in

Altezze adeguate per interruttori elettrici a parete

Molti aspetti dell’installazione del cablaggio elettrico hanno linee guida molto specifiche stabilite dal National Electrical Code (NEC) e dai codici di costruzione locali. Tuttavia, il NEC non dice nulla sull’altezza precisa che devono essere gli interruttori elettrici a muro. Il posizionamento delle scatole a muro per gli interruttori è lasciato al proprietario della casa e al costruttore. Tuttavia, i costruttori e gli elettricisti seguono alcuni standard di costruzione di routine per garantire che gli interruttori si trovino ad altezze di lavoro adeguate per la maggior parte delle persone. Le posizioni standard degli interruttori possono variare, tuttavia, per circostanze uniche, come in una casa occupata da persone su sedia a rotelle o con limitazioni fisiche.

Interruttori a parete in costruzione standard

In genere, gli interruttori a parete per apparecchi di illuminazione nell’edilizia residenziale standard sono impostati in modo che le scatole degli interruttori a parete siano da qualche parte tra 48 e 52 pollici sopra il pavimento. Ci sono un paio di vantaggi in questo. Innanzitutto, mette l’interruttore ad un’altezza comoda per la maggior parte delle persone in posizione eretta. In secondo luogo, facilita l’installazione del wallboard durante la costruzione della casa. Fogli standard di pannelli da parete larghi 4 piedi sono installati orizzontalmente nella maggior parte delle nuove costruzioni domestiche e, se le scatole degli interruttori sono posizionate a circa 48 pollici dal pavimento, consentono una facile misurazione, marcatura e taglio dei pannelli del pannello per adattarli. 

Il quadro elettrico può essere installato in modo che la parte superiore o inferiore si trovi sul segno di 48 pollici, oppure può essere centrato sul segno. I falegnami che installano il wallboard possono facilmente tagliare le aperture nei pannelli per adattarle attorno al quadro elettrico. Posizionare la parte inferiore del quadro elettrico a 48 pollici dal pavimento significa che la parte superiore della scatola cadrà a 52 pollici sopra il pavimento. Ciò consente all’installatore del muro a secco di tagliare l’apertura del quadro elettrico dal pannello superiore del pannello, con il foglio inferiore che giace a filo con il fondo del quadro elettrico.

Nelle applicazioni di rimodellamento, potresti voler misurare le scatole degli interruttori nelle aree finite della casa e assicurarti che i nuovi interruttori nelle aree ristrutturate siano coerenti con quelli nel resto della casa. 

Situazioni speciali

L’altezza standard da 48 a 52 pollici può essere variata per le persone che trovano altre altezze più comode e standard diversi si applicano per applicazioni speciali. 

Residenti con limitazioni fisiche

Se un membro della tua famiglia è notevolmente più basso della media o usa una sedia a rotelle, potresti voler impostare gli interruttori più in basso per renderli più convenienti. Sebbene gli standard ADA (Americans With Disabilities) non raccomandino un’altezza specifica dell’interruttore a muro, molti costruttori che hanno familiarità con queste situazioni raccomandano che gli interruttori a parete siano impostati a 36 pollici sopra il pavimento per metterli a portata di mano dei residenti su sedia a rotelle. 

Interruttori sopra i controsoffitti

Gli interruttori situati sopra i controsoffitti variano nella posizione, a seconda dell’età della casa e del tipo di mobili da cucina. In generale, gli interruttori a muro dovrebbero essere circa 4 pollici sopra il piano di lavoro. Poiché l’altezza standard della maggior parte dei mobili base con piano di lavoro è di circa 36 pollici, ciò significa che la parte inferiore del quadro elettrico dovrebbe cadere almeno 40 pollici sopra il pavimento. Ciò consente all’interruttore di cancellare un piano di lavoro standard. 

La posizione esatta di un interruttore a muro sopra un piano di lavoro può variare a seconda della situazione specifica, ad esempio dove cadono i mobili superiori. Alcuni costruttori cercano di dividere la differenza tra la parte superiore del piano di lavoro e la parte inferiore dell’armadio superiore quando si posizionano gli interruttori a parete. 

Interruttori di scollegamento del forno

Anche gli interruttori utilizzati per i sezionatori del forno possono variare in altezza. L’impostazione di questa altezza è una richiesta di giudizio e dipende dalla disposizione del forno. Molto spesso questo interruttore è posizionato un po ‘più in alto dello standard da 40 a 52 pollici. 

Interruttori per tritarifiuti

Quando l’interruttore per il tritarifiuti si trova sopra il piano di lavoro, seguire le stesse linee guida utilizzate per altri interruttori da banco. Se l’interruttore si trova sotto il lavandino, posizionarlo il più in alto possibile per ridurre al minimo l’incurvamento. In questa situazione, potresti voler aggiungere un interruttore che controlli il cablaggio per la lavastoviglie, in quanto questo ti offre un comodo punto di arresto che semplifica qualsiasi lavoro di manutenzione futuro sulla lavastoviglie. 

Vasche idromassaggio o vasche idromassaggio

Un altro interruttore speciale da considerare è l’interruttore del timer che può essere collegato alla tua vasca idromassaggio o vasca idromassaggio. Il NEC ha un requisito molto specifico sulla posizione dell’interruttore: deve essere ad almeno 1,5 metri dalla vasca. Ciò garantisce che non sia possibile raggiungere l’interruttore stando in piedi o seduti in acqua, una misura di sicurezza per prevenire scosse potenzialmente fatali. Inoltre, potresti voler impostare questo interruttore su un valore superiore allo standard da 48 a 52 pollici, al fine di impedire ai bambini piccoli di azionare la vasca. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Suggerimenti per l’installazione di scatole elettriche

Requisiti del circuito elettrico per le cucine