in

Recensione del ripiano in granito: pro e contro

I ripiani in granito sono adatti a te?

Il granito è uno dei materiali premium più popolari per i controsoffitti in una cucina o in un bagno, sebbene questa pietra naturale stia perdendo terreno a causa dei controsoffitti in composito sintetico e pietra ingegnerizzata (quarzo). Ma le tendenze a parte, i piani di lavoro in vero granito, realizzati con lastre tagliate da blocchi di pietra estratti direttamente dalla terra, conferiscono un fascino naturale a una cucina che non può essere eguagliata da nessun materiale sintetico. Il granito si comporta abbastanza bene come piano di lavoro. Resiste al calore e ai graffi e ha una buona resistenza alle macchie, ma deve essere sigillato regolarmente. Questi sono i modi più semplici per pulire e mantenere i ripiani in granito  Professionisti

  • Durevole
  • Aggiunge valore alla casa
  • Aspetto unico
  • Facile da pulire
  • Resiste ai graffi

Contro

  • Costoso
  • Non adatto al fai da te
  • Le riparazioni sono difficili
  • Richiede sigillature periodiche

Riconoscere il granito

A volte può essere difficile distinguere il granito da altre pietre naturali o dai tipi sempre più realistici di pietra artificiale sintetica. Il granito è una roccia ignea, il che significa che ha origine dal magma vulcanico che emerge dalla terra per raffreddarsi e indurirsi. Questo lo rende categoricamente diverso dal marmo, che è una roccia metamorfica che si forma quando strati di roccia sedimentaria sono soggetti a milioni di anni di pressione e calore.

Nella composizione, il granito è composto principalmente da quarzo e feldspato, con piccole quantità di mica e altri minerali. Il colore del granito dipende da quali minerali sono inclusi e può variare dal nero quasi puro al bianco puro, con possibili rosa, rossi, verdi e persino blu. Di solito, ci sono molti piccoli granelli neri di anfibolo visibili nella pietra, mescolati all’interno dei minerali colorati. La maggior parte dei graniti non ha le sottili venature che si trovano nel marmo e un’ispezione ravvicinata mostrerà che i cristalli nel granito sono abbastanza visibili, a differenza del marmo.

Distinguere il granito dalla migliore pietra sintetica ingegnerizzata è sempre più difficile poiché questi prodotti sono migliorati in termini di qualità, ma se si ispeziona da vicino un piano di lavoro in granito, sarà possibile vedere che i cristalli sono di dimensioni irregolari e disposti in modo casuale. Questo non si trova nella pietra ingegnerizzata, che ha un’uniformità di aspetto in tutto il materiale.

Tipi di ripiani in granito

Lastre di granito

Le lastre di granito sono il classico materiale del controsoffitto, di solito un solido pezzo di pietra estratta, spesso senza cuciture. Questa è la forma di granito più costosa ed è quasi sempre installata da professionisti, poiché le lastre sono semplicemente troppo pesanti e costose da affrontare per i fai-da-te.

Granito modulare

Il granito modulare è una forma più economica di granito con grandi segmenti che vengono disposti fianco a fianco per formare un piano di lavoro. Un piano di lavoro realizzato con granito modulare avrà cuciture, anche se meno cuciture rispetto a quelle che si trovano con le piastrelle. Il granito modulare è relativamente facile da installare per un fai da te.

Piastrelle in granito

Le piastrelle di granito sono simili alle piastrelle di granito utilizzate nei pavimenti. Sono installati più o meno come le piastrelle di ceramica o porcellana e hanno alcuni degli stessi inconvenienti quando vengono utilizzati per i controsoffitti: ci sono giunture di stucco che possono essere difficili da mantenere. Ma lastre, questo è un prodotto fai-da-te.

Costo del controsoffitto in granito

I costi per i controsoffitti in granito variano notevolmente, a seconda del tipo di granito utilizzato e dei costi di manodopera nella tua zona. I costi per i controsoffitti in granito sono effettivamente diminuiti, grazie alla crescente popolarità della pietra sintetica.

I controsoffitti in lastre di granito costano da $ 40 a $ 60 per piede quadrato, secondo le statistiche nazionali . Mentre il granito stesso costa considerevolmente meno di questo, semplicemente non esiste un’opzione fai-da-te che consente di risparmiare sui costi, rendendo il granito a lastre uno dei più costosi di tutti i materiali del controsoffitto.

Il granito modulare costa in genere da $ 25 a $ 40 per piede quadrato, rendendolo una buona opzione per le persone che vogliono l’aspetto del granito risparmiando denaro facendo il lavoro da soli. Questi controsoffitti sono fabbricati in segmenti come kit, in base alle tue misurazioni. Ma tieni presente che il granito modulare non offre lo stesso valore immobiliare dei controsoffitti in lastre solide.

Le piastrelle di granito di solito costano da $ 5 a $ 15 per piede quadrato. Questo lo rende la scelta più economica, ma i controsoffitti in piastrelle di granito sono decisamente inferiori alle lastre e possono essere visti negativamente dal mercato immobiliare.

Manutenzione e riparazione

Il granito è una sostanza molto dura e quindi è molto resistente ai graffi. È una fortuna, perché le riparazioni sono molto difficili, se non impossibili, da realizzare. Crepe, fessure e scheggiature a volte possono essere riparate utilizzando un kit epossidico o in resina scelto per abbinare il colore e il motivo del granito, ma queste riparazioni sono generalmente evidenti sulla superficie. I produttori professionisti spesso svolgono questo lavoro meglio di quanto possano fare i fai-da-te, ma le riparazioni possono essere costose.

