in

Come scegliere tra una doccia walk-in e una vasca

Stai lottando per scegliere tra una vasca e una cabina doccia ? Non sei solo. I proprietari di case che stanno ristrutturando o costruendo un nuovo bagno rimangono bloccati su questa domanda molto. Entrambi gli stili hanno i loro pro e contro.

Elimina alcune congetture dall’equazione e rispondi a queste sei domande.

Hai già una vasca?

Si è tentati di strappare tutte le vasche e installare docce walk-in alla moda, ma la maggior parte degli agenti immobiliari lo sconsiglierebbe. Se hai intenzione di vendere la tua casa , tirare le vasche isolerà le coppie in attesa e le famiglie con bambini piccoli.

È importante sapere che le case con un solo bagno completo traggono maggior vantaggio dall’avere una combinazione doccia / vasca. Se hai più vasche da bagno in casa, considera:

  • Se c’è una vasca nel tuo piccolo bagno per gli ospiti, sostituiscila con un’unità di sola doccia per dare loro più spazio per cambiarsi e prepararsi.
  • Se c’è una vasca nella tua suite principale , considera di tenerla o aggiornarla per scopi di rivendita. Se è nella tua casa per sempre e non lo usi mai, potrebbe essere il momento di sostituirlo con una doccia o una sauna di lusso .

Quanto spazio hai?

Il bagno medio è di 40 piedi quadrati e una vasca standard è di 15 piedi quadrati. I bagni vedono molta attività e gli spazi angusti inducono stress. Una doccia walk-in può essere la scelta giusta se hai un bagno piccolo perché occupano in media 12 piedi quadrati di superficie. Quel 7% in più di pavimento aperto può fare una differenza sorprendentemente grande.

Chi usa questo bagno?

Pensa alle persone della tua famiglia o ai tuoi potenziali acquirenti. Le coppie giovani e impegnate tendono a preferire le docce walk-in alle vasche. Lo stesso vale per molte persone anziane e disabili perché è facile entrare e uscire; Tuttavia, questi proprietari di case tendono a preferire un posto dove sedersi e ringhiere per sicurezza e comodità. Tuttavia, sarebbe difficile per i genitori di neonati e bambini piccoli gestire il tempo del bagno sotto la doccia.

Se stai cercando di invecchiare, una doccia è un buon investimento. Se hai intenzione di mettere su famiglia, assicurati di avere almeno una vasca.

I bagni in una master suite sono solitamente utilizzati solo da adulti. Se prevedi di mantenere o installare una vasca da bagno principale, prendi in considerazione modelli profondi e indipendenti . Questi forniscono un’opzione di lusso per coloro che amano immergersi nel comfort. Ci sono modelli per ogni estetica, facilmente incorporabili in design moderni, rustici e antichi. Puoi anche cercare varietà con getti o riscaldatori interni che aiutano a mantenere l’acqua calda.

L’efficienza energetica è una priorità per te?

Gli efficienti soffioni doccia di oggi ti faranno risparmiare sulla bolletta dell’acqua. La doccia media utilizza solo 20 galloni rispetto ai 30 del bagno medio. Questo è un vantaggio per il tuo portafoglio e rende anche la tua proprietà più competitiva nel mercato della rivendita. L’efficienza energetica è una priorità assoluta per gli acquirenti di case di oggi.

Qual è il tuo budget?

Secondo HomeAdvisor , il costo medio per l’installazione di una vasca è di $ 3.000, mentre è una media di $ 6.000 per costruire una cabina doccia. Non lasciarti scoraggiare dal prezzo di un walk-in. Questo stile è di tendenza in ogni regione e i sondaggi mostrano che il 65% dei proprietari di case desidera la doccia nelle proprie case. In effetti, le ristrutturazioni del bagno possono aumentare il valore di rivendita del 20%.

Se una cabina non si adatta al tuo budget, un box doccia standard potrebbe essere la cosa migliore. Hanno una media di $ 3.500 per l’installazione. Se ti stai inclinando verso una vasca e hai più spazio nel budget e nel bagno, guarda nelle versioni idromassaggio e getto d’aria .

Cosa c’è adesso?

Scambiare una vasca con un’altra è un progetto relativamente semplice a meno che il tuo nuovo non sia più grande o più complesso. La sostituzione dovrebbe costare solo da $ 500 a $ 1.100. Passare da uno stile all’altro, tuttavia, è dove le cose si complicano. Il costo per convertire è in media da $ 200 a $ 5.000.

Conoscere i costi e i vantaggi di ogni stile può aiutarti a prendere una decisione informata. La scelta va oltre i tuoi gusti e influisce sul valore di rivendita , sull’efficienza energetica e sulla vita familiare. Considera quanto spazio stai lavorando, chi lo utilizzerà e quanto vuoi investire e, si spera, la scelta giusta sarà chiara.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come costruire una doccia all’aperto

Come riparare un soffione della doccia che perde