in

Come winterizzare un dispositivo di raffreddamento evaporativo

In molte parti del paese, il raffreddamento domestico è fornito da un dispositivo di raffreddamento evaporativo piuttosto che dall’aria condizionata standard . Conosciuto anche come un dispositivo di raffreddamento della palude, un dispositivo di raffreddamento evaporativo è un dispositivo abbastanza semplice che raffredda l’aria attraverso la fisica che fa sì che l’acqua assorba calore dall’aria circostante mentre passa dalla forma liquida a quella gassosa. I raffrescatori evaporativi sono particolarmente efficienti nei climi secchi e sono dispositivi straordinariamente semplici ed efficienti dal punto di vista energetico.

Sebbene questa apparecchiatura abbia poche esigenze di manutenzione, mantenerla in funzione in modo efficiente richiede un processo di svernamento annuale. Questo aiuta a prevenire il congelamento della linea dell’acqua e riduce al minimo i danni da condensa e ruggine. Aiuta anche a prevenire la perdita di calore attraverso lo sfiato del frigorifero. Buoni prodotti per rimuovere l’accumulo di calcio in un refrigeratore di palude  

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Chiave o pinza regolabile
  • Secchio e spugne
  • Negozio di vuoto (opzionale)

Materiali

  • Sigillante metallico impermeabile (opzionale)
  • Tamponi evaporativi di ricambio
  • Copertura del dispositivo di raffreddamento evaporativo (se necessario)
  • Cartone o pannello isolante

Istruzioni

  1. Scollegare la linea dell’acquaIl primo passo per l’inverno di un raffreddatore evaporativo è chiudere l’acqua e scollegare la linea di alimentazione dell’acqua. Individuare la valvola che controlla l’alimentazione dell’acqua al frigorifero e spegnerla ruotando la maniglia in senso orario. La valvola e la linea dell’acqua si trovano spesso da qualche parte al riparo dal freddo, ad esempio in un vespaio sotto casa. Tracciare la linea dell’acqua da dove si collega al refrigeratore ti condurrà alla valvola di intercettazione. Quindi,  scollegare la linea dell’acqua dal refrigeratore, utilizzando una chiave regolabile o una pinza. Se possibile, scollegare anche la linea dell’acqua dalla valvola di alimentazione dell’acqua e soffiare attraverso di essa per rimuovere l’acqua nella linea. L’acqua stagnante nella linea dell’acqua può potenzialmente congelare e causare la rottura della linea.Se possibile, rimuovere completamente la linea dell’acqua dove è fissata alla casa o agli elementi del telaio e avvolgerla per la conservazione. Se non riesci a scollegare facilmente la linea di galleggiamento, assicurati di drenarla come meglio puoi, quindi riporla in un luogo di conservazione abbastanza caldo da evitare il congelamento. 
  2. Scolare l’acquaÈ importante scaricare tutta l’acqua stagnante alla base del frigorifero per prevenire la corrosione e possibili danni durante i mesi invernali. Per fare ciò, rimuovere prima uno o due dei lati dell’armadio sull’alloggiamento del frigorifero. Usa una spugna e un secchio per assorbire quanta più acqua possibile dalla padella.Potresti trovare una valvola di scarico nella padella sul fondo del frigorifero, ma rimuovere il tappo e cercare di risigillarlo a volte può portare a perdite. Spugnando la padella si fa uscire più acqua ed elimina la probabilità di perdite nella guarnizione della valvola di scarico. 
  3. Pulisci il frigoriferoUsa la spugna per pulire lo sporco e lo sporco lungo le pareti interne del raffreddatore evaporativo. Pulirlo ora semplificherà il lavoro di avvio del frigorifero la prossima primavera. Se nella padella del frigorifero sono presenti molti accumuli di minerali e sporcizia, puoi pulirla con un aspirapolvere prima di pulirla con una spugnetta.Come passaggio facoltativo, quando la padella è asciutta, rivestire il fondo della padella con un sigillante metallico impermeabile per evitare la ruggine. Oppure puoi aspettare fino alla primavera per verificare la presenza di perdite e sigillarle. 
  4. Cambia i tamponi evaporativiI tamponi evaporativi dovranno essere cambiati prima di riutilizzare il frigorifero dopo i mesi invernali; puoi farlo ora o quando disinvernali l’apparecchio in primavera. Ad alcune persone piace cambiare gli assorbenti come parte del processo di svernamento in modo che quando arriva la primavera possano semplicemente collegare l’acqua ed essere pronti per partire. Il metodo preciso per la sostituzione degli elettrodi varia a seconda del design del dispositivo di raffreddamento, quindi consultare il manuale di istruzioni per le indicazioni su come farlo.  
  5. Installa una copertura invernaleProteggere il frigorifero evaporativo con una copertura proteggerà l’unità dalle intemperie durante i mesi invernali. Misura il tuo frigorifero, quindi acquista una copertura che si adatti perfettamente al tuo modello senza essere completamente ermetica.Un coperchio del frigorifero è facile da installare semplicemente facendolo scivolare sopra il frigorifero e legandolo lungo il fondo e i lati dell’unità. Molte coperture proteggono da pioggia, neve, sole e sporco e possono essere riutilizzate anno dopo anno. I pannelli di ventilazione sul lato del refrigeratore di palude forniranno un flusso d’aria sufficiente per ridurre la condensa che può danneggiare il metallo e impedire anche il sollevamento del vento che potrebbe far volare via la copertura. Per risparmiare, puoi usare un telo per coprire il frigorifero della palude, legandolo con una corda o corde elastiche. Non fissarlo così saldamente da eliminare tutto il flusso d’aria. È necessario un certo movimento d’aria per evitare la condensa che può arrugginire le parti metalliche.
  6. Blocca lo sfiatoIl passaggio finale per l’inverno del frigorifero della palude è coprire la presa d’aria dove il refrigeratore soffia aria nella casa. Questa presa d’aria è una possibile fonte di perdita di calore in inverno, quindi è una buona idea chiuderla e sigillarla durante i mesi invernali.  Un modo semplice per farlo è tagliare un pezzo di cartone a doppio spessore o un pezzo di pannello isolante in base alle dimensioni dell’apertura. Dall’interno della casa, rimuovere il coperchio di ventilazione e installare il cartone o l’isolamento nell’apertura, quindi rimettere il coperchio.Il tuo dispositivo di raffreddamento evaporativo è ora pronto per l’inverno. Ricorda, tuttavia, di  invertire il processo  la primavera successiva per preparare il frigorifero per i mesi estivi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come misurare la portata GPM di un rubinetto o di una doccia

Come acquistare un nuovo rubinetto della cucina