in

I pavimenti in legno diventano grigi

I pavimenti in legno stagionati e ingrigiti da anni di usura si sposano così bene con l’onnipresente legno di recupero e mobili industriali nel mercato di oggi. E se ami quel look ma non hai anni per aspettare che i pavimenti invecchino naturalmente? Monocoat realizza prodotti espressamente per questo scopo.

Lanciato nel 1962, Monocoat opera proprio qui negli Stati Uniti, da Lithonia, in Georgia. Ho avuto l’opportunità di utilizzare questo prodotto a casa mia con buoni risultati. In primo luogo, l’equipaggio del nostro appaltatore ha installato pavimenti in assi di quercia bianca in una larghezza generosa di cinque pollici. Insieme al tono di grigio, speravo che assi del pavimento più larghe ricordassero i pavimenti storici, tipicamente più larghi dell’attuale larghezza standard di 2-1 / 4 pollici.

Dopo aver pulito i pavimenti dalla polvere, la troupe ha applicato il prodotto “Fumed” ( acquista online ). Utilizzato su pavimenti in rovere naturale grezzo, reagisce agli acidi tannici del legno rendendolo grigio. Un litro costa circa $ 50 e copre 200 piedi quadrati e il prodotto non rilascia fumi o vapori durante l’applicazione.

Sapendo che il segno rivelatore di un nuovo pavimento è la sua finitura lucida, volevamo evitare il poliuretano e optare per una finitura ad olio più opaca. Il Natural Oil Finish di Monocoat non ha COV (cioè “composti organici volatili” per voi e per me), e ha attenuato la reazione piuttosto intensa tra i tannini della quercia bianca e il prodotto Fumato. Si noti che Monocoat offre la sua finitura ad olio in diverse varianti. Ho scelto il bianco. Puoi acquistarlo online .

Un litro di finitura a olio naturale copre tipicamente 400 piedi quadrati di pavimentazione. Confrontalo con le tecniche di finitura tradizionali, che richiedono tre galloni e tre mani per gli stessi risultati.

La lucidatura è stata il nostro ultimo passo. Questo ha uniformato e sigillato il finale.

Il personale addetto alla pavimentazione ha utilizzato i prodotti Monocoat per la prima volta a casa nostra e non eravamo tutti sicuri di come sarebbe uscito, ma alla fine siamo stati tutti d’accordo che i risultati erano quelli promessi. Per maggiori informazioni sul prodotto Fumed e sulle finiture ad olio disponibili, e per vedere altre foto dei progetti completati, visita Monocoat .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Ingresso facile da pulire: sostituzione del tappeto con piastrelle

Un po ‘di più: usare piastrelle decorative