in ,

AXA Assicurazioni e AXA MPS fanno il pieno di riconoscimenti ai Milano Finanza Insurance Awards 2012

Importanti riconoscimenti per AXA Assicurazioni e per AXA MPS nell’ambito della sesta edizione dei Milano Finanza Insurance Awards 2012, l’iniziativa del gruppo Class Editori che premia le compagnie assicurative che hanno realizzato le migliori performance nell’arco dell’anno.

Andrea Rossi, Amministratore Delegato di AXA Assicurazioni, è stato eletto migliore assicuratore estero in Italia, ricevendo così il premio “Insurance Elite”, dedicato alle assicurazioni, ai manager e alle fondazioni che si sono distinte per credibilità e reputazione, e alle compagnie che si sono messe in luce per strategie particolarmente vincenti.

Ad AXA MPS è stato attribuito il premio “Innovazione” per la soluzione Long Term Care AXA MPS Valore Autonomia contro i rischi legati alla longevità, in quanto prodotto che meglio ha risposto alle nuove esigenze del mercato su questo ambito.

Nel comparto vita, il gruppo AXA MPS ha ricevuto inoltre il premio “TRIPLA A Previdenza”, attribuito ai migliori asset manager nel campo delle gestioni separate, delle unit linked e dei fondi Pensione, per le perfomance delle gestioni separate di AM Investimento e AM investimento 2 e per la united linked Emerging Market Equity A della compagnia AXA MPS Financial.

Nel Ramo Danni AXA MPS ha ricevuto il premio “Compagnia di Valore” in quanto società che, in base all’analisi di bilancio, ha realizzato le migliori performance a beneficio dei soci.

Ad AXA Assicurazioni e AXA MPS è stato, infine, conferito il premio “Top Investors”, assegnato, in collaborazione con Nielsen, alle compagnie di assicurazioni che hanno osato di più e meglio sui diversi mezzi di comunicazione.

I premi sono stati consegnati alle due compagnie nel corso di un evento celebrativo tenutosi a Milano presso Palazzo Clerici.

 foto by http://web.tiscali.it/axawebarzi-wolit/images/axaassinvPERS.gif

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

L’amministratore non deve aspettare l’assemblea : azione immediata quando ci sono urgenze

Piano casa Regione Lazio: inizia oggi la discussione sulle modifiche