in

Perché il mio soffione è ostruito?

Poche esperienze mattutine possono essere più frustranti che aprire la doccia e aspettarsi un bel getto d’acqua calda, ma ottenere un rivolo tiepido che a malapena fa il lavoro. Il tuo soffione della doccia si è probabilmente intasato per un periodo di mesi o anni, una situazione che avevi intenzione di affrontare da tempo. Ora è il momento. I motivi per il soffione della doccia intasato varieranno, ma le soluzioni sono sempre facili ed economiche.

Motivi per cui il soffione della doccia è ostruito

La tua casa ha l’acqua dura

L’acqua dura è un termine che significa che la tua acqua ha alti livelli di calcio, magnesio e, a volte, elementi metallici bivalenti e trivalenti. Gli indicatori di acqua dura intorno alla casa includono biancheria rigida, depositi di minerali bianchi sulle stoviglie, sapone che si rifiuta di insaponarsi e accumulo di calcare nei lavandini e negli elettrodomestici.

L’acqua dura provoca anche la formazione di calcare negli scaldacqua e nei tubi. Quando questa bilancia viene spostata con la forza dell’acqua verso il rubinetto, la bilancia rimane intrappolata dietro il filo del soffione o lo schermo di plastica.

Altri detriti ostruiscono il soffione della doccia

Mentre i depositi di calcare sono il tipo principale di detriti che ostruiscono i soffioni della doccia, ci sono altri tipi di detriti non correlati alla qualità dell’acqua che potrebbero essere la fonte del problema.

Se la tua casa ha tubi di alimentazione dell’acqua in rame , il rame alla fine inizierà a corrodersi e svilupperà un tipo di accumulo di calcare all’interno dei tubi. Questa condizione può diventare così grave che si sviluppano fughe di spilli nei tubi, richiedendo la sostituzione totale .

Anche altri tipi di detriti possono ostruire il soffione della doccia. Nel tempo, la guarnizione in gomma tra il soffione della doccia e il tubo dell’acqua può degradarsi, inviando piccole particelle di gomma contro lo schermo del filtro, dove rimangono. Inoltre, altre parti del soffione doccia possono deteriorarsi e cadere a pezzi nel tempo.

Il tuo soffione doccia ha un limitatore di flusso

Alcuni soffioni doccia hanno un limitatore di flusso incorporato progettato per risparmiare acqua ed energia. Questi semplici dischi di plastica fanno risparmiare acqua ma a scapito della pressione dell’acqua. I limitatori di flusso possono essere facilmente rimossi.

Come pulire un soffione doccia ostruito

Pulire un soffione della doccia intasato è abbastanza facile per un principiante e non ti costerà più di $ 20, a seconda degli strumenti e dei materiali che potresti già avere. Puoi aspettarti di passare dai 20 ai 30 minuti per pulire il soffione della doccia.

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Chiave stile blocco canale
  • Straccio pulito
  • Vecchio spazzolino da denti
  • Pinze ago
  • Guanti in lattice o nitrile
  • Nastro per tubi in teflon
  • Contenitore in plastica usa e getta
  • Vecchio asciugamano

Materiali

  • Soluzione per rimuovere il calcio, la calce e la ruggine
  • Acqua fresca, sia calda che fredda

Istruzioni

  1. Rimuovere il soffione della docciaPer prima cosa, prova a rimuovere il soffione a mano. Fallo ruotando la parte superiore del soffione della doccia in senso antiorario. Non girare la testa stessa, poiché la testa è progettata per ruotare. Se non riesci a rimuovere il soffione a mano, avvolgi la parte superiore con lo straccio e spegnilo delicatamente con la chiave. 
  2. Smontare il soffione della docciaStendi l’asciugamano su un tavolo e smonta il soffione della doccia. La grande sezione conica svasata del soffione della doccia non si smonta, ma l’area più piccola del giunto sferico che si attacca al tubo dovrebbe staccarsi, rivelando uno schermo e una guarnizione. 
  3. Rimuovere il limitatore di flusso (opzionale)Le portate del soffione doccia possono essere obbligatorie per legge nella tua zona. Se si dispone di un limitatore di flusso e si desidera rimuoverlo, verificare innanzitutto se è possibile nel luogo in cui vivi. Usa le pinze ad ago per afferrare il lato del limitatore di flusso ed estrarlo. 
  4. Pulire le parti del soffione docciaIndossa i guanti in lattice o nitrile. Versare una quantità sufficiente di calcio, calce e antiruggine nel contenitore di plastica per immergere l’intero soffione della doccia. Aggiungi una quantità uguale di acqua calda. Posizionare il soffione della doccia e tutte le parti rimosse in questa soluzione. 
  5. Immergere le parti nella soluzioneLasciare le parti a bagno per non più di due minuti o come consigliato dal produttore. 
  6. Risciacquare e pulire a pennelloVersare la soluzione e sciacquare accuratamente le parti in acqua fresca e fresca. Strofina delicatamente lo spazzolino da denti sullo schermo, sulla guarnizione e sul limitatore di flusso (se prevedi di reinstallarlo). Stendi delicatamente il soffione della doccia capovolto sull’asciugamano. Particelle dure di calcare o altri detriti potrebbero cadere. 
  7. Rimontare il soffione docciaRisciacquare di nuovo, rimontare il soffione della doccia e sostituirlo. Assicurati di avvolgere più volte il tubo di alimentazione dell’acqua con nastro adesivo in teflon prima di avvitare il soffione in posizione. 
  8. Prova il soffione della docciaCon il soffione della doccia saldamente in posizione, apri l’acqua e verifica il flusso dell’acqua. 
  9. Pulizia post-progettoSmaltire lo spazzolino da denti, i guanti e il contenitore di plastica; assicurati che non vengano più utilizzati. L’asciugamano può essere lavato e riutilizzato per progetti domestici. Poiché l’acido lattico e l’ossido di lauramina nella soluzione sono irritanti, assicurati di non usare l’asciugamano per il bagno e il contatto con la pelle.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Porte doccia in vetro che esplodono

Come cambiare un soffione