in

Come installare un soffione doccia portatile

Un soffione a mano rende la doccia più versatile e piacevole. Ottenere acqua calda direttamente su un’articolazione dolorante è qualcosa che puoi fare solo con un soffione a mano , e per le persone con problemi di mobilità, una doccia a mano consente di fare il bagno mentre sei seduto. Molti modelli si attaccano facilmente al braccio doccia esistente: il tubo corto e piegato che esce dalla parete e si collega al soffione. Un soffione a mano può anche essere installato su un beccuccio per vasca dotato di uno speciale raccordo deviatore .

Sono disponibili diversi tipi di kit adattatore:

  • Un raccordo standard si  attacca al braccio doccia esistente e sostituisce il vecchio soffione doccia con un tubo flessibile e un’unità doccia portatile che può servire sia come soffione fisso che come doccia portatile.
  • Un raccordo deviatore a T incrociato funziona con il soffione doccia esistente e include un tubo flessibile e un soffione doccia portatile come soffione secondario. Il raccordo a T del deviatore ha due uscite: una per il collegamento del nuovo soffione e del tubo flessibile e una per il collegamento del soffione originale. 
  • Una valvola deviatrice del beccuccio della vasca viene comunemente utilizzata quando si desidera aggiungere una funzione doccia e non è presente un soffione doccia. Di solito, ciò richiede la sostituzione del vecchio beccuccio della vasca con uno nuovo dotato di deviatore per doccetta.

Fasi di preparazione

Se si sostituisce un soffione doccia standard con un soffione a mano, sono necessari passaggi di preparazione.

Innanzitutto, rimuovere il vecchio soffione della doccia, utilizzando una chiave regolabile o una pinza a canale. Ruotare il dado del soffione in senso antiorario per allentarlo. Il soffione probabilmente girerà insieme al dado, il che va bene. Se utilizzerai il soffione della doccia altrove, proteggi la sua finitura avvolgendolo con un pezzo di stoffa o pelle pesante prima di usare la chiave inglese o le pinze.

Quindi, pulire le filettature sul braccio doccia per rimuovere i depositi minerali o il vecchio composto per tubi o il nastro di tenuta del tubo dell’idraulico. Avvolgi i fili con  il nastro dell’idraulico , avvolgendolo in senso orario (guardando l’estremità del braccio della doccia) quattro o cinque volte. Il nastro aiuta a prevenire la fuoriuscita del nuovo rubinetto della doccia dal collegamento. Tenere il nastro sull’area filettata, in modo che non venga visualizzato quando viene installato il nuovo soffione doccia. 

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Chiave regolabile o pinza blocca canale
  • Chiave esadecimale (se necessario)
  • Trapano e punte (se necessario)

Materiali

  • Nastro sigillante per tubi idraulici
  • Kit soffione doccia a mano
  • Bocca vasca con deviatore (secondo necessità)
  • Un pezzo di stoffa o pelle pesante

Istruzioni

Come aggiungere un soffione doccia portatile utilizzando un raccordo standard

Con questo metodo, una doccia a mano si collega al braccio doccia esistente, sostituendo il vecchio soffione doccia con un tubo flessibile e un’unità doccia portatile. L’unità portatile si avvita all’estremità del braccio doccia o si adatta a una staffa montata a parete, a seconda del modello.

  1. Attaccare la base del soffioneDopo aver rimosso il vecchio soffione della doccia (vedi sopra), avvolgere diversi anelli di nastro adesivo per tubi dell’idraulico attorno alle filettature del braccio della doccia. Avvitare la base del soffione doccia a mano sul braccio doccia e serrarlo a mano. 
  2. Collegare il tuboAvvolgere diversi anelli del nastro sigillante per tubi dell’idraulico attorno al capezzolo a T trasversale sulla base del soffione, quindi infilare il tubo flessibile della doccia sul capezzolo. Stringerlo a mano. Apri il rubinetto e controlla che non ci siano perdite. Se uno dei punti di connessione perde, serrare con attenzione con una chiave regolabile o una pinza di bloccaggio del canale, utilizzando un pezzo di stoffa pesante o pelle per proteggere la finitura. 
  3. Staffa di montaggio a pareteMontare la staffa a parete, se applicabile, seguendo le indicazioni del produttore. Ciò potrebbe richiedere la perforazione di fori nel muro per inserire ancoraggi espandibili. 

