in

Diversi tipi di rubinetti

Identificare il tipo di rubinetto è un primo passo essenziale prima di qualsiasi riparazione . Questo tutorial ti darà una panoramica dei quattro tipi più comuni di rubinetti utilizzati in casa:

  • Palla
  • Disco
  • Cartuccia
  • Compressione

I primi tre (sfera, disco e cartuccia) sono tutti i tipi di “rubinetti senza lavatrice” poiché non utilizzano rondelle in gomma o neoprene. Quest’ultimo (compressione) è molto simile al tuo rubinetto della lavatrice di base. Dai un’occhiata a ciascun tipo e ottieni una panoramica di come funzionano e di come sono diversi. È possibile accedere ai collegamenti a un tutorial di riparazione per ogni tipo.

  • 01di 04Rubinetto a sfera Kevin McFeely / Getty ImagesI rubinetti a sfera sono molto comuni nei lavelli da cucina e sono stati il ​​primo tipo di rubinetto senza lavatrice. Sono identificabili dalla loro singola maniglia che si muove su un tappo arrotondato a forma di palla proprio sopra la base del beccuccio del rubinetto. Il rubinetto a sfera ha un’unica maniglia che controlla una speciale sfera di plastica o metallo all’interno del corpo del rubinetto. Questa sfera ha camere o fessure, insieme a O-ring in gomma e guarnizioni in gomma caricate a molla. A seconda della posizione della sfera, il gruppo sfera / leva controlla il flusso e la temperatura di miscelazione dell’acqua che esce dal rubinetto.A causa del numero di parti che compongono questo tipo di rubinetto, i rubinetti a sfera tendono a perdere più di altri rubinetti senza lavatrice come il rubinetto a cartuccia o il rubinetto a disco.Tipo di impugnatura: singolaTutorial di riparazione: riparazione di un rubinetto a sfera
  • 02di 04Rubinetto del disco (o disco) Fotosearch / Getty ImagesI rubinetti a disco in ceramica sono l’ultimo sviluppo nella moderna tecnologia dei rubinetti. Sono identificabili dalla loro unica leva su un ampio corpo cilindrico. Il rubinetto a disco mescola acqua calda e fredda all’interno di una camera di miscelazione chiamata cartuccia di bilanciamento della pressione. Due dischi ceramici nella parte inferiore della camera si solleveranno e si abbasseranno per controllare il volume del flusso d’acqua. La temperatura è controllata da una rotazione laterale della maniglia. Questi rubinetti sono di alta qualità, molto affidabili e non necessitano di riparazioni molto spesso.Tipo di impugnatura: singolaTutorial di riparazione:  riparazione di un rubinetto del disco a maniglia singola
  • 03di 04Rubinetto a cartuccia (due maniglie) GUARDA Fotografia / Getty ImagesI rubinetti a cartuccia a doppia maniglia sembrano quasi indistinguibili da un rubinetto con rondella di compressione. Tuttavia, puoi capire la differenza da come si sentono le maniglie quando vengono utilizzate. Un rubinetto di compressione richiede di stringere (comprimere) la rondella per chiudere il flusso dell’acqua. Con un rubinetto a cartuccia, l’azione è fluida e coerente. Con mezzo giro la maniglia passa dalla posizione di spento a quella di acceso. Il rubinetto si spegne senza che sia necessaria una pressione aggiuntiva come con un rubinetto a compressione.Tipo di maniglia: singola o doppiaTutorial di riparazione: riparazione di un rubinetto a cartuccia a due maniglieTutorial di riparazione: riparazione di un rubinetto a cartuccia a maniglia singola
  • 04di 04Rondella di compressione rubinetto Massimo Merlini / Getty ImagesLe rondelle di compressione esistono dall’inizio delle tubature per interni su richiesta. Si trovano nelle case più vecchie e le versioni aggiornate si trovano spesso utilizzate nei lavandini delle case più nuove fino ad oggi. Questi rubinetti sono in genere i meno costosi ma sono più soggetti a perdite e manutenzione. I rubinetti delle rondelle di compressione sono identificabili dalle loro maniglie separate dell’acqua calda e fredda e dalla loro azione che richiede di serrare le maniglie per chiudere il flusso dell’acqua. Questi rubinetti funzionano utilizzando uno stelo di compressione, che è un tipo di vite glorificata con una rondella all’estremità che preme contro una sede della valvola.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come realizzare i collegamenti del tubo di scarico della lavastoviglie

Come svuotare l’impianto idraulico della tua casa