in

Installazione di una doccia piastrellata con una padella in poliuretano

Quando stai pensando di rimodellare il tuo bagno, di solito la prima cosa da fare è quella brutta doccia, vasca o combinazione doccia / vasca. Molti proprietari di case non sanno se installare un box doccia prefabbricato o una doccia piastrellata. Per chi desidera una combinazione dei due è possibile anche piastrellare le pareti e posare una teglia in vetroresina . Questo ti dà la bellezza delle pareti piastrellate e la facile installazione di una padella prefabbricata. L’unico problema con l’approccio combinato è che sei bloccato con un piatto doccia in fibra di vetro che non sembra così eccezionale.

Ora puoi ottenere il meglio da entrambi i mondi. Con il giusto tipo di piatto doccia, puoi avere un piatto prefabbricato facile da installare, praticamente a tenuta stagna e un pavimento doccia piastrellato, perché puoi semplicemente piastrellare il piatto. Per i fai-da-te, questo è molto più facile e più sicuro rispetto al metodo tradizionale dei piastrellisti per formare un piatto doccia da zero.

Padelle doccia accettabili

Normalmente, non è possibile piastrellare sopra i normali piatti doccia in polimero o fibra di vetro perché si flettono troppo e alla fine creeranno la malta delle piastrelle e forse anche la piastrella stessa. I piatti doccia progettati per accettare le piastrelle sono più pesanti e robusti di una normale padella in modo da poter sopportare il peso della maggior parte degli utenti senza rompere la malta o la piastrella.

Tile-Redi, produttore leader di padelle piastrellate, offre un’ampia gamma di piatti doccia pronti per piastrelle, compresi i modelli cordoli e senza cordoli, nonché caratteristiche speciali, come scarichi a sfioro, scarichi piastrellati e sedili per doccia. In un’installazione tipica, il piatto doccia viene inserito in un letto di malta per livellarlo e fissarlo al sottofondo, e le piastrelle aderiscono alla base con un adesivo epossidico fornito dal produttore del piatto.

Preparativi

L’installazione standard di un piatto doccia in poliuretano Tile-Redi inizia con una nicchia doccia incorniciata dimensionata per il piatto doccia. Se il sottofondo è in legno, dovrebbe ricevere uno strato di pannello di cemento per proteggere il legno dal letto di malta sotto la padella.

Se c’è accesso al collegamento di scarico sotto la doccia, il sottopavimento necessita semplicemente di un foro per il montaggio del gruppo di scarico del piatto doccia e il collegamento finale dello scarico può essere effettuato dopo che la doccia è stata completata. Se non è possibile accedere al di sotto, lo scarico deve essere tagliato all’altezza corretta sotto la superficie del sottopavimento e il gruppo di scarico del piatto doccia deve essere incollato allo stubout quando il piatto è installato.

Installazione

Una volta che l’alcova è pronta, l’installatore stende un letto di malta thinset e lo distribuisce uniformemente sul sottofondo. Il piatto doccia viene quindi inserito nella malta e livellato, quindi rimane immobile per 24 ore. Successivamente, le pareti vengono ricoperte con un pannello di cemento in modo che poggino sulla parte superiore del piatto doccia e vengono sigillate alla padella con mastice siliconico o con un’apposita scossalina seguita da mastice.

Per l’installazione delle piastrelle, è meglio adattare a secco e pre-tagliare tutte le piastrelle di base prima di applicare l’adesivo per piastrelle, che ha una durata di 45 minuti. L’adesivo viene applicato con una spatola dentata e le piastrelle vengono posate nel modo standard. Quindi, le pareti vengono piastrellate dalla base. Dopo l’asciugatura dell’adesivo sul piatto doccia e sulla parete, tutte le piastrelle vengono stuccate, come con la posa delle piastrelle standard.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Tipi di base di vasche da bagno

Docce in vetro senza cornice che definiscono il lusso