in

Casa Meier – Immo Blog

Casa Meier

Oltrepassato il cancello si entra nel giardino che circonda l’edificio con accanto la dépendance per gli ospiti. L’ingresso è una grande porta di vetro che si apre su un living a doppia altezza, a metà del quale si allunga una passerella trasparente che conduce alle stanze del secondo livello. Pareti di cristallo e porte scorrevoli collegano gli spazi chiusi con il giardino e il terrazzo che dà sull’oceano, creando un unico grande ambiente. L’architetto Meier è il progettista di questa strabiliante struttura. Linee e curve anche nella stanza padronale, dove ancora una volta predomina il bianco e si ha la sensazione di trovarsi in uno spazio senza barriere: il grande terrazzo di doghe in legno di teak è ideale come solarium e collega alla spiaggia. Dietro la camera da letto ci sono la cabina armadio, i servizi e le scale che salgono al primo piano. Qui, un lungo corridoio con guide di alluminio si affaccia sul living e conduce alle tre camere da letto con i relativi servizi. Nella parte opposta, invece, è stato studiato un salotto con un grande balcone, che riprende la forma curvilinea della zona pranzo al piano di sotto.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Crisi costruzioni. Prove di dialogo tra governo e sindacati

L’amministratore non deve aspettare l’assemblea : azione immediata quando ci sono urgenze