in

Suggerimenti per l’impostazione della presa e dei quadri elettrici a parete all’altezza corretta

L’impostazione di prese elettriche e interruttori a parete e altezze standard e uniformi è importante sia per la facilità di installazione, sia per la comodità degli utenti.

L’installazione di più scatole lungo un muro è molto più veloce e facile quando ogni scatola ha la stessa altezza. Qualsiasi variazione in altezza aumenta leggermente l’attrito sul cavo NM (non metallico) mentre lo si pesca attraverso i fori praticati nelle borchie. L’uniformità diventa ancora più critica quando si tira un cavo armato BX con superficie ruvida   attraverso i perni. Le altezze uniformi della scatola aiutano anche a tagliare e posizionare l’isolamento nelle pareti e ad attaccare il muro a secco ai montanti.

L’impostazione dell’altezza standard dei box è importante anche in termini di accesso ed ergonomia. Le altezze irregolari per le altezze dell’interruttore della luce, ad esempio, possono disorientare. Scatole posizionate troppo in alto o troppo in basso possono essere scomode o addirittura inaccessibili ai disabili o agli anziani. 

Codice elettrico e altezze scatola

Sebbene il   National Electrical Code  (NEC) abbia molte normative molto precise per la maggior parte degli aspetti del cablaggio residenziale, non specifica un’altezza per le prese a muro standard (prese) o per gli interruttori della luce. Di conseguenza, le altezze sono spesso una questione di convenzione o preferenza. Tuttavia, il tuo  codice elettrico locale  è l’ultima voce in queste questioni, poiché i comuni spesso adottano e adattano i codici di costruzione del modello. Assicurati di verificare con il dipartimento di costruzione della tua città per eventuali requisiti specifici. 

Sebbene il NEC tace riguardo alle altezze per le installazioni in scatola, gli elettricisti in genere seguono standard professionali comuni, entro un intervallo generalmente considerato accettabile. Sebbene sia meglio attenersi il più possibile agli standard di altezza delle scatole, a volte le scatole potrebbero dover essere leggermente alzate o abbassate a seconda delle circostanze. Ad esempio, se trovi troppo difficile inserire un chiodo in un nodo di legno in uno dei perni, è consentito spostare leggermente la scatola verso l’alto o verso il basso per evitare il nodo.

Altezza standard per scatole di derivazione

L’altezza standard per le scatole con presa a muro è di circa 12 pollici dalla parte superiore del rivestimento del pavimento al fondo della scatola del recipiente (o 16 pollici fino alla parte superiore della scatola). Se si stanno impostando le altezze della scatola prima dell’installazione del sottopavimento , del rivestimento del pavimento o di qualsiasi sottofondo , assicurarsi di tenere conto di questa differenza di altezza prevista. Per i disabili e gli anziani, 15 pollici sopra la parte superiore del rivestimento del pavimento sono generalmente considerati l’altezza standard più bassa, ma possono essere alti quanto richiesto. I residenti in sedia a rotelle possono beneficiare di scatole di uscita leggermente più alte, con il fondo della scatola a non meno di 15 pollici dal pavimento. 

Sulle prese del piano di lavoro, è standard installare scatole di uscita in modo che i piani siano tra 15 e 20 pollici dalla superficie del piano di lavoro. Assicurati che tutte le scatole delle prese siano posizionate esattamente alla stessa altezza, poiché queste prese saranno altamente visibili. 

Misurare individualmente ogni altezza di uscita con un metro a nastro è un modo per impostare l’altezza di uscita. Tuttavia, ci sono alcuni altri trucchi che potresti voler provare per accelerare il processo:

Misura con una livella laser

Determina l’altezza della scatola che preferisci e fai un segno su ogni perno. Con una livella laser posizionata sull’altro lato della stanza, spara una linea su tutta la lunghezza del muro su cui stai lavorando. Lavorare su questa linea mentre si posiziona ogni scatola o, per preservare le batterie, fare segni di matita sui perni e quindi spegnere la livella laser.

Misura con un muro a secco quadrato

Questo metodo rapido funziona meglio prima che il rivestimento del pavimento sia già installato. Se hai un quadrato in cartongesso, posiziona l’estremità lunga della “T” del quadrato perpendicolare al pavimento. Tieni la parte più lunga del quadrato approssimativamente parallela al pavimento. Segna una linea su quattro perni facendo scorrere la matita lungo la parte inferiore della riga. Posizionare i recipienti a questa altezza. Questo ti dà un’altezza di 14 pollici. Se poi si posa un pavimento, alzando così il livello del pavimento, si finisce con un’altezza di circa 12 pollici sopra il pavimento.

Misura con un martello

La maggior parte dei martelli da 16 once sono lunghi circa 13 pollici. Posizionare il martello sul pavimento con la testa in basso, quindi posizionare la scatola sopra la maniglia del martello, ottenendo un’altezza di uscita di circa 12 pollici dopo l’installazione del rivestimento del pavimento.

Altezza standard per quadri elettrici

L’altezza standard per gli interruttori a muro nella maggior parte delle stanze (esclusi quelli sopra i banconi della cucina ) è di 48 pollici sopra la parte superiore del rivestimento del pavimento (misurata sul fondo della scatola). Per gli utenti di sedie a rotelle, l’altezza massima di 48 pollici è solitamente specificata, poiché i livelli più alti possono essere difficili da raggiungere quando si è seduti su una sedia a rotelle. In queste situazioni, va bene posizionarli leggermente più in basso, con il fondo della scatola a 44 pollici sopra il pavimento, per esempio). 

Misura con un palo della storia

Un oggetto gratuito facile da realizzare e che ti aiuta a impostare più altezze dell’interruttore della luce è un palo della storia. Un palo della storia è uno strumento fatto in casa che non è altro che un pezzo di scarto due per quattro chiaramente contrassegnato con l’altezza di cui hai bisogno. Devi misurare solo una volta, la prima volta che crei il palo della storia. Puoi utilizzare un singolo palo della storia per tutte le altezze della tua scatola e puoi persino contrassegnare altezze diverse (prese e interruttori della luce) sullo stesso palo della storia. Aiuta a delineare sia la parte superiore che quella inferiore della scatola a muro sul palo della storia, per evitare confusione durante la marcatura dei perni. 

Basta alzare il palo accanto a un montante del muro e contrassegnare il montante all’altezza appropriata. Assicurati di contrassegnare chiaramente il palo. Note come “fondo del quadro elettrico” e “centro del quadro elettrico” aiutano a prevenire gli errori. 

Quando hai finito con il tuo progetto, conserva il palo per un uso successivo o riciclalo per usarlo come materiale da costruzione.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come tagliare il muro a secco per eseguire cavi elettrici

Principali suggerimenti per la sicurezza elettrica