Come aggiungere una doccia a mano utilizzando un raccordo deviatore a croce

Questo metodo aggiunge un soffione portatile ma lascia anche il soffione esistente in posizione. Si tratta di rimuovere temporaneamente il soffione della doccia esistente, quindi installare un raccordo a T deviatore con due uscite: una per collegare il nuovo soffione e il tubo flessibile della doccia e una per ricollegare il soffione originale. 

  1. Installa il raccordo a T incrociatoDopo aver rimosso il soffione esistente (vedi sopra), pulire le filettature sul braccio doccia. Avvolgere diversi anelli di nastro sigillante per tubi dell’idraulico attorno all’estremità filettata del braccio della doccia, quindi infilare il raccordo a T trasversale sul braccio della doccia. Stringere a mano. 
  2. Ricollegare il soffione della docciaAvvolgere il nastro sigillante per tubi dell’idraulico attorno alle filettature sul raccordo a T trasversale, quindi avvitare il soffione originale della doccia su un’uscita del deviatore a T trasversale. Stringere a mano. 
  3. Collegare il tubo flessibileFissare il tubo flessibile del soffione doccia portatile all’uscita esterna del deviatore a T trasversale e serrare a mano.Apri il rubinetto e controlla che non ci siano perdite. Se uno dei punti di connessione perde, serrare con attenzione con una chiave regolabile o una pinza di bloccaggio del canale, utilizzando un pezzo di stoffa pesante o pelle per proteggere la finitura. 

Come aggiungere una doccia a mano utilizzando una valvola deviatrice del beccuccio della vasca

Dove non si dispone di un soffione corrente, è possibile utilizzare una valvola deviatrice del beccuccio per aggiungere una doccia a mano. Di solito, ciò richiede la sostituzione del vecchio beccuccio della vasca con uno nuovo dotato di raccordo deviatore.

  1. Rimuovere il beccuccio della vascaPer prima cosa, rimuovere il vecchio beccuccio della vasca .
    • Se è presente una vite di fissaggio a testa esagonale (Allen) sul beccuccio, è di tipo slip-on: allentare la vite di fissaggio con una chiave esagonale (chiave a brugola) e far scorrere il beccuccio fuori dal nipplo del tubo che fuoriesce dal muro.
    • Se il tuo beccuccio non ha una vite di fissaggio è di tipo filettato: svita il beccuccio in senso antiorario, usando una pinza blocca canale, fino a quando non si stacca dal nipplo filettato.
     
  2. Installa un nuovo beccuccioAcquistare un nuovo beccuccio per vasca in stile deviatore che utilizzi lo stesso metodo di fissaggio di quello vecchio: slip-on o filettato. 
    • Se il beccuccio è filettato, avvolgere le filettature del nipplo del tubo con due o tre avvolgimenti in senso orario di nastro sigillante per tubi idraulico, quindi avvitarlo sul tubo di uscita.
    • Se il beccuccio è di tipo slip-on, farlo scorrere sul tubo di uscita e serrare la vite di fissaggio con una chiave esagonale. 
     
  3. Montare la barra di scorrimentoMontare la barra di scorrimento o la staffa di montaggio per il soffione doccia a mano) alla parete, seguendo le indicazioni del produttore. Ciò può includere la perforazione di fori nel muro e l’ancoraggio della staffa con ancoraggi espandibili. 
  4. Collegare il tubo flessibileCollegare il tubo flessibile al nipplo sulla valvola deviatrice del beccuccio. Utilizzare il nastro sigillante per tubi dell’idraulico attorno al capezzolo per garantire una tenuta perfetta.Apri l’acqua e controlla che l’unità del soffione non presenti perdite. Se il soffione della doccia, il tubo flessibile o il deviatore perdono, serrare attentamente il collegamento con una chiave regolabile o una pinza per bloccare il canale, utilizzando un pezzo di stoffa o pelle pesante per proteggere la finitura.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come usare una pistola per sigillante antigoccia

Quanto dura una vasca rifinita?