in

Utilizzo di pavimenti in gomma per le cucine

Il pavimento in gomma è da anni una scelta popolare per ristoranti e cucine commerciali, grazie alla sua resistenza a macchie, acqua e danni fisici e alle sue ridotte esigenze di manutenzione. Nonostante questi vantaggi, i pavimenti in gomma sono rimasti meno apprezzati per l’uso nelle cucine residenziali. I proprietari di case a volte hanno preoccupazioni per le limitate opzioni di colore e design e persino per l’odore del nuovo pavimento in gomma, ma le eccezionali prestazioni del pavimento in gomma in cucina lo rendono un’opzione che vale la pena considerare. 

Vantaggi del pavimento in gomma per cucine

Ci sono molti vantaggi in termini di prestazioni per i pavimenti in gomma che lo rendono una buona scelta per le cucine residenziali.

Facile installazione fai da te

È abbastanza facile installare la maggior parte dei pavimenti in gomma per cucine e la maggior parte dei fai-da-te è in grado di gestirlo. Ad esempio, se si installa un foglio di gomma, l’installazione comporta semplicemente lo srotolamento del pavimento e il taglio a misura. Le piastrelle in gomma sono ancora più facili da installare; è sufficiente posizionarli nel modello di tua scelta direttamente sul sottopavimento.

La pavimentazione in gomma può essere posata su un sottofondo o su una vecchia pavimentazione a superficie dura, oppure può aderire alla superficie sottostante con nastro adesivo o colle speciali. Se il sottofondo è in legno o un altro materiale suscettibile ai danni causati dall’acqua, è importante proteggerlo dall’umidità che potrebbe penetrare nelle giunture tra piastrelle o lastre. Ciò potrebbe richiedere la posa di una barriera contro l’umidità o la sigillatura del sottofondo o del materiale della pavimentazione esistente. 

Comfort

La cucina è spesso un luogo dove i cuochi trascorrono lunghi periodi in piedi. Con i pavimenti in superficie dura, questo può causare affaticamento in piedi, che può portare a dolori alle gambe e problemi alla schiena nel tempo. Tuttavia, questo problema è in gran parte alleviato con il pavimento in gomma della cucina perché il materiale resiliente si adatta alla forma del tuo piede, creando una superficie delicata e confortevole su cui stare in piedi e camminare. Per i proprietari di case che trascorrono molto tempo in cucina, il pavimento in gomma è una delle opzioni più comode.

Durevolezza

La pavimentazione in gomma è altamente resistente e abbastanza difficile da danneggiare. Se la punta di un coltello atterra direttamente sulla sua superficie, il materiale può perforarsi, ma la gomma è in gran parte autorigenerante; dopo che l’oggetto è stato rimosso, il danno è solitamente invisibile. Inoltre, le unghie dei piedi degli animali domestici, i tacchi alti, i piatti caduti e altri traumi comuni in cucina non sono un problema per questo materiale durevole.

Resistenza allo scivolamento

A volte schizzi e schizzi provocano pozzanghere sul pavimento della cucina. Il pavimento in gomma ha tipicamente una certa consistenza, rendendolo una superficie naturalmente antiscivolo. Questa qualità può essere aumentata se si sceglie un materiale in gomma che è stato prodotto con una trama dimensionale sulla sua superficie.

Ecocompatibilità

La pavimentazione in gomma vergine è in parte ricavata dalla linfa dell’albero della para gomma in un processo che può consentire la raccolta per diversi anni senza danneggiare la pianta. Tuttavia, la maggior parte dei pavimenti in gomma prodotti oggi è realizzata con pneumatici per automobili riciclati. Questo è un materiale efficiente in termini di risorse che è spesso più forte e più resistente alle macchie rispetto ai pavimenti in gomma vergine.

Resistenza all’acqua

L’idoneità di qualsiasi materiale di pavimentazione per le cucine dipende in gran parte da quanto bene gestisce l’acqua. Con la gomma l’acqua non è un problema. Finché si hanno piastrelle o fogli di qualità e ben fabbricati, saranno completamente impermeabili alla penetrazione di qualsiasi umidità. Ma è necessario considerare le giunture tra le piastrelle, poiché queste possono fungere da condotti per piccole gocce di umidità o vapore acqueo che filtrano e potenzialmente danneggiano il sottofondo. La pavimentazione in fogli di gomma può essere l’opzione migliore per le cucine poiché ci sono meno cuciture.

Facile manutenzione

La manutenzione regolare del pavimento in gomma è generalmente una questione di spazzare o passare l’aspirapolvere per rimuovere sporco, sabbia e detriti. Puoi pulire il pavimento con uno straccio umido per una pulizia più accurata, ma dovresti evitare detergenti chimici acidi o aggressivi. Altrimenti, schizzi e schizzi possono essere puliti con un panno umido pulito e caldo.

Consistenza del colore

Alcune forme di pavimentazione in gomma sono fabbricate in modo tale che i colori corrano veri attraverso l’intero corpo del materiale. Ciò significa che man mano che si logorano nel tempo, quei colori non sbiadiranno. Questa qualità si trova più comunemente con i pavimenti in gomma vergine.

Resistenza in frantumi

Poiché è così morbido, un pavimento in gomma attutisce qualsiasi cosa tu lasci cadere, che si tratti di piatti, ciotole o utensili da cucina. Ciò rende molto meno probabile che gli incidenti si trasformino in frammenti frantumati.

Inconvenienti dei pavimenti in gomma per cucine

Mentre gli svantaggi dei pavimenti in gomma per cucine sono pochi, ci sono alcune qualità che potrebbero deluderti.

Odore sgradevole

Alcuni nuovi pavimenti in gomma hanno un odore distinto di “pneumatico da automobile” che viene emesso naturalmente dal materiale. Sebbene questo non sia generalmente dannoso, può essere spiacevole per un breve periodo di tempo dopo l’installazione del pavimento. Ma l’odore svanisce nel tempo e puoi accelerare il processo mantenendo l’area ben ventilata per due o tre settimane.

Suscettibilità ad alcune macchie

Sebbene la gomma resista alle macchie della maggior parte degli agenti, ci sono alcune cose che possono scolorire la sua superficie, inclusi liquidi acidi, detergenti abrasivi e qualsiasi tipo di grasso o olio. Alcuni tipi di pavimenti in gomma sono trattati in modo speciale per resistere a questi tipi di macchie, ma è meglio pulire immediatamente le fuoriuscite per evitare macchie.

Aspetto istituzionale

Troverai pavimenti in gomma in dozzine di colori solidi e una varietà di motivi maculati bicolore che combinano tonalità diverse per creare un effetto di contrasto unico. Ma i produttori non hanno ancora perfezionato l’arte di mascherare quell’aspetto caratteristico della superficie in gomma, che alcune persone trovano poco attraente. Mentre i pavimenti in laminato, le piastrelle in ceramica e gres porcellanato e il vinile di lusso sono disponibili in molti stili e finiture diversi, il pavimento in gomma è praticamente sempre identificabile come gomma. Per alcune persone, un pavimento in gomma sembra istituzionale e industriale. Questa è una limitazione che ha ostacolato la popolarità di questo materiale per l’uso nelle case.

Linea di fondo

Il pavimento in gomma ha molti vantaggi in termini di prestazioni per le cucine, ma alcune persone non sono impressionate dall’aspetto. Ma per il giusto design moderno, i pavimenti in gomma possono essere una delle scelte migliori per le cucine ad alto utilizzo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Tipi di luci della pista della cucina

Recensione del ripiano in granito: pro e contro