in

Come sbloccare qualsiasi scarico nella tua casa

Non importa dove accada, uno scarico intasato è un fastidio. Fortunatamente, è spesso una semplice soluzione che i proprietari di casa possono completare da soli. Ecco alcune tecniche che possono sbloccare quasi tutti i blocchi negli scarichi domestici.

Tieni presente che mentre alcune attività potrebbero essere abbastanza semplici da eseguire senza equipaggiamento di sicurezza, è sempre meglio optare per la protezione degli occhi e guanti di gomma.

Immergersi

La maggior parte delle persone pensa ai servizi igienici quando si tratta di immergersi, ma è anche un processo efficace per rimuovere gli zoccoli del lavandino . Puoi acquistare un mini stantuffo per meno di $ 5 nella maggior parte dei negozi di ferramenta: la chiave è assicurarsi che sia a tazza .

Ecco come immergere un lavandino :

  1. Usa uno straccio per tappare l’ apertura di troppo pieno del lavandino. Per i lavelli da cucina a doppia vasca , blocca lo scarico opposto a quello che immergerai e rimuovi il filtro dal lato ostruito.
  2. Posizionare lo stantuffo sullo scarico ostruito, assicurandosi che l’apertura sia completamente coperta.
  3. Tenendo saldamente in posizione lo stantuffo, riempire il lavandino con acqua quanto basta per coprire la tazza. Dovresti avere una tenuta ermetica.
  4. Usa movimenti rapidi e acuti su e giù per risolvere lo zoccolo. Rendi le tue spinte il più uniformi possibile e mantieni intatto il sigillo.
  5. Controlla i tuoi progressi dopo circa sei tuffi. Se rompi il sigillo tra la tazza e la superficie del lavandino e lo scarico dell’acqua, hai fatto il tuo lavoro. Se il livello dell’acqua rimane stagnante, ristabilire la tenuta e continuare a provare. Spesso sentirai lo zoccolo liberarsi da solo perché lo stantuffo diventerà molto più facile da pompare.
  6. Una volta che lo zoccolo è pulito, fai scorrere circa mezzo lavandino di acqua calda per assicurarti che tutti i detriti rimanenti vengano lavati via.

Smontare e pulire il tubo a U (trappola di drenaggio)

Il tubo a forma di U che si trova sotto quasi tutti i lavandini, spesso indicato come trappola di scarico , è soggetto a intasamenti e accumuli. Smontarlo di tanto in tanto per una buona pulizia è probabilmente comunque una buona idea, ma può essere particolarmente utile se lo scarico è lento o ostruito.

  1. Prendi una chiave inglese e un secchio vuoto. Posiziona il secchio sotto il tubo a U in modo che raccolga detriti o acqua.
  2. Utilizzare la chiave per allentare i dadi di scorrimento a ciascuna estremità, quindi rimuoverli tenendo il tubo in posizione.
  3. Una volta messi da parte i dadi di scorrimento, capovolgi il tubo e svuotalo nel secchio. Puoi usare una spazzola metallica o un vecchio spazzolino da denti per pulire l’accumulo all’interno della trappola. Gli zoccoli grandi potrebbero essere più facili da afferrare con le dita, ma assicurati di indossare guanti di gomma.
  4. Pulisci le aree intorno ai punti di connessione e fai scorrere dell’acqua calda attraverso il tubo a U per sciacquarlo (ricorda di usare una bassa pressione: lo scarico si svuoterà direttamente nel secchio!).
  5. Riassemblare il sifone di scarico e assicurarsi che i dadi siano ben saldi.

Snake the Drain

Il serpente di un idraulico è un buon investimento per qualsiasi proprietario di casa. La fascia di prezzo varia da circa $ 10 per un piccolo serpente manuale a più di $ 200 per un dispositivo elettrico più forte. Protezione degli occhi e guanti di gomma sono un must per questo compito!

Avrai bisogno di un secchio vuoto oltre al serpente. Una luce che splende direttamente nello scarico è utile se hai un aiutante o una lampada a sospensione, ma sarà solo in grado di aiutarti a iniziare.

Alimenta lentamente il serpente nello scarico e attraverso il tubo. Quando sono pochi pollici dentro, manovella la maniglia con fermezza per far scorrere la testa della coclea nello scarico. Preparati ad aggirare curve e punti stretti, ma sarai in grado di sentire un blocco evidente quando colpisci lo zoccolo vero e proprio.

Quando trovi il blocco, ci sono un paio di modi diversi in cui può andare:

  • La testa della coclea penetrerà parzialmente attraverso i detriti ostruiti e la leva diventerà più difficile da girare. Dovrai continuare a girare per assicurarti che abbia una presa stabile sullo zoccolo: muovi delicatamente il serpente e poi tiralo lentamente fuori dallo scarico. Assicurati che il secchio sia abbastanza vicino da non dover gocciolare sul bancone o sul pavimento per trasferire i detriti dell’ostruzione.
  • La testa della coclea romperà il blocco con le sue rotazioni. Iniziare a girare sarà un po ‘più difficile, ma gradualmente diventerà più facile man mano che lo zoccolo si risolve. Lavora delicatamente il serpente avanti e indietro, su e giù e tutt’intorno ai lati per pulire quanto più accumulo possibile.

Per un semplice serpente di plastica (senza manovella), segui gli stessi passaggi per guidarlo verso il blocco. Una volta che senti una ferma resistenza, ruota lentamente il serpente per raccogliere una presa salda sui detriti in modo da poterlo estrarre. Fallo lentamente e ruota di più il serpente se senti che inizia a scivolare via dai detriti. Potrebbe essere necessario ripetere questo passaggio più volte per cancellare completamente il blocco.

Una volta che lo zoccolo è pulito e hai rimosso il serpente dallo scarico, sciacquare lo scarico (e tutti i potenziali detriti persistenti) con abbondante acqua calda.          Volume 90%    1:07

Guarda ora: ricetta sicura per lo scarico casalingo

Prova detergenti per scarichi fatti in casa ed ecologici

Il detergente per scarichi tradizionale è pieno di sostanze chimiche pericolose che possono essere dannose sia per la salute della tua famiglia che per i tubi. Con pochi ingredienti domestici comuni , puoi creare il tuo liquido disintasante ecologico che è più sicuro ed altrettanto efficace.

Se lo zoccolo è relativamente piccolo, potresti essere in grado di sciacquarlo con acqua da solo. Porta a ebollizione una pentola di acqua calda sul fornello. Quando inizia a bollire, toglila dal fuoco e versa lentamente l’acqua nello scarico ostruito. All’inizio potrebbe drenare lentamente, ma se il blocco si risolve, l’acqua inizierà presto a drenare normalmente.

Per gli zoccoli più resistenti, prendi un po ‘di bicarbonato di sodio, aceto bianco e uno straccio o un tappo di scarico. Versa mezza tazza di bicarbonato di sodio nello scarico, poi mezza tazza di aceto. Tappare immediatamente lo scarico con lo straccio e lasciare che la miscela bolle e si dissolva attraverso lo zoccolo. Dopo circa un’ora versare una pentola di acqua bollente, seguita da altra acqua calda del rubinetto.

Potrebbe essere necessario ripetere il processo un paio di volte per blocchi particolarmente difficili.

Disostruire lo scarico può spesso essere una soluzione facile, ma se diventa un problema frequente, può diventare un fastidio che richiede tempo. Considera l’idea di isolare i tubi o di aggiungere schermi a rete agli scarichi per prevenire futuri intasamenti. 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come piegare il tubo di rame in 4 modi

Come creare il tuo detergente per scarichi fatto in casa