in ,

Che cos’è il giardinaggio a piede quadrato ed è giusto per te?

I pro ei contro del giardinaggio a piedi quadrati

Il metodo di giardinaggio del piede quadrato è stato inventato da Mel Bartholomew, che ha scritto il libro Square Foot Gardening nel 1981. Si tratta di un’alternativa salvaspazio e ad alto rendimento alla semina dei raccolti in file.

Il giardinaggio a piedi quadrati utilizza letti rialzati , comunemente fatti di cedro, pino o abete non trattati. I letti hanno una larghezza massima di quattro piedi per consentire un facile accesso al centro e in genere una lunghezza di quattro o otto piedi. La profondità varia da sei pollici a un piede: più è profonda, meglio è.

Il letto del piede quadrato è diviso in una griglia piatta e permanente di quadrati di un piede. Ogni piazza può essere dedicata a un raccolto diverso. Il numero di semi o piantine che puoi piantare in ogni quadrato è determinato dalla dimensione della pianta matura e dalla distanza richiesta.

I pro del giardinaggio a piedi quadrati

Il giardinaggio a piedi quadrati è promosso come un modo di giardinaggio altamente produttivo e poco ingombrante. Richiede l’80% di spazio in meno rispetto alla piantagione in file tradizionali e nessuno spazio viene sprecato dai sentieri.

I letti forniscono un facile accesso, anche per giardinieri con mobilità ridotta.

Non importa se non hai un buon terreno nel tuo giardino, poiché il letto è pieno di terreno di coltura fresco e fertile. La miscela fuori suolo consigliata è composta da parti uguali di compost, muschio di torba e vermiculite.

A differenza dell’inizio di un giardino nel cortile sul retro che potrebbe richiedere la rimozione di zolle o tappeti erbosi, un letto rialzato per il giardinaggio di piedi quadrati è veloce e facile da installare su qualsiasi superficie, purché il letto fornisca una profondità sufficiente per la crescita delle radici, idealmente una piede o più.

I letti per il giardinaggio di piedi quadrati possono essere posizionati intorno al cortile in luoghi diversi, qualsiasi punto che fornisca almeno sei-otto ore di luce solare diretta. senza ombreggiatura da alberi, arbusti, edifici o recinzioni.

Il letto è riempito con una miscela fuori suolo, il che significa che non ci saranno erbacce nel terreno, almeno durante il primo anno, e non è necessaria alcuna lavorazione. Il telaio serve sono una barriera contro le erbacce che invadono dall’esterno.

Poiché non calpesti mai il terreno, non si verifica alcuna compressione del suolo.

La chiara divisione delle aiuole facilita la gestione della semina in successione e della rotazione annuale delle colture. Dopo che un raccolto è stato raccolto e la piazza è vuota, si pianta un nuovo raccolto al suo posto.

Un giardino di piedi quadrati è più facile da proteggere rispetto a un giardino normale semplicemente perché è uno spazio più piccolo da coprire: con una cupola rimovibile fatta di rete metallica o uno schermo sottile su di essa contro creature, uccelli e insetti dannosi; con un telo ombreggiante per proteggere i raccolti teneri come la lattuga dal cocente sole estivo; e con una copertura in plastica trasparente per protezione antigelo.

I contro del giardinaggio a piedi quadrati

Per quanto grande e facile possa sembrare, ci sono anche diversi svantaggi nel giardinaggio da piedi quadrati:

Il costo di installazione per i letti rialzati è elevato. A questo è necessario aggiungere il costo per la miscela fuori suolo, che deve essere rinfrescata ad ogni stagione di crescita.

Un giardino densamente piantumato è privo di circolazione d’aria, che è un terreno fertile ideale per tutti i tipi di malattie delle piante. Ciò è aggravato dal clima umido e dalle piogge frequenti. E se una malattia colpisce, si diffonderà rapidamente a causa della stretta vicinanza delle piante.

Un letto da giardino sovraffollato porta anche a problemi di luce. I raccolti messi in ombra dagli altri cresceranno male e i frutti non matureranno.

Come tutti i letti rialzati, i giardini di piedi quadrati necessitano di frequenti annaffiature. Per evitare l’irrigazione eccessiva, si consigliano tubi per immersione e irrigazione a goccia, che possono diventare un altro fattore di costo.

Non vi è alcuna garanzia che i semi di piante infestanti non vengano soffiati nel tuo letto rialzato. E una volta stabilite, le erbacce possono essere peggiori rispetto a un normale letto da giardino. Poiché lo spazio è così piccolo, quando estrai le erbacce, potresti accidentalmente sradicare le tue piantine allo stesso tempo. Pertanto dovresti rimuovere le erbacce non appena emergono.

Colture alte e viti come cetrioli, meloni, zucca estiva e fagioli polari possono essere coltivate verticalmente su un robusto traliccio, ma tieni presente che ombreggeranno altre colture. Inoltre, i forti venti o un temporale possono rovesciarsi anche sul traliccio più robusto.

Tabella di spaziatura per giardinaggio a piedi quadrati

Ecco una calcolatrice per il giardinaggio a piedi quadrati:

Spaziatura in base al pacchetto di semi o alle istruzioni di piantagionePiante per piede quadratoColture da giardino
12 pollici di distanza1Broccoli
Cavolo
riccio
Cavolo cappuccio
Patate
dolci
Peperoni, peperoncini piccanti
Pomodori ( determinati )
Melanzane
Cetrioli
Zucca estiva e invernale
Mais
Sei pollici di distanza4Edamame
Fagiolini
Piselli
Bietola
erbe annuali (coriandolo, basilico, aneto) 
Lattuga
Quattro pollici di distanza9Aglio
Cipolle Grandi
Spinaci
Barbabietole
Rape
Due pollici di distanza16Scalogno
Ravanelli
Carote
Mesclun

Molti raccolti vengono seminati più densi e poi diradati man mano che crescono. I numeri sopra riportati si riferiscono alla spaziatura finale.

Tieni presente che molte erbe aromatiche come il rosmarino, l’erba cipollina, l’origano e la salvia sono piante perenni che occuperanno quello spazio per un numero indefinito di stagioni di crescita.

I raccolti grandi e alti, in particolare mais e pomodori, proietteranno un’ombra considerevole su altre piante. Per evitare ciò, di solito funziona meglio se un intero letto di piede quadrato viene utilizzato esclusivamente per lo stesso raccolto.

Per i raccolti di grandi dimensioni, scegli varietà di ortaggi compatte o nane appositamente allevate per la coltivazione in contenitori , come i pomodori Pixie e i cetrioli a cespuglio, la zucca estiva e le zucchine.

Il giardinaggio a piedi quadrati è giusto per te?

Il giardinaggio da piedi quadrati consente di massimizzare lo spazio del giardino e creare un orto piccolo e, se lo si tiene dopo, pulito.

Per i giardinieri alle prime armi, il giardinaggio di piedi quadrati è un buon modo per iniziare in piccolo e fare esperienza prima di pensare in grande. È anche un ottimo modo per fare giardinaggio con i bambini e introdurli a coltivare il proprio cibo.

Sii realistico riguardo alle colture che puoi coltivare con successo con il giardinaggio a piedi quadrati, dati i pro e i contro elencati sopra.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Profilo della pianta della senape all’aglio

Come realizzare un giardino Zen