in

Come prevenire la diffusione del piede d’atleta in lavanderia

Non devi essere un atleta per avere il piede d’atleta, che può causare vesciche e prurito, pizzicore e bruciore tra le dita dei piedi e le piante dei piedi. Sebbene l’infezione di solito non sia seriamente pericolosa per la vita, è estremamente scomoda. Se qualcuno nella tua casa ha il piede d’atleta, dovresti sapere come maneggiare il bucato per evitare che si diffonda ad altri.

Cos’è il piede d’atleta?

Il piede d’atleta (tinea pedis) è causato da un fungo. Gli esseri umani infetti versano le spore del fungo della tinea su superfici dure come il pavimento degli spogliatoi e i ponti delle piscine e si moltiplicano rapidamente. Le spore possono anche versarsi su calze, scarpe, vestiti da allenamento umidi, asciugamani, interni di borse da palestra e divise sportive da canottiere da wrestling a uniformi da tifo . La pelle esposta a umidità e calore eccessivi, come i piedi nelle scarpe, incoraggia la crescita del fungo. 1

I ricercatori dell’Istituto di igiene e biotecnologia presso l’Istituto Hohenstein di Boennigheim, in Germania, hanno completato uno studio che mostra che calze infette e altri indumenti possono trasmettere il fungo ad altri tessuti in un cesto della biancheria aperto  o in un cesto . 1  Se i tessuti non vengono lavati in acqua calda e disinfettati, il fungo può persino sopravvivere nella lavatrice e continuare la possibilità di infezione o reinfezione. L’infezione fungina del piede dell’atleta può diffondersi alle mani e ad altre parti del corpo se non trattata.

Come prevenire la diffusione del piede d’atleta in lavanderia

  • Separare i calzini infetti, gli asciugamani e il bucato esposto dagli altri oggetti fino a quando non possono essere lavati . Questo può essere fatto con un sacchetto a rete per contenere il bucato, che può essere gettato nella lavatrice per essere pulito ad ogni carico. Se si utilizza un cesto di plastica o un cesto per separare il bucato esposto ai funghi, pulirlo con una soluzione diluita di candeggina e acqua mentre ogni carico è nella lavatrice.
  • Disinfetta regolarmente borse da palestra e zaini . Se non possono essere lavati in acqua calda, utilizzare salviettine disinfettanti o un panno imbevuto di candeggina a base di cloro diluito e acqua per un’accurata pulizia interna. Lasciar asciugare completamente all’aria prima di riutilizzarlo.
  • Se possibile, pulire e disinfettare le scarpe dopo ogni utilizzo. Attendere almeno 24 ore tra un utilizzo e l’altro per consentire alle scarpe di asciugarsi completamente.
  • Usa acqua calda (140 ° F o 60 ° C) e il normale detersivo per il bucato infetto. Temperature più basse non uccideranno il fungo e possono trasferire spore ad altri tessuti con lo stesso carico.
  • Per i calzini di cotone bianco, puoi usare candeggina a base di cloro insieme all’acqua calda per disinfettare il tessuto. 
  • Per calze e vestiti colorati che non possono essere lavati in acqua calda e non devono essere esposti a candeggina a base di cloro, utilizzare un  metodo di disinfezione senza cloro .
  • Per i calzini di lana che non possono essere lavati ad alta temperatura, disinfettare utilizzando un disinfettante senza cloro e un lavaggio con acqua fredda.
  • Asciugare i tessuti esposti ai funghi del piede d’atleta alla massima temperatura suggerita in un’asciugatrice per assicurarsi che il fungo sia morto.

Seguire questi passaggi aiuterà nella prevenzione del piede d’atleta ad altri in casa uccidendo il fungo. La disinfezione dei tessuti esposti accelererà anche il trattamento del piede d’atleta e previene la reinfezione. 2

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Detergenti per bucato sicuri per il sistema settico

Come calcolare la capacità della lavatrice e le dimensioni del carico di biancheria