in

Cariparma aderisce alla sospensione dei mutui

Buone notizie dal Gruppo Cariparma Credit Agricole che aderisce all’ultima proroga della moratoria per la clientela privata concordata da Abi e Associazioni dei Consumatori nell’ambito del Piano Famiglie.

Fino alla fine di gennaio sarà  quindi possibile, alla luce di eventi verificatisi entro il 31 dicembre 2012, presentare presso le tre banche del Gruppo la domanda di sospensione per un anno della quota capitale del mutuo.

”Dal lancio del primo Piano Famiglie ABI, nel 2010, le banche hanno continuato a ricevere domande di sospensione della quota capitale mutuo e il 2012 in particolare ha visto un aumento significativo delle richieste – ha spiegato Nicola Generani, Responsabile Direzione Marketing Retail del Gruppo Cariparma Cre’dit Agricole -. La decisione di prorogare ulteriormente la moratoria rappresenta un’iniziativa importante e necessaria dato che la crisi non accenna a diminuire. E’ dovere delle banche e, a maggior ragione di un Gruppo di prossimita’ come il nostro, favorire la sostenibilita’ del debito delle famiglie che si trovano in temporanea difficolta’. Del resto, siamo stati tra i primi a lanciare sul mercato soluzioni di socialità finanziaria che ad oggi continuano a confermare la loro efficacia”.

Foto by http://1.bp.blogspot.com/-B3TkpZPD1F0/T8-NxUsZzoI/AAAAAAAAAHA/n6qiiGDo534/s1600/cariparma.jpg

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Economia Immobiliare, ritenuta del 10% sui bonifici per ristrutturazione edilizia e risparmio energetico

Case prefabbricate: CaseFelici – Immo Blog