in

Risparmio e casa: la risposta anti-crisi delle famiglie

Secondo l’Istat, nel secondo trimestre dell’anno il reddito lordo delle famiglie italiane si è ridotto (-1%) e la spesa per i consumi è diminuita di conseguenza (-0,5%). Gli italiani riscoprono insomma il risparmio: una recente indagine congiunta di acri ed ipsos conferma che nel mese di ottobre è aumentato il numero di coloro che riescono a risparmiare, pari al 37% del campione, il 3% in più rispetto a un anno fa.

Al contempo, è sceso il numero di chi spende più di quanto incassa, oggi il 25% del totale contro il 27% di ottobre 2008. Insomma gli italiani continuano a preferire il “gruzzolo” e se proprio devono impiegarlo, il mattone viene considerato l’investimento più sicuro dal 54% del campione ipsos. (fonte: http://www.idealista.it/pagina/boletin)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

CAUSE E TIPI DI UMIDITA’

Non è consentita la sospensione dell’esecuzione dello sfratto se l’inquilino può permettersi il canone di un’altra abitazione