in

Cablaggio elettrico domestico e connessioni: cosa devi sapere

È ora di affrontare alcuni progetti di cablaggio a casa tua, ma da dove inizi? È importante che tu sappia con cosa hai a che fare prima di iniziare, quindi è necessaria una piccola lezione su “Wiring 101”. Dalla comprensione dei diversi tipi di cavi che troverai all’installazione di interruttori, prese e alcuni importanti elettrodomestici, diamo un’occhiata alle basi del cablaggio domestico.

  • 01di 09I fili comuni nella tua casaPrima di iniziare il tuo primo progetto elettrico fai-da-te, dovresti imparare un po ‘sui fili con cui lavorerai. I fili variano notevolmente e ognuno è progettato per uno scopo.Il cablaggio della tua casa è scelto per adattarsi al carico che deve trasportare e alle condizioni a cui sarà esposto. Alcuni sono progettati per uso interno mentre altri possono essere interrati. Alcuni sono per il tuo pannello mentre altri collegano le luci e le prese.All’inizio potrebbe creare confusione, ma probabilmente ti occuperai solo di pochi tipi di cavi in ​​casa.
  • 02di 09Comprendere i colori e l’etichettaturaIl filo elettrico ha modi molto convenienti per dirti di cosa si tratta. La maggior parte della codifica è standard, quindi con un piccolo studio sarai in grado di capire con cosa devi lavorare.Il cablaggio non è disponibile in una varietà di colori per renderlo bello. No, esiste un sistema di codifica a colori dei cavi che si applica alla maggior parte dei cavi di casa. Ancora più importante, devi sapere che i fili nero, rosso, blu e giallo sono caldi e il verde è spesso il terreno.Se guardi, troverai anche una serie di lettere su un filo. Anche queste etichette sono standard e ti forniranno maggiori informazioni sulla composizione del filo. Ad esempio, il codice potrebbe dirti se è in alluminio o rame o se è resistente al calore.Man mano che impari di più sul cablaggio, ti renderai conto di quanto spesso hai bisogno di sapere queste cose.
  • 03di 09La dimensione del filo è importanteÈ fondamentale in qualsiasi progetto di cablaggio abbinare il calibro del filo con l’amperaggio del circuito. In caso contrario, potrebbe verificarsi un incendio.Il calibro di un filo è la dimensione fisica del filo, ma la scala è opposta alla circonferenza del filo. Ciò significa che un filo di calibro 2 è in realtà più grande di un filo di calibro 14. La dimensione determina la quantità di corrente che può passare, quindi i cavi più grandi verranno utilizzati per i carichi più pesanti.
  • 04di 09Installazione di una presaMolti proprietari di case vogliono prendersi cura delle esigenze di cablaggio di base della loro casa. Tra i progetti più comuni c’è l’installazione di una presa. È un progetto di base che quasi chiunque può fare se si prende il tempo per capire il processo.Potresti anche voler capire come cablare una presa separata . Questo è utile se, ad esempio, vuoi collegare una lampada a una presa e poterla accendere da un interruttore a parete. 
  • 05di 09Installazione semplice di un interruttore unipolareGli interruttori della luce sono le altre installazioni elettriche che potresti voler gestire da solo. La maggior parte di questi nelle case è noto come “interruttore unipolare”. Sono altrettanto facili da sostituire come una presa.Da qualche parte nella tua casa, potresti imbatterti in uno strano interruttore che ti fa fermare e chiederti. È probabile che si tratti di un interruttore a tre vie . Sono un po ‘più complicati e vengono utilizzati quando più interruttori controllano una singola luce.
  • 06di 09Quando è necessario installare un quadro elettricoLa maggior parte dei proprietari di case non scherza con il contatore elettrico o la disconnessione del servizio e li lascia alla società di servizi o assume un elettricista. Tuttavia, potresti lavorare con il quadro elettrico.Sia che tu stia installando un nuovo pannello o eseguendo riparazioni su uno vecchio, è importante farlo bene. Dopotutto, questo è il fulcro dell’elettricità di tutta la casa.Assicurati di etichettare correttamente tutte le connessioni che fai e aggiornale con eventuali modifiche. Spegnere accidentalmente le luci di tua moglie in bagno quando avevi intenzione di staccare la cucina potrebbe portare a parole scelte.
  • 07di 09Installazione di una lavastoviglieI nuovi apparecchi presentano le proprie sfide elettriche, motivo per cui molte persone scelgono di pagare per l’installazione. Se sei un vero fai-da-te, puoi installare una lavastoviglie senza problemi.La lavastoviglie viene fornita con due sfide di collegamento: il cablaggio e le linee dell’acqua e di scarico. Ecco perché è una buona idea scegliere una posizione vicino al lavandino. Ti farà risparmiare tempo e denaro.
  • 08di 09Cablaggio fai da te per il tuo fornoLa tua gamma elettrica potrebbe anche richiedere la tua abilità elettrica. Potresti trovarti a sostituire l’elemento di cottura del forno , che è un progetto relativamente semplice.Potrebbe anche essere necessario collegare il cavo. Il metodo esatto che devi seguire dipenderà dal fatto che tu abbia un cavo a 3 o 4 poli.Tieni presente che questi grandi apparecchi trasportano tensioni elevate, quindi leggi i suggerimenti per la sicurezza. Ad esempio, collegare un cavo allentato a una presa per verificare che si adatti può darti uno shock mortale. Non farlo. 
  • 09di 09Installazione dei cavi dell’essiccatorePerché oh perché devi acquistare separatamente un cavo per asciugatrice? È uno dei grandi misteri del miglioramento domestico, ma è un dato di fatto. La prossima volta che dovrai installare quel nuovo essiccatore, sarai preparato dopo questo tutorial.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Una guida ai fusibili a vite

4 tipi di interruttori elettrici in casa