in

Come fare il tuo detersivo per bucato

Più grande è la tua famiglia, più probabilmente dovrai fare il bucato. E il costo del detersivo per bucato per tutti quei carichi di bianchi, scuri, delicati, lenzuola e asciugamani può davvero sommarsi. Ecco perché molte persone si rivolgono al detersivo per bucato fatto in casa . Richiede solo pochi ingredienti che sono molto meno costosi da acquistare separatamente, piuttosto che acquistare una soluzione premiscelata. Inoltre, il detersivo per bucato fai-da-te è veloce e facile da mettere insieme e pulisce in modo altrettanto efficiente dei marchi dei negozi. Segui questi semplici passaggi per creare il tuo detersivo per bucato in polvere. Questo detersivo è sicuro sia per lavatrici standard che ad alta efficienza, poiché è una formula a bassa schiuma.

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Grattugia per scatole
  • Misurino
  • Guanti di gomma

Materiali

  • Borace
  • Soda di lavaggio (carbonato di sodio)
  • Saponetta pura / sapone di Castiglia o scaglie di sapone
  • Contenitore con coperchio sicuro

Istruzioni

Grattugiare la saponetta

Se stai usando una saponetta pura, grattugia la barretta in fiocchi con una grattugia. Potrebbe essere necessaria più di una barretta, a seconda della quantità di detersivo che si desidera preparare.

Mescola gli ingredienti

Nel tuo contenitore con un coperchio ben aderente, mescola 2 parti di borace, 2 parti di bicarbonato di sodio e 1 parte di scaglie di sapone per creare il detersivo per bucato. Puoi guadagnare quanto vuoi in una volta; basta mantenere gli ingredienti in questa proporzione.

avvertimento

Il lavaggio della soda da solo può irritare la pelle, quindi indossa guanti di gomma quando mescoli gli ingredienti del detersivo per il bucato.

Usa la giusta quantità

Usa fino a 3 cucchiai rasi di questo detersivo per bucato fatto in casa per ogni lavaggio. Usa 1 cucchiaio se hai una lavatrice ad alta efficienza.

Conserva il sapone da bucato

Tenere il detersivo per bucato in un contenitore ermetico fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici.

Suggerimenti per preparare il detersivo per bucato fatto in casa

  • Assicurati di etichettare il contenitore del detersivo per bucato, così gli altri sapranno cosa c’è dentro. Inoltre, includi un elenco degli ingredienti come misura di sicurezza aggiuntiva. Il detersivo per bucato in polvere generalmente non scade o perde la sua efficacia, purché non sia stato esposto all’umidità.
  • Se il detersivo si indurisce o si incrina, è meglio scartarlo. I pezzi duri probabilmente non si dissolveranno bene durante il lavaggio e potrebbero potenzialmente lasciare residui di sapone sui vestiti. Questo a volte accade con i detersivi per bucato fai-da-te perché non contengono gli agenti antiagglomeranti che hanno i marchi dei negozi. Un contenitore con chiusura ermetica può aiutare a prevenire l’agglomerazione. Ma è anche ideale provare a fare solo la quantità che utilizzerai prima che il detersivo inizi a indurirsi.
  • Il borace può essere trovato nella corsia della lavanderia di molti negozi di alimentari, insieme al bicarbonato di sodio e alla saponetta o ai fiocchi di sapone. Se hai problemi a localizzare il sapone nel corridoio della lavanderia, controlla nel corridoio per la cura della persona dove vengono vendute altre saponette.
  • Per aumentare il potere pulente del detersivo per bucato fatto in casa, puoi aumentare leggermente la quantità di borace in esso contenuto. Ma non allontanarti troppo dalle proporzioni delineate nella ricetta. 
  • Un modo semplice e naturale per creare un detersivo per bucato fatto in casa con profumo è semplicemente selezionare una saponetta con oli essenziali già miscelati al suo interno. 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come fare l’amido spray

Come rimuovere le macchie di sale da scarpe, vestiti e moquette