in

Come riparare un rubinetto a cartuccia monocomando che perde

Il rubinetto a cartuccia è un tipo speciale di dispositivo senza lavatrice comunemente usato in cucine e bagni, ed è progettato in modo che l’inserto della cartuccia sia facile da sostituire quando il rubinetto inizia a gocciolare e perdere.

I rubinetti a cartuccia sono disponibili sia in versione monocomando che a due maniglie e vari modelli utilizzano diversi tipi di cartucce in plastica o in ottone. In un rubinetto monocomando, la maniglia fa alzare o abbassare la cartuccia interna all’interno del corpo del rubinetto per avviare e interrompere il flusso dell’acqua. Sia l’acqua calda che quella fredda fluiscono nella stessa cartuccia e un giro della maniglia controlla la miscela e la temperatura. I rubinetti a cartuccia a due maniglie funzionano in modo simile, ma in questo modello ci sono due cartucce, ciascuna che controlla il flusso di acqua calda o fredda. In questi, il movimento della maniglia ruota la cartuccia invece di sollevarla e abbassarla. 

Il  tipo di valvola di controllo dell’acqua utilizzata dal  tuo rubinetto non è sempre immediatamente evidente solo guardando il rubinetto. Ad esempio, un rubinetto da cucina a maniglia singola potrebbe utilizzare una valvola a sfera , un disco o una cartuccia. Di solito, però, un rubinetto a cartuccia con maniglia singola ti darà la netta sensazione della cartuccia interna che si solleva verso l’alto quando apri l’acqua. Con i rubinetti a sfera oa disco, la sensazione è di parti interne che scivolano o ruotano. 

Questo progetto discute solo il rubinetto monocomando a cartuccia. Alcuni modelli di rubinetti sono più complessi di altri, ma queste istruzioni si applicano alla maggior parte delle situazioni.

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Chiave a brugola (esagonale)
  • Chiave per tubi o pinze per bloccare i canali
  • Cacciavite
  • Coltello multiuso

Materiali

  • Sostituzione della valvola a cartuccia
  • Vecchio spazzolino da denti
  • Grasso per idraulico al silicone resistente al calore

