in ,

Mercato immobiliare, abitazioni di lusso ed agevolazioni prima casa

Le caratteristiche, di lusso o non, delle abitazioni sono quelle rilevabili al momento dell’acquisto, a prescindere dalla data di costruzione

Con ordinanza n. 22009 del 27 ottobre 2010, la Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi sulla spettanza delle e sulle norme che ne regolano l’applicazione.

La fruizione delle agevolazioni è collegata, dall’articolo 2 del Dl 12/1985, alla possibilità di includere gli immobili trasferiti tra le abitazioni di lusso, facendo esclusivo riferimento ai criteri di cui al Dm 2 agosto 1969, e in particolar modo a quelli individuati dagli articoli 1 e 6, indipendentemente dalla loro data di costruzione.

Fonte by mondocasablog.it

Foto by lussuosissimo.com

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Pavimentazioni viniliche – Immo Blog

News Ance, Federalismo fiscale municipale