Mentre il granito si comporta meglio del marmo su un piano di lavoro, è ancora una pietra un po ‘porosa che deve essere sigillata per proteggerla dalle macchie. La maggior parte dei controsoffitti in granito vengono sigillati prima di essere installati e devono essere periodicamente risigillati per mantenere la superficie impermeabile alle macchie.

Design

I ripiani in granito sono appropriati per quasi tutti gli stili di casa, dalla fattoria informale alla villa francese. Aggiungono sempre un elemento di lusso, ma conferiscono anche un fascino naturale come prodotto della terra. Ci sono alcuni professionisti del design per la casa che credono che la pietra naturale sia diventata in qualche modo un cliché, sostituita da pietra sintetica o compositi ecologici come il materiale del piano di lavoro più trendy. Ma nel complesso, il granito è una scelta abbastanza senza tempo come materiale del piano di lavoro; nella maggior parte delle case, aggiungerà valore immobiliare.

Il granito è disponibile in una gamma sorprendentemente ampia di colori. Varie tonalità di grigio, rosa e rosso sono le più comuni, ma puoi trovare graniti blu e verdi, oltre a bianchi e neri quasi puri.

Installazione del controsoffitto in granito

I controsoffitti in lastre solide sono molto difficili da lavorare, motivo per cui sono praticamente sempre gestiti da squadre di professionisti, di solito dipendenti o appaltatori dell’azienda che fabbrica il piano di lavoro da una lastra grezza. Un consulente di solito visita la tua casa per prendere le misure e il piano di lavoro viene quindi fabbricato in un negozio, inclusi eventuali ritagli per lavelli e altri dispositivi necessari.

Il consumatore è solitamente coinvolto nel prelievo della lastra: da piccoli campioni, lastre in esposizione presso il rivenditore, o raccogliendo e organizzando la spedizione della lastra da un fornitore nazionale. Dopo la fabbricazione, il team di installazione consegna il piano di lavoro e lo installa, un processo che di solito richiede solo un’ora o due.

Le piastrelle modulari in granito e granito possono essere installate dai fai-da-te e di solito lo sono poiché l’installazione professionale annullerebbe i risparmi sui costi.

Le migliori marche di ripiani in granito

I controsoffitti in granito sono spesso fabbricati e venduti da aziende locali poiché non è molto conveniente spedire controsoffitti molto pesanti su lunghe distanze. Queste aziende locali acquistano lastre lucide sottili da distributori nazionali, che importano lastre grezze da luoghi come Brasile, Italia, India o Cina. C’è anche del granito semplice che viene estratto a livello nazionale, nel Vermont, in Virginia e in altri stati, sebbene questa pietra sia più spesso utilizzata per scopi di costruzione, non per superfici interne fini.

Alcune delle più importanti fonti nazionali di lastre di granito e prodotti da banco in granito includono:

  • Marble Warehouse , con sede a Van Nuys, CA, vende sia lastre di granito grezzo che piastrelle di granito in una gamma più ampia di colori e motivi rispetto a quanto offerto dalla maggior parte dei produttori. I consumatori generalmente acquistano la lastra e organizzano la spedizione a un appaltatore locale, che fabbrica e installa il piano di lavoro.
  • Granite Countertops è una rete nazionale di produttori di controsoffitti in pietra, che serve per metterti in contatto con professionisti locali che offrono un servizio dall’inizio alla fine.
  • Bedrock Creations è un fornitore di piani di lavoro modulari prefabbricati in granito, acquistati principalmente da bricolage.
  • Keystone Granite and Tile è uno dei migliori rivenditori nazionali, che offre un’ampia selezione di controsoffitti in lastre di granito, insieme a servizi di installazione locali.

Inoltre, quasi tutti i principali fornitori di piastrelle di ceramica vendono anche piastrelle di granito; alcuni vendono anche controsoffitti modulari.

Controsoffitti in granito e pietra ingegnerizzata (quarzo)

Se desideri le prestazioni del granito ma hai bisogno di più opzioni di design, considera i controsoffitti realizzati in pietra ingegnerizzata. La pietra ingegnerizzata è composta da pietra naturale polverizzata, solitamente quarzo e altri tipi di pietra, mescolata con resine e pressata in fogli che vengono poi tagliati in varie forme per essere utilizzati come materiali da costruzione. I marchi più comuni per la pietra ingegnerizzata includono Cambria, Silestone e Caesarstone.

La pietra sintetica è disponibile in una gamma quasi illimitata di colori e motivi di grana. È un piano di lavoro di alta qualità che aggiunge un valore considerevole alla tua casa. Sebbene sia stata inizialmente creata come alternativa meno costosa alla pietra naturale, la pietra ingegnerizzata è ora più costosa del granito in molti casi.

Il vantaggio della pietra sintetica è che è un prodotto uniforme che è prontamente disponibile e offre più opzioni di design rispetto al granito. Molti consumatori preferiscono la pietra sintetica anche per motivi ambientali: è composta da sottoprodotti di pietra rimanenti e non richiede l’estrazione, che può deturpare un paesaggio. I costi della pietra sintetica possono variare da circa $ 50 per piede quadrato fino a $ 175 per piede quadrato, a seconda del tipo. A livello nazionale, i materiali più l’installazione costa in media circa $ 125 per piede quadrato per i controsoffitti in pietra ingegnerizzata.

I ripiani in granito sono adatti a te?

Se si desidera un materiale del piano di lavoro di alta qualità e si può essere relativamente attenti a mantenerli ed evitare fuoriuscite che possono macchiare, i controsoffitti in granito sono un’ottima opzione. Il granito è un materiale da costruzione premium che aggiunge un valore senza tempo a qualsiasi casa. Sono anche meno costosi di alcune delle opzioni più alla moda, come la pietra ingegnerizzata e i controsoffitti compositi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Utilizzo di pavimenti in gomma per le cucine

Popolare lavelli da cucina in acciaio inox