in

Suggerimenti per la pittura di rivestimenti in cedro

Un vantaggio dell’installazione di rivestimenti in cedro è la bellezza della sua finitura naturale. Il cedro rosso ha una resistenza naturale alla putrefazione, alla decomposizione e all’attacco degli insetti. Tuttavia, alcuni proprietari di case potrebbero desiderare, o sentire il bisogno, di dipingere i rivestimenti di cedro. Secondo Paul Mackie della Western Red Cedar Lumber Association (WRCLA), il rivestimento in cedro rosso che è stato rifinito su tutti e sei i lati con un primer antimacchia e ricoperto con vernice acrilica-lattice esterna al 100% ha la durata prevista più lunga di qualsiasi sistema di rivestimento. Le finiture applicate in fabbrica di questo tipo sono disponibili nella maggior parte delle aree di mercato in cui si vendono rivestimenti in cedro. Ma i rivestimenti in cedro installati che sono dipinti da uno a quattro lati possono ancora fornire un’eccellente protezione.

Scegli il tipo di vernice corretto per il cedro

La vernice acrilica-lattice per esterni è la finitura più affidabile in termini di protezione del cedro. Il tipo di finitura selezionato dipende dalla preferenza di stile. Per molti proprietari, il rivestimento in cedro dipinto è uno stile particolare; non si tratta solo di protezione. In molti mercati, come il New England per esempio, i rivestimenti verniciati sono l’aspetto preferito. Oltre a ciò, il cedro rosso occidentale ha molteplici vantaggi rispetto ad altre opzioni di rivestimento perché è naturale, sostenibile ed è un prodotto di rinnovamento.

Per ottenere i migliori risultati, il rivestimento fresco deve essere pre-adescato su tutti e sei i lati con un primer antimacchia e rivestito con vernice acrilica-lattice al 100%. Si consigliano primer a base di olio alchidico, ma si può scegliere un primer al lattice di alta qualità purché contenga bloccanti.

Prime il cedro prima di dipingerlo

Si consiglia vivamente di utilizzare il sistema a due strati per proteggere il rivestimento in cedro. Un primer con un top coat di vernice avrà una durata notevolmente maggiore rispetto a una singola mano di vernice o anche a una macchia solida . La vernice senza un primer applicato al legno stagionato avrà quasi sempre difficoltà di adesione.

Spazzola la vernice piuttosto che spruzzare o rotolare

Si consiglia di spazzolare a mano. Per la rifinitura, soprattutto, si preferisce sempre la spazzolatura a mano. Se si sceglie di spruzzare la vernice sul cedro, i migliori risultati si ottengono spazzolando la finitura durante l’applicazione. Con un materiale poroso come il cedro, l’idea principale è applicare una maggiore quantità di vernice al legno e la spazzolatura a mano è il modo migliore per farlo.

Scegli la finestra temporale ottimale per dipingere il cedro

Si consiglia di dipingere entro due settimane dall’installazione del cedro. Assicurati di non attendere più di 12 settimane.

Consentire il rivestimento fresco alle intemperie per un minimo di due settimane influisce negativamente sull’adesione del rivestimento. I risultati dei test del Forest Products Testing Lab (gestito dall’USDA per il servizio forestale), mostrano che dopo 12 settimane di esposizione alla luce solare, il rivestimento in cedro ha perso metà della sua capacità di trattenere un sistema di rivestimento filmogeno come primer e vernice. Un altro test in una struttura sperimentale a Madison, nel Wisconsin, ha coinvolto una sezione campione di rivestimenti in cedro rosso che era stata pre-innescata su tutti e sei i lati (comprese le estremità), rivestita con due mani di vernice e inserita in un telaio. La sezione di prova non è mai stata rivestita e non mostra alcun degrado del sistema di rivestimento, sebbene il test abbia più di 25 anni.

Altri campioni sono stati lasciati stagionare per tre mesi, sei mesi, nove mesi e 12 mesi prima di essere sottoposti ad adescamento e verniciatura. Più a lungo è stato permesso di resistere al rivestimento , prima il sistema di rivestimento si è guastato . E in tutti questi casi, non è riuscito a iniziare dalla grana finale dove il raccordo confinava con il rivestimento perché le estremità del raccordo non erano state innescate.

Fare attenzione quando si dipingono rivestimenti in cedro molto vecchi

Sebbene il cedro estremamente vecchio possa essere dipinto, richiede una preparazione pesante. Anche allora, la vernice non dovrebbe durare a lungo. La preparazione della superficie è la chiave del successo quando si tratta di legno stagionato. Il raccordo deve essere privo di muffe , funghi e sporcizia. Le fibre superficiali allentate (fotodegradate) e qualsiasi finitura rimasta allentata devono essere rimosse prima della rifinitura. La levigatura è un’opzione sui rivestimenti a faccia liscia e sono disponibili spogliarelliste / restauratori commerciali per eseguire questa operazione.

Scegli cedro a grana verticale, se possibile

A causa dell’orientamento della struttura cellulare, il cedro a grana verticale assorbe i primer antimacchia a base di olio alchidico meglio del cedro a grana piatta. Tuttavia, il cedro nodoso trattiene bene questi primer perché la maggior parte dei modelli di rivestimenti in cedro nodoso ha una faccia strutturata o ri-segata. 

Utilizzare un sistema a due mani anziché una vernice autoadescante

Il WRCLA non ha visto alcun dato di prova sulle vernici autoadescanti . Le garanzie di finitura di fabbrica fornite dai produttori di primer e vernici si applicano ai rivestimenti in cedro che hanno una mano di primer e uno o due strati di vernice. In altre parole, la maggior parte dei test sul campo che dimostrano l’efficacia del cedro verniciato sono stati eseguiti solo sul sistema di verniciatura in due parti del primer che è consentito polimerizzare, seguito da una mano di vernice separata. Se possibile, privilegiare il sistema a due mani rispetto a quello a una mano.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come dipingere su pittura a olio

10 fantastici progetti di pittura fai-da-te che puoi fare questo fine settimana