in

Clima torrido: tutti al mare

Continua l’effetto calore su tutta l’Italia, per l’anticiclone africano; in molte città si sfiorano i 40°C, con problemi di salute notevoli per anziani e bambini. Le spiagge sono letteralmente prese d’assalto dai vacanzieri di luglio, o da chi cerca refrigerio per fuggire dal clima torrido delle nostre città. In spiaggia si passa gran parte del tempo in acqua per fuggire dal calore torrido; il mare dà possibilità di refrigerio e allieta positivamente la nostra vita.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

SCIA la nuova normativa in campo edilizio

Case di bambù – Immo Blog