in

7 cose da sapere prima di colorare le finestre di casa

Ottieni i fatti chiari su questo trattamento per finestre prima di colorare le finestre di casa.

In guerra con finestre di casa che sono energeticamente inefficienti, deboli o datate? Tingere le finestre di casa dall’interno con una pellicola per vetri aftermarket è uno dei modi più semplici ed economici per aumentare l’efficienza energetica, la sicurezza e persino il fascino della tua casa senza sostituire le finestre stesse.

Mentre la maggior parte delle pellicole per finestre residenziali sono coperture in poliestere autoadesive leggere realizzate in polietilene tereftalato (lo stesso polimero utilizzato per produrre bottiglie d’acqua in plastica), non tutte le pellicole per finestre sono uguali o degne del tuo investimento. Continua a leggere per conoscere le diverse opzioni, nonché i vantaggi e le insidie ​​delle finestre oscurate per la casa, in modo da poter decidere se questo trattamento per finestre è giusto per te e come installarlo con i migliori risultati.

1. Diversi tipi di pellicole per vetri offrono diversi vantaggi.

Esistono tre tipi principali di pellicole per finestre, ognuna delle quali viene installata sulle finestre di casa per un motivo diverso:

  • Solare: questa opzione è consigliata se il miglioramento dell’efficienza energetica è il motivo principale per colorare le finestre di casa. Più spesse delle pellicole decorative ma più sottili delle pellicole di sicurezza, le pellicole solari assorbono o riflettono (la maggior parte dei prodotti combina entrambi) fino al 99% dei raggi UV del sole. Questo regola la temperatura interna (in modo che le stanze rimangano fresche d’estate e calde d’inverno), riduce l’abbagliamento, previene lo sbiadimento degli arredi interni e, in definitiva, aumenta il comfort interno e il risparmio energetico. Il film viene solitamente venduto in tonalità neutre che vanno dall’argento al rame.
  • Sicurezza: se allontanare i danni causati dalle tempeste o scoraggiare i ladri è la tua più grande preoccupazione, installa la pellicola di sicurezza, la più spessa di tutti i tipi di pellicola. La maggior parte delle pellicole di sicurezza (solitamente trasparenti o argentate) non assorbono né riflettono molto calore. In caso di temporale o di intrusione domestica che danneggia la finestra, impediscono che la finestra si rompa completamente limitando il danno a una grossa fessura, consentendo in effetti alla finestra di resistere più a lungo.
  • Decorativa: essendo la pellicola per vetri più sottile di tutti i tipi, la pellicola per vetri decorativa assorbe o riflette il calore minimo; il suo scopo principale è abbellire o aggiungere privacy a una stanza. È venduto come una pellicola colorata trasparente o audace in una varietà di motivi incisi (come strisce), motivi in ​​vetro colorato o disegni opachi smerigliati che tengono lontani gli occhi che sbirciano .

2. Non tutti i tipi di pellicole per finestre sono compatibili con tutti i tipi di vetri per finestre.

Come notato nella sezione precedente, diversi tipi di pellicole per finestre assorbono vari gradi di calore, che alcune finestre sono in grado di gestire e altre … non così tanto. La maggior parte delle pellicole di sicurezza e decorative bloccano il calore minimo e quindi non esercitano molto stress termico sulle finestre. A meno che il produttore non lo sconsigli, di solito è possibile applicarli a tutti e tre i tipi comuni di vetri per finestre: ricotto (vetro piano di base), trattato termicamente (vetro ricotto esposto ad alte temperature) e isolante (composto da due strati di vetro con uno strato intermedio di aria o gas), con il minimo rischio di danni al vetro della finestra.

Tuttavia, l’ International Window Film Association raccomanda di evitare la pellicola solare nelle seguenti situazioni perché il più alto tasso di assorbimento del calore del film può aumentare lo stress termico così tanto su questi tipi di vetri per finestre che si rompono:

  • Vetro ricotto trasparente più spesso di ⅜ pollici o con un tasso di assorbimento del calore superiore al 50 percento
  • Vetro ricotto colorato di spessore superiore a ¼
  • Vetro isolante che ha più di 10 anni o ha avuto difetti di tenuta

In caso di dubbio, controlla la documentazione del produttore per le tue finestre per identificare una pellicola per finestre compatibile.

