in

Riparare una vasca da bagno che è già stata rifinita

Vasca da bagno Rifinitura -anche conosciuto come resurfacing o Reglazing -è un’opzione valida quando vasche in porcellana, smalto, o fibra di vetro diventano scheggiati, graffiato o incrinato. Il processo prevede prima la riparazione di eventuali crepe o fori con uno stucco poliestere o Bondo, quindi l’applicazione di un rivestimento a spruzzo o roll-on costituito da epossidici, uretani, polimeri o miscele ibride poliestere-poliuretano. La rifinitura può essere eseguita da un’installazione professionale o utilizzando un kit di lucidatura fai da te.

Ma cosa fai quando quel lavoro di rifinitura , che all’inizio sembrava così eccezionale, si logora o si danneggia nel giro di pochi anni? Anche se questo accade più spesso con le applicazioni fai-da-te, anche la migliore applicazione di rifinitura finirà per usurarsi e danneggiarsi. Il problema che si presenta più spesso è lo sfaldamento, poiché la superficie vetrata inizia a staccarsi, lasciandoti con una vasca da bagno che non è migliore di prima che la rifinissi.

E adesso cosa?

Rifinisci di nuovo

La rifinitura della vasca consiste essenzialmente nella verniciatura della vasca, sebbene sia la verniciatura eseguita con un rivestimento altamente specializzato. La tua vasca può, ovviamente, essere dipinta di nuovo. Una limitazione alla rifinitura una seconda volta è che lo strato sottostante di materiale per rifinitura non è la superficie migliore per far aderire una nuova mano di finitura. Per avere successo, le superfici della vasca dovranno essere preparate ancora più accuratamente mediante un’accurata pulizia e incisione, e qualsiasi sfaldamento, ammaccatura o intaccatura dovrà essere riparata prima dell’applicazione della seconda mano. Se il primo lavoro di rifinitura non è durato quanto volevi, dovresti utilizzare un’azienda diversa per la seconda rifinitura e assicurarti che garantisca adeguatamente il lavoro.

Tali ripetute applicazioni di rifinitura non possono andare avanti per sempre. La rifinitura è considerata come una soluzione temporanea nelle migliori circostanze e due rivestimenti di rifinitura sono il massimo che puoi ragionevolmente aspettarti di applicare. E non stupitevi se la seconda rifinitura ha una vita ancora più breve della prima.

Installa un rivestimento per vasca da bagno

Questa forse sarebbe stata l’opzione originale migliore rispetto alla rifinitura e ora potrebbe essere un’opzione praticabile quando il primo lavoro di rifinitura inizia a fallire. Una fodera per vasca da bagno è essenzialmente esattamente ciò che sembra: un guscio sottile e solido di plastica acrilica o PVC che scivola all’interno della vecchia vasca da bagno per farla sembrare nuova. Ottieni superfici nuove e lisce che si adattano alla vecchia vasca come un guanto. Mentre ci sono rivestimenti per vasca da bagno disponibili nei centri di bricolage, che teoricamente puoi installare da solo, queste non sono installazioni di grande successo o graziose. Spesso non si adattano perfettamente e possono flettersi e rompersi sotto il tuo peso. Sono anche difficili da sigillare perfettamente con le aperture delle valvole di scarico e vasca.

Una soluzione migliore per il rivestimento della vasca è quella di avere un’azienda professionale specializzata in questo tipo di lavoro che venga a casa tua, prenda misurazioni precise e faccia fabbricare un guscio che si adatti esattamente alle dimensioni e ai contorni della vasca e del rivestimento. Fatto bene, questo può essere un rimedio abbastanza efficace, anche se non sarà perfetto come installare una vasca da bagno completamente nuova. I lavori di maggior successo sono quelli installati da aziende affermate con una lunga storia. Potrebbero essere necessarie fino a 8 settimane per la fabbricazione del rivestimento ei costi possono facilmente raggiungere i $ 2.000 o più. Ma questo è ancora meno costoso rispetto all’installazione di una nuova vasca da bagno.

Installa una nuova vasca da bagno

Nessuna vasca durerà per sempre. La rifinitura può farti guadagnare tre o quattro anni in più e una fodera può funzionare bene per altri cinque o sette anni, ma alla fine, la tua vasca dovrà essere sostituita. In effetti, potrebbe essere meglio stringere i denti e sostituirlo quando inizia a mostrare per la prima volta la sua età, piuttosto che affrontare la seccatura e la spesa di eseguire la rifinitura e l’installazione di liner, che sono comunque di durata limitata.

HomeAdvisor, un’organizzazione commerciale che serve per abbinare i proprietari di case con appaltatori locali qualificati, riferisce che il costo medio nazionale per la sostituzione di una vasca da bagno è di $ 3.087, sebbene i costi di $ 5.000 o più siano abbastanza comuni. Ma è facilmente possibile spendere $ 3.000 per varie misure tampone come rifiniture multiple e rivestimenti per vasca da bagno, quindi a lungo termine, l’installazione di una nuova vasca può avere senso, a condizione che te lo puoi permettere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Codici per il bagno e buone pratiche di progettazione

Puoi usare la pietra naturale sotto la doccia?