in ,

Palazzo-ventaglio: sostenibilità anche in Cina

Il paese del dragone sembra ultimamente sempre più interessato a sondare i temi dell’edilizia sostenibile e del risparmio energetico (con anche la presentazione di numerosi modelli di automobili ibride ed elettriche per il mercato interno).
Non sorprende più di tanto l’interesse intorno al palazzo-ventaglio di Ningbo, progettato secondo i criteri dell’edilizia sostenibile.
L’edificio realizzato sfrutta l’energia geotermica per il riscaldamento invernale ed il raffrescamento estivo, con sonde geotermiche che catturano il calore.
Il design è ispirato alle lanterne di carta ed ai ventagli della tradizione cinese, ed ospita un centro visitatori, laboratori di ricerca e aule per i corsi di specializzazione.
Un particolare è che in tutte le stanze dell’edificio c’è luce naturale e per quanto riguarda la ventilazione, c’è un camino centrale con apertura sul tetto, un concetto antico ma ancora pienamente funzionale.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

A scuola di Bonsai. L’arte di coltivare alberi in miniatura.

Seconde case, al lago è tempo di saldi!