3. L’installazione di pellicole per vetri potrebbe invalidare la garanzia della finestra.

Molti proprietari di case segnalano danni alle finestre al loro produttore solo per scoprire che hanno invalidato la garanzia del produttore della finestra applicando una pellicola per finestre ai vetri. In effetti, molti produttori di finestre non copriranno i difetti causati dalla modifica di finestre con pellicole per finestre aftermarket a causa della possibilità che alcuni tipi di pellicole per finestre causino danni a determinati tipi di vetri per finestre. Fai attenzione: non dovresti mai iniziare a colorare le finestre di casa senza prima confermare se la garanzia del produttore della tua finestra supporta o meno l’applicazione della pellicola per finestre.

4. Le finestre senza rivestimenti ad alta efficienza energetica traggono il massimo vantaggio dalla colorazione.

Le finestre più vecchie senza rivestimenti a bassa emissività (basso emissivo) (un sottile strato di ossido di metallo sul vetro) che bloccano la resistenza al calore per ottenere il massimo dal risparmio energetico offerto dalla colorazione. Le finestre più recenti con rivestimenti a bassa emissività forniscono già alle case una misura dell’efficienza energetica, quindi il comfort interno e il risparmio energetico potrebbero non aumentare in modo significativo applicando la pellicola per finestre a queste finestre.

5. Le finestre domestiche colorate sono economiche.

Ti costerà solo $ 2 a $ 4 per piede quadrato per acquistare una pellicola per finestre aftermarket da un centro di bricolage ( vedi esempio su Amazon ) e installarla tu stesso sulle finestre di casa. Nel frattempo, l’installazione professionale in genere costa da $ 5 a $ 8 per piede quadrato, secondo le guide ai costi su  ImproveNet, un sito web per la pianificazione del miglioramento della casa. Ciò equivarrebbe a un minimo di $ 27 a $ 54 per un lavoro di tinta fai-da-te di un singolo pannello di finestra che misura 3’8 “per 3’8”! In base a questi calcoli, le pellicole per vetri sono generalmente più economiche di altri comuni trattamenti per finestre che bloccano il sole; gli schermi solari (le tende in tessuto che assorbono e / o riflettono il calore) costano in media da $ 40 a $ 280 per finestra per installazioni fai-da-te, e le tonalità cellulari (rivestimenti in tessuto che intrappolano il calore in celle a forma di nido d’ape) ti faranno in genere da $ 45 a $ 220 per finestra per configurazioni fai-da-te simili.

6. È facile da installare.

Installare da soli la pellicola per finestre è un’attività che qualsiasi proprietario di casa fa. Prima di colorare le finestre di casa,  puliscile utilizzando un panno morbido privo di lanugine inumidito con una soluzione di un cucchiaino di shampoo per bambini senza lacrime e un gallone di acqua in bottiglia. Quindi, taglia una pellicola per vetri aftermarket con un taglierino in modo che sia più lunga di ½ pollice e più larga del vetro che intendi tingere. Infine, rimuovere il supporto adesivo dalla pellicola e farla aderire gradualmente al vetro della finestra dall’alto verso il basso. Mentre fai aderire la pellicola, nebulizza leggermente la superficie della pellicola con la soluzione rimanente di shampoo per bambini e fai scorrere una spatola di plastica o una carta di credito in una direzione sulla superficie per rimuovere eventuali bolle d’aria intrappolate nella pellicola. Lascia che la pellicola polimerizzi secondo le istruzioni del produttore, che di solito richiede dai quattro agli otto giorni.

Le potenziali insidie ​​della colorazione delle finestre fai-da-te, come sporco o strisce di detergente che appaiono sotto la pellicola, graffi sulla pellicola da tagli fatti o bolle e rughe, sono tutte ragioni per cui alcuni proprietari di case optano per un’installazione professionale per garantire un finitura impeccabile. Ma una meticolosa installazione di pellicole per vetri fai-da-te può produrre risultati di alta qualità.

7. Esistono opzioni a misura di noleggiatore.

Le pellicole per vetri solari, di sicurezza e decorative sono vendute in tre opzioni di durata:

  • Varietà temporanee che possono essere riposizionate o rimosse facilmente e in modo pulito ( ottimo per gli affittuari )
  • Varietà semipermanenti  rimovibili con alcuni residui probabilmente lasciati sulla finestra dall’adesivo della pellicola
  • Varietà permanenti che non sono progettate per essere rimosse

La pellicola decorativa è più spesso venduta come soluzione di colorazione temporanea, il che la rende un’opzione per affittuari o proprietari di case fobici, mentre le pellicole solari e di sicurezza più spesso tendono ad essere opzioni di colorazione semi-permanenti o permanenti, che le rendono più adatte ai proprietari di case .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Guida all’acquisto: le migliori fotocamere per campanello

Quindi, vuoi … installare i ciechi