in

Le basi e una guida all’acquisto per gli armadi a termofoil

Pochi materiali da costruzione per la casa suscitano tante controversie quanto gli armadietti termofoil . Gli armadi Thermofoil hanno molti vantaggi evidenti. Facili da pulire e poco costosi da acquistare , gli armadi termofoil sono stati a lungo un punto fermo di ristrutturazioni di cucine economiche , appartamenti, condomini e persino officine e sale hobby. Gli armadi Thermofoil  sono anche percepiti come il rivestimento in vinile di mobili da cucina e bagno, nel senso che rappresentano un prodotto temporaneo di qualità inferiore.

Cos’è un armadio Thermofoil?

Thermofoil è un nome ingannevole in quanto non ha contenuto di metallo. Invece, è un sottile strato di vinile che viene pressato sottovuoto sulle ante dell’armadio e sui frontali dei cassetti, che sono tipicamente costruiti con pannelli di fibra a media densità (MDF).

Thermofoil contro laminato / melammina

Gli armadi in melamina e laminato sono spesso confusi con il termofoil, ma sono materiali molto diversi. La melammina e il laminato sono fogli sottili e fragili che vengono incollati alla superficie. L’eccesso viene rimosso con un router. I piccoli negozi e persino i fai-da-te possono applicare fogli laminati su MDF.

Sostituto della vernice

L’MDF da solo non è un materiale adeguato per ante e frontali dei cassetti. Si scheggia facilmente, si gonfia se sottoposto all’acqua e non prende bene la vernice. Per questo motivo, l’MDF necessita di un rivestimento protettivo solido, non liquido (vernice). Thermofoil riempie quel bisogno poiché aderisce bene all’MDF.

Come sono fatti

Gli armadi Thermofoil sono realizzati con una grande pressa a vuoto. L’anta dell’armadio e le basi dei cassetti vengono posate nella pressa. Uno strato flessibile di vinile al 100% in tinta unita è posto sopra a quello. La parte superiore viene chiusa, quindi l’aria viene espulsa dalla camera. L’alta pressione e un adesivo sul lato inferiore del vinile fondono il vinile sulla superficie.

Positivi

  • Non poroso : Thermofoil è senza cuciture su tutta la superficie della superficie. Essendo un prodotto in plastica, è liscio ed essenzialmente non poroso. L’acqua non influirà sul thermofoil.
  • Facile da pulire : Thermofoil è impermeabile alla maggior parte delle macchie ed è facile da pulire.
  • Economico : gli armadi Thermofoil aiutano i produttori a realizzare un prodotto più economico, il che può comportare costi inferiori per il consumatore.
  • Consistenza del colore : un colore uniforme e uniforme è un segno distintivo degli armadietti termofilati poiché il colore è “cotto” nel vinile stesso.

Negativi

  • Delaminazione e desquamazione: poiché il thermofoil è un sottile strato di vinile, molti proprietari di case segnalano problemi di delaminazione e desquamazione ai bordi delle porte e dei frontali dei cassetti.
  • Scheggiatura: un forte colpo al profilo termico può scheggiarlo. Ancora una volta, i bordi tendono ad essere la zona di pericolo per questo tipo di danno.
  • Sensibile al calore : il calore elevato danneggerà il profilo termico. Kraftmaid, un importante fornitore di armadi termofilati, mette in guardia i proprietari di case dall’uso di apparecchi ad alto calore accanto agli armadietti termofilati. Per temperature estreme come le operazioni di autopulizia del forno, Kraftmaid consiglia di rimuovere le ante e i cassetti dell’armadio. L’azienda vende anche uno scudo termico che protegge gli armadi durante le attività ad alto calore.
  • Difficile da riaffiorare: gli armadi in MDF con rivestimento in Thermofoil non possono essere verniciati. Potenzialmente potrebbero essere fatti passare attraverso un’altra pressa thermofoil, ma il costo è proibitivo. La soluzione migliore sarebbe acquistare porte termofoil completamente nuove e frontali dei cassetti mantenendo le scatole degli armadi.
  • Problemi di salute: i vecchi MDF  possono contenere formaldeide. Tuttavia, a causa delle azioni volontarie del settore e della legislazione come la formaldeide Standards for Wood Composites Act , questo potrebbe non essere il caso dei nuovi armadi termofoil in MDF.

Produttori

Quasi tutti i principali produttori di armadietti offrono alcune forme di armadietti termofoil, tra cui:

  • Kraftmaid
  • Masterbrand
  • Modalità legno
  • Woodmark americano

Commenti di costruttori e progettisti

Quando l’obiettivo è una ristrutturazione premium di fascia alta, i progettisti e i costruttori generalmente sconsigliano l’installazione di termofoil. Paul McAlary di  Main Line Kitchen Design (Narberth, Pennsylvania) afferma che gli armadietti termofilati una volta erano popolari ma non sono più accettabili per la maggior parte delle ristrutturazioni di cucine. Anche se ti piacciono gli armadi termofilati, McAlary dice che i successivi acquirenti della tua casa potrebbero non esserlo, rendendo la tua casa meno degna di vendita . Questo sentimento è ripreso da  Nick Dellos , un imprenditore generale e consulente edile a Granada Hills, in California. Dice che il problema è che il thermofoil fa risparmiare denaro ai costruttori ma non trasferisce valore agli acquirenti di case. 

Sul lato positivo, un certo numero di proprietari di case riferisce di possedere armadi a termofoil per un massimo di 10 anni senza problemi, nemmeno scheggiature e sbucciature. I fornitori di armadi sottolineano che il thermofoil è un materiale di rivestimento impermeabile facile da pulire. Con una cura sufficiente, dicono, gli armadietti termofilati possono servire bene un proprietario di casa per molti anni.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

10 idee di mobili da cucina dipinti

Materiali utilizzati negli armadi da cucina IKEA