenco di articoli da non lavare, tra cui:

  • Prodotti per l’igiene femminile, anche se si dice lavabile, non sciacquarli!
  • Tovaglioli di carta
  • Giocattoli di tutte le dimensioni
  • Batuffoli di cotone
  • Posacenere detriti
  • Grasso da cucina

Se hai bambini piccoli o animali domestici che sono curiosi della toilette, considera l’installazione di un lucchetto per evitare che sciacquino le cose sbagliate nella ciotola.

Prendersi cura dello scaldabagno

Se il tuo scaldabagno ha più di 8-12 anni , è ora di sceglierne uno nuovo . Se quello che hai non funziona in modo efficiente, ti costa denaro.

Un po ‘di manutenzione fa molto anche con gli scaldacqua. Inizia drenandolo almeno una volta all’anno per rimuovere i sedimenti dal fondo. Altri suggerimenti per lo scaldabagno includono:

  • Mantieni la temperatura intorno ai 120 gradi. Per ogni 10 gradi in più che imposti, aspettati di pagare il cinque percento in  più in costi energetici .
  • Isolare i tubi che entrano nello scaldabagno con tubi in schiuma.
  • Testare la valvola limitatrice di pressione sollevando la maniglia e lasciandola scattare indietro. Se la valvola funziona correttamente, dovresti vedere una scarica di vapore.

Se decidi che è il momento per uno nuovo, guarda alcuni dei design moderni come un riscaldatore senza serbatoio. Funzionano in modo più efficiente e richiedono meno riparazioni.

Quando hai bisogno di assumere un idraulico

Ci sono alcuni progetti che richiedono semplicemente un professionista autorizzato . Quando hai bisogno di un idraulico, cerca qualcuno che sia in attività da almeno cinque anni. Dai un’occhiata a siti come Angie’s List e HomeAdvisor per trovare elettricisti autorizzati vicino a te. Inoltre, dovresti :

  • Ottieni alcune citazioni
  • Controlla la licenza e l’assicurazione dell’idraulico
  • Scopri se l’idraulico addebita il tempo di viaggio
  • Chiedete costi speciali come tagliare i muri
  • Verificare se l’idraulico offre una garanzia sia sul lavoro che sulle parti

Le cose che fai in casa sono importanti quando si tratta di impianti idraulici. Più fai il fai-da-te, meno soldi vanno all’idraulico.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come sostituire uno scaldabagno per casa mobile

Cosa dovresti sapere sugli scarichi principali delle fognature