in

Pavimenti in bambù 101

Esotico nell’aspetto ma poco costoso da acquistare, il pavimento in bambù raccolto in modo sostenibile continua a crescere in popolarità come alternativa ai legni duri.

Se stai cercando di installare nuovi pavimenti in legno, perché non considerare l’alternativa ecologica di oggi, il bambù?

Considerata una risorsa rinnovabile perché cresce così rapidamente, una pianta di bambù appena raccolta impiega solo circa sette anni per raggiungere nuovamente la maturità. Naturalmente, anche gli alberi di legno duro come la quercia, il frassino e l’acero si rigenerano, ma impiegano molto più tempo, almeno 40 o 50 anni.

Non si può negare che il pavimento in bambù possa sembrare bello come il legno duro. Può persino offrire un livello comparabile di durata. Ma il suo aspetto e la sua longevità dipendono dalla varietà scelta. Da un lato, c’è il bambù naturale , di colore chiaro (quasi biondo), che vanta una stabilità doppia rispetto alla quercia rossa (il pavimento più popolare d’America). D’altra parte, c’è il  bambù carbonizzato, un materiale più scuro , più morbido e meno resistente.

Anche se relativamente poche variazioni di colore si possono trovare nel bambù, è disponibile una gamma di opzioni di design, dalle tavole a grana fine ai disegni esotici a “tigre”. Nota che il bambù solido è più resistente di quello ingegnerizzato, che consiste in più strati. Se intenti a quest’ultimo, scegli un prodotto con uno strato superiore spesso 1/4 di pollice per ottenere i migliori risultati.

Arrivando tra $ 5 e $ 8 per piede quadrato (prima dell’installazione), i  pavimenti in bambù sono alla pari o meno costosi dei tradizionali legni duri. Se sei pratico, puoi installare il pavimento in bambù inchiodandolo o incollandolo direttamente sul sottofondo. Se scegli di far installare il pavimento a un professionista, aspettati di pagare tra $ 3 e $ 5,50 per piede quadrato.

Vantaggi della pavimentazione in bambù:

• Il bambù di alta qualità si indossa e dura quanto il legno duro tradizionale.
• Il pavimento in bambù conferisce a qualsiasi stanza un aspetto pulito e moderno.
• Il bambù è più sostenibile dei legni duri tradizionali.
• È possibile pulire facilmente i pavimenti in bambù con una scopa e un sapone neutro; non sono richiesti trattamenti speciali.

Contro pavimenti in bambù:

• Il bambù economico può essere soggetto a ammaccature e graffi.
• I pavimenti in bambù provenienti dalla Cina possono contenere alti livelli di urea formaldeide, una sostanza chimica tossica; assicurati che il pavimento che acquisti sia certificato dal Forest Stewardship Council (FSC).
• L’aspetto contemporaneo del bambù potrebbe non adattarsi a uno schema di decorazioni per la casa di ispirazione vintage o antico.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Procedura: sostituire la piastrella danneggiata

Come: tingere i pavimenti in cemento