Istruzioni

  1. Chiudere l’alimentazione idricaIl primo passo nella riparazione del rubinetto è individuare le chiusure dell’acqua e chiudere le linee di alimentazione dell’acqua calda e fredda che corrono verso il rubinetto. La chiusura dell’acqua si trova solitamente direttamente sotto il lavandino ed è costituita da una piccola valvola e una piccola maniglia, una per il tubo dell’acqua fredda e una per l’acqua calda.Se la valvola è simile allo stile mostrato qui, ruotare la maniglia in senso orario per serrarla e spegnerla. Assicurati che le valvole siano ben serrate. Altri tipi di valvole possono avere una maniglia a leva che si chiude ruotandole perpendicolarmente alla linea dell’acqua.Se la tua casa non ha valvole di intercettazione locali, dovrai andare alla rete idrica e chiudere la fornitura d’acqua lì.Una volta che l’acqua è chiusa, quindi aprire il rubinetto per rilasciare completamente la pressione e lasciare che l’acqua fuoriesca dal rubinetto.  
  2. Rimuovere la maniglia della leva del rubinettoPer rimuovere la vecchia cartuccia, devi prima rimuovere la maniglia. Questo può essere un po ‘complicato poiché i produttori spesso nascondono la vite che tiene la maniglia sotto una piastra di copertura in plastica rimovibile o un cappuccio. Questo tappo può essere trovato sulla parte superiore della maniglia, sui lati, oppure può essere una vite di fissaggio a testa esagonale esposta sul lato del corpo della maniglia del rubinetto.Per prima cosa, metti i filtri del cestello del lavello in posizione nello scarico per aiutare a catturare le parti che cadono. Accedi alla vite dell’impugnatura facendo leva con attenzione sul cappuccio di plastica con un cacciavite a lama sottile. Se il tuo rubinetto non ha un tappo di plastica, la vite potrebbe essere nascosta sotto un adesivo decorativo sopra il tappo del rubinetto, come nel caso di alcuni vecchi rubinetti di marca Moen. Sollevare con attenzione l’adesivo con una lama di coltello e rimuovere l’adesivo.Una volta esposta la vite dell’impugnatura, utilizzare un cacciavite a croce o una chiave a brugola per rimuovere la vite, quindi sollevare e rimuovere la maniglia. In alcuni casi, si tratta semplicemente di allentare la vite di fermo per rimuovere la maniglia. Potrebbe anche essere necessario sollevare delicatamente la maniglia.Metti da parte la maniglia e la vite. ManciaMentre lavori, è una buona idea allineare le parti sul bancone nell’ordine in cui sono state rimosse. Questo renderà il rimontaggio un po ‘più facile.
  3. Rimuovere il dado di ritenzioneIl modo in cui la cartuccia viene tenuta in posizione varia, a seconda del modello di rubinetto che hai, ma nella maggior parte dei casi ci sarà una sorta di dado di fissaggio che lo fissa in posizione all’interno del corpo del rubinetto. I rubinetti più vecchi e più semplici mantengono la cartuccia con solo un grande dado che è esposto una volta rimossa la maniglia. I rubinetti a cartuccia più recenti o più costosi possono avere un collare decorativo e altre parti che devono essere rimosse prima di poter raggiungere il dado di fissaggio.Se si vede il dado di fissaggio una volta rimossa la maniglia, utilizzare pinze a canale o una chiave regolabile, ruotare il dado di fissaggio in senso antiorario e rimuoverlo. Metti da parte il dado.  
  4. Variante: quando il dado di ritegno non è visibileSe non vedi subito un dado di fissaggio una volta rimossa la maniglia, hai un rubinetto a cartuccia più nuovo e più complicato. Metti da parte tutte le parti seguenti nell’ordine in cui sono state rimosse. Innanzitutto, svita il collare decorativo. Una volta rimossa, potresti trovare una staffa attaccata alla cartuccia da una vite con testa Phillips controllata dalla maniglia. Svitare la vite per rimuovere la staffa per l’adattatore / connettore della maniglia.Una volta rimossa la staffa, potresti trovare un anello di plastica bianca che si trova all’interno del corpo del rubinetto. Rimuovere l’anello e assicurarsi di annotare l’orientamento dell’anello di arresto del perno in plastica in qualsiasi sede per chiavetta nel corpo del rubinetto. Questo anello orienterà il movimento della maniglia.Rimuovere la rondella dello stelo. Con queste parti rimosse, ora dovresti vedere il dado di fermo che tiene in posizione la cartuccia, che ora puoi rimuovere. 
  5. Rimuovere la clip di ritenzione della cartucciaLa cartuccia è tenuta in posizione all’interno del corpo del rubinetto con una clip in ottone a forma di U che deve essere rimossa. La clip circonda due linguette di plastica sul corpo della cartuccia e sarà necessario copiare questo preciso orientamento quando la cartuccia viene sostituita.Inserire un cacciavite a lama piatta dietro la clip e sollevarlo delicatamente dalla sua fessura di ritenzione. Puoi provare anche con una pinza a becchi mezzotondi: rimuovi con cura la clip, facendo attenzione a non farla cadere e perderla, quindi mettila da parte con le altre parti nell’ordine in cui è stata rimossa.  
  6. Rimuovere la vecchia cartucciaCon la cartuccia priva di tutte le clip e gli elementi di fissaggio, può essere rimossa sollevandola ed estraendola. Questo può essere più difficile di quanto sembri perché i minerali nell’acqua possono far aderire la cartuccia. Ecco perché il tuo nuovo kit di cartucce di solito viene fornito con uno strumento di plastica bianca con una parte superiore quadrata fornito per aiutarti ad allentare la cartuccia.Per prima cosa, posiziona lo strumento sopra lo stelo della cartuccia e allinea le tacche dello strumento di plastica con le linguette sulla cartuccia in modo che si adatti perfettamente alla parte superiore della cartuccia.Utilizzando una chiave inglese o una pinza regolabile, afferrare la parte superiore quadrata dello strumento di plastica e ruotare la cartuccia avanti e indietro nel suo alloggiamento per allentare la cartuccia.Rimuovere lo strumento di plastica e utilizzare la pinza per afferrare saldamente la parte superiore dello stelo della cartuccia e tirare verso l’alto per sollevare la cartuccia dal corpo del rubinetto. Con la cartuccia uscirà dell’acqua: è normale.Se la cartuccia è bloccata e non è possibile rimuoverla, sarà necessario utilizzare un estrattore di cartucce .  
  7. Acquista la nuova cartucciaAcquistare una nuova cartuccia sostitutiva o un kit di cartucce. Il kit viene spesso fornito con uno strumento per la rimozione di plastica dalla parte superiore quadrata bianca. Ci sono molte dozzine di cartucce sostitutive vendute, quindi assicurati di acquistare quella corretta. Portare la vecchia cartuccia con te al negozio per un confronto è spesso il modo migliore per evitare errori. 
  8. Installa la nuova cartucciaLa nuova cartuccia è semplice da sostituire, basta fare attenzione ad allinearla correttamente man mano che viene inserita.Utilizzando grasso siliconico resistente al calore, applicare un leggero rivestimento su tutti gli O-ring in gomma e le guarnizioni in gomma sulla cartuccia. Quindi, tirare la parte superiore dello stelo in una posizione SU per aprire la cartuccia.Riposizionare delicatamente la cartuccia nel corpo del rubinetto e spingere verso il basso fino a quando non è completamente inserita, assicurandosi che le due linguette della cartuccia siano allineate con precisione con la tacca o le fessure della clip di fissaggio nell’alloggiamento della cartuccia del rubinetto. Potrebbe essere necessario utilizzare delle pinze per afferrare la parte superiore dello stelo della cartuccia e spingere la cartuccia completamente verso il basso.Installare il fermaglio di fermo riposizionandolo nella sua fessura fino al completo inserimento. Potrebbe essere necessario ruotare leggermente la cartuccia per inserire completamente la clip se le linguette della cartuccia non erano allineate con precisione con le tacche della clip di fissaggio. Se si utilizza lo strumento di plastica bianca per ruotare leggermente la cartuccia mentre si spinge la clip in posizione, dovrebbe scattare in posizione.
  9. Riassembla il rubinettoUna volta che la cartuccia è in posizione, il rubinetto viene rimontato nell’ordine inverso rispetto allo smontaggio.Sostituire il dado di fissaggio e le altre parti a seconda del modello di rubinetto. Riavviare le valvole dell’acqua e verificare che non vi siano perdite.ManciaSe si monta il rubinetto e si scopre che i controlli dell’acqua calda e fredda sono invertiti, la cartuccia è stata installata al contrario. Smontare e rimuovere la cartuccia e ruotarla di 180 gradi prima di reinstallarla. 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come riaccendere una luce pilota fissa sul tuo forno a gas

Come installare uno smaltimento dei rifiuti