in

Dove abita la contessa Patrizia De Blanck

La contessa Patrizia De Blanck è attualmente impegnata nelle quinta edizione del GF Vip.

Nata nel 1940 a Roma, è discendente di una nobile famiglia veneziana da parte della madre Lloyd Dario e del console cubano Guillermo De Blanck y Menocal.

Nel 1960, ad appena vent’anni, sposa l’aristocratico inglese Anthony Leigh Milne; il matrimonio tra i due naufraga in pochi mesi a causa dell’adulterio del Sir con il suo migliore amico.

Patrizia De Blanck il giorno delle nozze con Sir Anthony Leigh Milne

Il suo debutto in TV avviene nel 1958, quando partecipa come valletta al programma Il Musichiere di Mario Riva.

Dopo il matrimonio lampo, si fidanza con Farouk El Chourbagi; anche questa sua seconda storia ha però un risvolto tragico: Farouk viene assassinato nel 1964 e la De Blanck viene coinvolta nel processo denominato la Dolce Vita.

Ne esce indenne e, nel 1971, trova finalmente l’uomo della sua vita, Giuseppe Drommi, console panamense con cui ha la sua amata figlia Giada nel 1981.

Il ritorno in TV della contessa avviene nel 2002 e da lì è una presenza stabile di numerosi programmi e reality.

Si può quindi affermare che la contessa ha vissuto una vita piuttosto frenetica!

Ma dove abita Patrizia De Blanck?

La casa di Patrizia De Blanck a Roma

Patrizia De Blanck vive insieme alla figlia Giada in una stupenda villa situata a Roma

La contessa si è trasferita qui negli anni ’70 e, nonostante le numerose proprietà immobiliari di cui è in possesso grazie all’eredità di famiglia, ha deciso di stare nella Capitale. 

La villa è stata più volte ristrutturata, specie per seguire il gusto più moderno di Giada. 

I numerosi lavori di upgrade non hanno però eliminato del tutto numerosi pezzi di arredo antichi dal grande valore sia monetario sia affettivo. 

Lo stile della casa di Patrizia De Blanck 

La grande villa di Patrizia De Blanck è caratterizzata da ampi spazi arredati secondo un stile moderno che strizza l’occhiolino al passato

Numerose sono le opere d’arte appese sulla maggior parte delle pareti, a riprova del fatto che la Contessa tiene molto al suo lignaggio. 

Grazie alle fotografie che Giada condivide con i followers sulla sua pagina Instagram, possiamo notare che la dicotomia antico-moderno sia davvero il fil rouge della villa. 

Questa bellissima foto natalizia testimonia come i più moderni pavimenti di marmo chiari si sposino alla perfezione con lo stile antico dello specchio appeso alla parete e al quadro con cornice d’oro che s’intravede dietro il maestoso albero di Natale. 

La villa di Patrizia e Giada De Blanck viene spesso frequentata da numerosi ospiti blasonati e non, un po’ come si faceva nei salotti dell’800, dove le personalità di spicco dell’epoca si ritrovavano per discutere le mode del momento, la politica, l’arte e l’attualità. 

Decisamente modernissima è infine la camera di Giada de Blanck che, come si può notare, ha uno stile etnico dai colori tenui che dà l’idea di una stanza totalmente dedicata al relax. 

 

 

 

 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Dove abita Tommaso Zorzi

Dove abita Paolo Brosio