in

Come pulire la bandiera americana

Non esiste un simbolo più riconosciuto degli Stati Uniti della bandiera americana. Sia che sventoli una bandiera ogni giorno o che la porti fuori per onorare il nostro paese in giorni speciali, prendersi cura della bandiera è un segno di rispetto. Se la tua bandiera sembra sporca o è sporca, lavarla è abbastanza appropriato. Il codice della bandiera degli Stati Uniti non proibisce di lavare la nostra bandiera nazionale.

Come lavare correttamente le bandiere

Che si tratti della bandiera americana, di una bandiera di un college o di un gruppo speciale o di un banner decorativo da giardino, lavare regolarmente una bandiera può prolungarne la vita. La maggior parte delle bandiere per esterni sono ora realizzate in poliestere o nylon ; tuttavia, le bandiere di cotone sono ancora disponibili.

Il modo più sicuro per lavare una bandiera multicolore è lavare a  mano in acqua fredda con un detersivo per bucato delicato. Se non sei sicuro che il tessuto sia colorato , provalo prima. Bagnare un batuffolo di cotone con acqua naturale e strofinare la punta su ogni colore rappresentato. Se il colorante si trasferisce sul tampone, i colori probabilmente sanguineranno quando la bandiera viene lavata. Farai meglio ad acquistare una nuova bandiera sostitutiva.

Se i colori non sanguinano, puoi anche gettare la bandiera in una lavatrice. Imposta il ciclo su delicato e usa sempre acqua fredda sia per il lavaggio che per il risciacquo per aiutare a prevenire le rughe eccessive e, si spera, ridurre il sanguinamento del colore.

Non mettere alcuna bandiera in un’asciugatrice calda . Invece, appendilo su uno stendibiancheria o uno stendino e lascialo asciugare. Se la bandiera è spiegazzata, usa un ferro da stiro freddo per premere nylon o poliestere e un ferro caldo per cotone.

Se non sei sicuro del contenuto di fibre della tua bandiera o se è vintage, portala in una lavanderia professionale . Molti offrono servizi gratuiti di pulizia della bandiera americana, soprattutto nel mese di luglio.

Come rimuovere le macchie da una bandiera o da uno striscione

Se la tua bandiera ha macchie di linfa degli alberi o è eccessivamente sporca dagli elementi esterni, dovrà essere ammollata prima del lavaggio. In un lavandino grande, un contenitore di plastica o una vasca da bagno mescolare una soluzione di candeggina a base di  ossigeno  (i marchi commerciali sono OxiClean, Nellie’s All Natural Oxygen Brightener o OXO Brite) e acqua tiepida seguendo le indicazioni sulla confezione. Immergi l’intera bandiera. Lascialo in ammollo per almeno quattro ore o durante la notte e poi lava come al solito. Questo tipo di candeggina è sicuro per tessuti naturali e sintetici sia bianchi che colorati. Se le macchie non sono sparite, ripeti il ​​processo. Quando non rimangono macchie, lavare come al solito.

La soluzione di candeggina all’ossigeno aiuterà anche a rimuovere qualsiasi sanguinamento di colore che potrebbe essersi verificato durante l’uso o nei lavaggi precedenti. Tuttavia, non rimuoverà le macchie di ruggine dai gommini o da altri metalli.  Quelli richiedono trattamenti e prodotti speciali per la rimozione delle macchie.

Come riparare correttamente la bandiera americana 

Se la tua bandiera è complessivamente in buone condizioni ma ha un piccolo strappo, puoi incanalare la tua Betsy Ross interiore e fare riparazioni; ma rendi il tuo lavoro il più impercettibile possibile. Mentre il codice federale della bandiera degli Stati Uniti non fornisce dimensioni specifiche per la bandiera; non dovresti modificare drasticamente le dimensioni della bandiera durante le riparazioni.

I requisiti per le dimensioni delle bandiere autorizzate per le agenzie esecutive federali possono essere trovati nell’Ordine Esecutivo n. 10834. 55. Questi regolamenti prevedono che la lunghezza della bandiera dovrebbe essere 1,9 volte la larghezza. Se non sei una Betsy Ross, porta la bandiera danneggiata da una sarta professionista o da un restauratore se la bandiera è vintage.

Le bandiere che sono eccessivamente consumate o sfilacciate dovrebbero essere ritirate correttamente seguendo il codice della bandiera degli Stati Uniti  che afferma: “la bandiera, quando è in condizioni tali da non essere più un emblema adatto per l’esposizione, dovrebbe essere distrutta in modo dignitoso, preferibilmente da bruciando. ” Molte organizzazioni di veterani, truppe di ricognizione o gruppi ROTC accetteranno bandiere stracciate e le smaltiranno correttamente. 

Come conservare una bandiera

Se hai una bandiera vintage o una che usi solo occasionalmente, una corretta conservazione la manterrà in buone condizioni. Per le bandiere moderne, usa un lungo tubo di cartone o un tubo tondo in PVC per arrotolare la bandiera e prevenire le rughe. Fissare con un filo di cotone e conservare coperto con un semplice lenzuolo di cotone per proteggerlo dalla polvere.

Le bandiere vintage devono essere pulite accuratamente e conservate in piano, se possibile, per evitare tensioni sulle cuciture o sul tessuto. Tuttavia, ciò non è sempre facile. La prossima cosa migliore è far rotolare la bandiera attorno a un tubo di spedizione che hai imbottito con carta velina priva di acidi. Anche in questo caso, coprire con un lenzuolo di cotone o mussola per evitare che la polvere si depositi sul tessuto. Conservare la bandiera al riparo dalla luce solare e in un punto in cui i fattori di temperatura e umidità siano regolati. Il calore e l’umidità eccessivi possono indebolire e ammuffire i tessuti. Se desideri avere una bandiera incorniciata o esposta in una scatola di bandiere, scegli un vetro che riduce i raggi UV per proteggere i colori.  

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

16 cose che non dovresti mai mettere nell’asciugatrice

Cosa c’è di meglio: liquido, polvere o cialde per detersivo per bucato?