in

Struttura in truciolare e compensato

Se sei nel mercato per nuovi mobili, un argomento che potrebbe emergere durante un incontro con il tuo fornitore di mobili è la tua preferenza per quanto riguarda la costruzione in truciolare rispetto alla costruzione in compensato. In generale, la maggior parte delle scatole degli armadi o delle carcasse oggi sul mercato sono realizzate in truciolare o compensato, quindi quale scegliere?

  • 01di 02Pannello truciolare / mobiliIl pannello per mobili è un modo elegante per dire pannello truciolare . È un pannello pressato fatto di particelle di legno in un foglio di 4 ‘per 8’. Viene utilizzato come sottofondo da rivestire con uno strato melaminico per la realizzazione di armadietti, cassettiere e ripiani.Nel corso degli anni il pannello truciolare ha avuto un brutto colpo e, in generale, c’è una connotazione negativa che lo circonda a causa di come i vecchi armadi si sono trasformati in poltiglia quando si sono bagnati da  tubature che perdono . Fortunatamente il pannello truciolare ha fatto molta strada dagli anni ’60 e ’70. Esistono diversi gradi di truciolare. Il migliore è definito come pannello per mobili perché è di qualità per mobili. Fine e forte, il pannello di particelle tiene una vite meglio del compensato perché è più denso e il materiale non è così vulnerabile all’espansione e alla contrazione. Questo è un vantaggio quando gli armadietti sono realizzati con tonnellate di viti che fissano parti mobili e funzionanti .
    Melamina nella costruzione dell’armadioLa melammina può essere utilizzata come materiale di finitura per il pannello truciolare o per mobili utilizzato per realizzare armadietti, cassettiere e scaffali. La melammina è un’opzione meno costosa che può assumere l’aspetto del legno o essere un colore solido , come il bianco . Quando aderisce al suo substrato (materiale dello strato interno come il pannello truciolare), è liscio.
  • 02di 02CompensatoIl compensato è un materiale del pannello, anch’esso realizzato in fogli da 4 ‘per 8’. Il compensato è costituito da sottili strisce o impiallacciature di legno che vengono laminate trasversalmente (ruotate ogni strato e incollate) per formare un pannello resistente per la costruzione di armadietti, cassettiere e ripiani , come il pannello truciolare sopra.Solitamente realizzato con legni più chiari, è rifinito con un rivestimento trasparente che è attraente per gli interni dei mobili.  Un materiale strutturalmente stabile che è più leggero del truciolato, motivo per cui alcuni ebanisti locali preferiscono lavorarci (più facile da spostare su una sega da banco).In genere il compensato è la struttura più costosa della scatola dell’armadio, ma controlla lo spessore prima di decidere di andare in compensato. Alcuni produttori usano uno spessore di 1/2 “per mantenere il costo basso e considerano che si tratta di una caratteristica premium. I buoni cabinet dovrebbero usare una struttura in compensato da 1/2”, 5/8 “o 3/4”.Pensi che il compensato assorbirà meno acqua rispetto al pannello truciolare? Pensa di nuovo! Poiché il pannello di particelle è più denso del compensato, assorbe l’acqua più velocemente. Se sei preoccupato per una potenziale perdita idraulica, installa una vaschetta dell’acqua o un tappetino divisorio per raccogliere l’acqua prima che tocchi il tuo armadio.Perché scegliere il compensato?C’è qualcosa da dire per l’aspetto e la sensazione del vero legno. Se ti piace guardare le venature del vero legno, i nodi e le striature minerali sugli interni dei tuoi armadi, scegli il compensato. Se non riesci a capire la differenza tra melammina e truciolare, potresti risparmiare sui costi e scegliere truciolare / melamina.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Materiali economici ed eleganti per piani cucina

Come dipingere i controsoffitti