in

7 trucchi per il bucato che funzionano

Internet è pieno di trucchi e suggerimenti per il bucato che promettono di salvarti dalla fatica e dagli errori che rendono il giorno del bucato qualcosa di cui aver paura. Sfortunatamente, molti degli hack non funzionano perché non sono basati sulla scienza della cura dei tessuti. Ciò che funziona bene nella tua lavanderia dipende da cosa è successo mesi o anni fa, quando sono state prodotte le fibre e i tessuti.

Per aiutarti a setacciare una miriade di hack per il bucato, abbiamo raccolto sette suggerimenti che funzionano davvero. Ti faranno risparmiare denaro, aiuteranno i tuoi vestiti ad avere un aspetto migliore e dureranno più a lungo, e forse anche a prevenire un incidente di lavanderia.

01di 07

Esegui la magia del bucato con l’aceto

Probabilmente hai una bottiglia di aceto bianco distillato nella tua cucina che usi per cucinare o pulire. Prendilo o comprane un altro da tenere in lavanderia.

L’aceto bianco distillato è quasi essenziale per il bucato che appare pulito e luminoso ogni volta che esce dalla lavatrice. Alcuni vantaggi includono:

  • Bandisce la sporcizia. Aggiungi una tazza di aceto al risciacquo finale per rimuovere i residui di detersivo che lasciano i tessuti opachi e graffianti.
  • Rimuove gli odori. Una tazza di aceto nel ciclo di risciacquo aiuterà a far scomparire la muffa e gli odori corporei dai vestiti.
  • Cancella segni e imperfezioni. I bambini crescono come le erbacce? Usa l’aceto per rimuovere i segni dagli orli che hai cambiato più e più volte.
  • Rinfresca una lavatrice puzzolente. Acqua calda e un paio di tazze di aceto elimineranno i batteri e la muffa che fanno puzzare una lavatrice a carica frontale .

02di 07

Evita che i calzini scompaiano

Calzini colorati su uno stendibiancheria
angieyoyo / Stocksy

Puoi semplificarti la vita e tenere i calzini abbinati usando un sacchetto per biancheria in rete per lavarli. Questo è un ottimo suggerimento per calzini per neonati e piccoli oggetti.

Basta caricare la borsa e gettarla nella lavatrice e poi direttamente nell’asciugatrice. Niente più calzini singoli.

03di 07

Il bicarbonato di sodio deodora più del tuo frigorifero

Quando compri quella scatola sostitutiva di bicarbonato di sodio per il frigorifero, prendine uno extra per la lavanderia. Il bicarbonato di sodio può aumentare le prestazioni dei tuoi prodotti per il bucato e persino sostituirne alcuni.

  • Salta l’ammorbidente: se gli ammorbidenti commerciali lasciano gli asciugamani meno assorbenti, usa il bicarbonato di sodio al posto del ciclo di risciacquo.
  • Illumina i bianchi: aumenta il potere pulente del cloro e della candeggina all’ossigeno aggiungendo una tazza di bicarbonato di sodio all’acqua di lavaggio quando si utilizza la candeggina.
  • Pulisci un ferro appiccicoso: rimuovi la sporcizia sul fondo del ferro con bicarbonato di sodio senza lasciare graffi.

04di 07

Segreti per aiutare ad asciugare i vestiti più velocemente

A nessuno piace rendersi conto che l’unico capo di cui hai bisogno o che vuoi indossare è stato perso durante il bucato del fine settimana. Non solo è necessario che sia pulito, ma anche che si asciughi il più rapidamente possibile. Prima di gettarlo nell’asciugatrice , aggiungi un paio di asciugamani da bagno asciutti. Aiuteranno ad assorbire parte dell’umidità e ad accelerare il processo di asciugatura.

Un altro consiglio, se hai lavato a mano un singolo capo, mettilo nella centrifuga per insalata da cucina e fallo girare più volte per farlo asciugare più velocemente. Questo rimuoverà più umidità senza eccessive pieghe e torsioni che possono danneggiare i tessuti e lasciare molte rughe.

05di 07

Usa il ghiaccio per rimuovere le rughe

Dimenticare di togliere i vestiti dall’asciugatrice porta inevitabilmente alla formazione di rughe. Allora cosa fai quando la maglietta che avevi intenzione di indossare oggi è piena di loro e non hai tempo per stirare?

Togli tutti gli altri vestiti e getta una manciata di cubetti di ghiaccio nell’asciugatrice insieme alla maglietta spiegazzata. Mescolare per almeno 10 minuti a fuoco vivo.

Quando il ciclo è finito, togli subito la maglia e appendila. Liscia il collo, i polsini e le cuciture con le mani. Hai appena creato il tuo essiccatore a vapore. Il vapore creato dallo scioglimento del ghiaccio rilassa le fibre e aiuta la scomparsa delle rughe.

06di 07

Lascia che sia la tua asciugatrice a parlare

Anche se la tua lavanderia è minuscola, hai un centro messaggi integrato. Usa i pennarelli cancellabili per la lavagna per prendere appunti per te o per gli altri. Quando arruoli bambini o adolescenti per aiutarti con il bucato, potrebbero non sapere tutti i suggerimenti che fai. Aiutali a evitare disastri lasciando appunti su ciò che può e non può essere messo nell’asciugatrice.

Per rimuovere i messaggi, è sufficiente utilizzare una gomma per lavagna bianca o un vecchio panno. Se le ombre dell’inchiostro rimangono, pulire la finitura con un po ‘di alcol denaturato e un panno morbido. Per rimuovere l’inchiostro difficile, fare una pasta di bicarbonato di sodio e alcol denaturato e strofinare con un panno morbido.

07di 07

Usa il balsamo per rovesciare un maglione raggrinzito

A volte si verificano disastri. Che sia stato un incidente o qualcuno che non sa che lana e asciugatrice non si mescolano, in qualche modo il tuo maglione preferito è finito nell’asciugatrice calda e ora è una taglia (o due) troppo piccola.

Da non preoccuparsi. Basta mescolare una soluzione di acqua fredda e balsamo per capelli e immergere il maglione rimpicciolito . Lascialo in ammollo per almeno 30 minuti. Il balsamo per capelli aiuterà a rilassare le fibre di lana in modo da poter riportare delicatamente il maglione alla sua forma originale.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come pulire e prendersi cura di una coperta appesantita

Come pulire e prendersi cura del denim grezzo