in

Nozioni di base sullo spruzzatore di vernice da sapere prima dell’acquisto

Se hai mai dipinto una casa , sai quanto è divertente maneggiare un rullo o un pennello per ore e ore. I rulli di vernice  hanno i loro punti di forza: stendono uno spesso strato di vernice abbastanza rapidamente e le coperture dei rulli sono facili da cambiare. I pennelli sono ottimi per lavori piccoli e dettagliati e possono essere puliti e riutilizzati quasi all’infinito.

Ma i rulli sono un lavoro ingrato da ricaricare con la vernice e i pennelli sono molto lenti. La soluzione naturale sembra essere quella di utilizzare uno spruzzatore di vernice. Premendo il grilletto e stendendo un’ampia nebbia di vernice , sebbene sia meglio di rulli e pennelli in molti modi, ha i suoi svantaggi.

Pro e contro degli spruzzatori di vernice

Professionisti

  • Gli spruzzatori di vernice consentono di coprire ampie superfici più velocemente e con meno sforzo rispetto ai rulli o ai pennelli. Una sezione di 4 piedi per 8 piedi del muro che richiederebbe più di cinque minuti con un rullo può essere verniciata in circa un minuto.
  • Gli spruzzatori di vernice consentono di ignorare urti, spazi vuoti, crepe e altre imperfezioni superficiali che causano problemi a rulli o pennelli. Il lavoro di dettaglio è facile con gli spruzzatori di vernice. Quindi, i molti angoli e le finiture degli armadi , ad esempio, sono semplici da dipingere con uno spruzzatore di vernice.
  • Con gli spruzzatori di vernice, è possibile ottenere una mano più uniforme rispetto ai rulli e soprattutto con i pennelli. Anche se è ancora necessario essere consapevoli della sovrapposizione, è molto meno importante quando si lavora con gli spruzzatori di vernice.
  • A causa della nebbia e del potenziale di spruzzatura eccessiva, gli spruzzatori di vernice sono una vendita difficile per i fai-da-te che eseguono la pittura interna di piccole aree. Allo stesso tempo, gli spruzzatori di vernice sono quasi fatti per la verniciatura esterna: pochi problemi con l’overspray, la capacità di ignorare le inevitabili imperfezioni riscontrate sui rivestimenti esterni e la capacità di coprire ampie andane in un unico movimento.

Contro

  • Il lavoro di preparazione per la verniciatura con uno spruzzatore di vernice è molto più che con rulli o pennelli. Ogni superficie che non verrà verniciata deve essere ricoperta.
  • La pulizia degli spruzzatori di vernice deve essere considerata nell’intero costo del progetto. A differenza dei pennelli o dei rulli, non ci sono mezze misure o imbrogli nella pulizia degli spruzzatori: è tutto o niente e deve essere fatto immediatamente prima che la vernice si asciughi nella pistola o nel tubo.
  • Gli spruzzatori di vernice sono generalmente una scelta sbagliata per piccoli progetti di pittura. Potresti dedicare più tempo alla preparazione e alla pulizia di quanto faresti con il dipinto vero e proprio. Di conseguenza, gli spruzzatori di vernice sono più adatti per grandi progetti di pittura, una rarità per la maggior parte dei pittori fai-da-te.

Pistola a tazza senz’aria contro spruzzatori di vernice a carrello

Spruzzatori a pistola a tazza

Gli spruzzatori di vernice iniziano a buon mercato e diventano costosi velocemente. I pittori professionisti hanno spruzzatori di vernice per migliaia di dollari. Come fai-da-te, puoi scegliere di iniziare con un tipo semplice e meno costoso di spruzzatore di vernice, spesso chiamato spruzzatore a pistola a tazza.

Gli spruzzatori a tazza sono azionati elettricamente e sono costituiti da una pistola che poggia su un serbatoio contenente una piccola quantità di vernice, di solito un litro. Non è necessario un compressore d’aria separato per spingere fuori la vernice. Questo spruzzatore ha il suo compressore. Tutto quello che devi fare è collegarlo a qualsiasi presa elettrica disponibile.

Il prezzo è una delle cose migliori degli spruzzatori di vernice a tazza, con molti modelli di buona qualità disponibili per meno di $ 100.

Lo svantaggio delle pistole a spruzzo a tazza è che il serbatoio si svuota rapidamente. Ciò significa frequenti infusioni di più vernice, un processo che diventa noioso dopo un po ‘. Inoltre, questo tipo di spruzzatore non funziona molto bene nel momento in cui si tenta di inclinarlo verso l’alto o verso il basso.

Spruzzatori di vernice airless a carrello

Anche gli spruzzatori di vernice a carrello funzionano senza aria. La maggior parte dei modelli destinati al mercato fai-da-te sono azionati elettricamente.

Gli spruzzatori di vernice a carrello offrono due vantaggi distinti. Innanzitutto, hanno un serbatoio più grande poiché possono attingere da secchi di vernice da un gallone e cinque galloni (questo significa anche che non è necessario pulire una tazza del serbatoio alla fine della giornata lavorativa). In secondo luogo, hanno tubi più lunghi che offrono una maggiore mobilità. Molti spruzzatori a carrello possono persino supportare tubi fino a 150 piedi lineari. Questo ti dà la possibilità di mantenere lo spruzzatore di vernice in un punto e di muoverti per casa mentre dipingi.

Gli spruzzatori di vernice a carrello sono significativamente più costosi degli spruzzatori di vernice a tazza. Poiché sono grandi e ingombranti, richiedono più spazio di archiviazione rispetto agli spruzzatori a tazza.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Calcolatore di vernice: quanta vernice mi serve?

Guida dell’acquirente alla vernice Home Depot