in

Trucchi per il bucato che non funzionano

Internet è invaso da hack, o soluzioni intelligenti a un problema complicato, per qualsiasi cosa, dai problemi del computer a quelli degli appuntamenti. Era inevitabile che gli hack per problemi di lavanderia arrivassero nella tua casella di posta. Sfortunatamente, molti di loro semplicemente non funzionano e invece di fare il bucato correttamente stai solo sprecando denaro.

01di 07

Mito del bucato: usa l’aspirina per sbiancare i vestiti

Sciogliere cinque compresse di aspirina in acqua calda e immergere i vestiti prima di lavarli per renderli super bianchi.

Non c’è una scienza valida per questo hack presunto. Forse ha avuto inizio su Internet perché l’aspirina è stata brevettata da Bayer, un’azienda tedesca di tinture tessili, nel 1899. Il composto chimico dell’aspirina è l’acido acetilsalicilico che si decompone se esposto all’umidità per diventare acido salicilico. L’acido salicilico non ha effetto sbiancante sui tessuti.

In realtà, i vestiti in ammollo nell’acqua calda possono farli sembrare più bianchi. L’acqua calda aiuta a sollevare lo sporco incorporato e lo sporco corporeo dalle fibre che fanno apparire i bianchi sporchi. Una volta allentati, sono molto più facili da lavare via in un normale ciclo di lavanderia.

02di 07

Mito del bucato: usa il sale per evitare che i colori scorrano

Aggiungi una tazza di sale per lavare l’acqua per evitare che i colori sanguinino.

C’è un po ‘di scienza in questo hack. I sali in vari composti sono spesso usati come mordenti per fissare i coloranti durante il processo di tintura iniziale. Se  crei i tuoi coloranti organici  troverai il sale menzionato in molte delle direzioni.

Tuttavia, una volta che un capo raggiunge il tuo armadio, è troppo tardi per ” fissare la tintura “. La tintura deve essere impostata precocemente e correttamente nella fase corretta dello sviluppo del tessuto per prevenire il sanguinamento del colore.

03di 07

Mito della lavanderia: usa il caffè per mantenere scuri i vestiti scuri

Aggiungi due tazze di caffè o tè per risciacquare l’acqua per mantenere i vestiti scuri.

Il caffè  e il  tè  sono coloranti efficaci. Tuttavia, il ciclo di risciacquo medio in una lavatrice con carico dall’alto standard utilizza 16 litri di acqua. Anche in una lavatrice a carico frontale, ci sono da cinque a sette litri d’acqua. Quanto morirà con due tazze di caffè o tè? Nessuno a quasi nessuno.

04di 07

Mito del bucato: usa il sale per mantenere i colori luminosi

Aggiungi una tazza di sale da cucina per risciacquare l’acqua per mantenere i colori vivaci.

Questo trucco deve provenire da quei pesci dai colori vivaci nei mari dei Caraibi. In realtà, potrebbe essere perché il sale da cucina secco può essere utilizzato sulla superficie dei tessuti come abrasivo per rimuovere lo sporco e la polvere che offuscano i colori.

Se i colori sono sbiaditi su tessuti non lavabili come cuscini o fiori di seta, mettili in un grande contenitore di plastica con diverse tazze di sale. Agitare bene il contenitore assicurandosi che tutte le aree degli oggetti sporchi siano esposte al sale.

Quando apri il contenitore, il tuo oggetto opaco sarà più luminoso e il sale sembrerà sporco.

05di 07

Mito della lavanderia: succo di limone per aumentare la potenza del detersivo

Aggiungere il succo di un limone al ciclo di lavaggio per aumentare le prestazioni del detersivo.

C’è un po ‘di scienza dietro questo hack. Gli acidi funzionano bene nel tagliare l’accumulo di sporco e residui di detersivo / ammorbidente che rimangono sui vestiti. Ma ci sono solo tre cucchiai di succo in un limone medio. Non è abbastanza per fare una cosa.

06di 07

Mito del bucato: usa il balsamo per capelli per rimuovere i vestiti

Per i vestiti che si sono ristretti durante il lavaggio, immergere in una brocca di acqua tiepida e balsamo per circa 15 minuti. Stendilo su un asciugamano ad asciugare.

Di nuovo, c’è un po ‘di scienza qui. Come sapete, il balsamo per capelli riveste il fusto del capello con un composto che aiuta a ridurre i grovigli. Quando i vestiti si restringono, le fibre si “aggrovigliano” e si uniscono.

Per i maglioni e gli accessori di lana lavorati a maglia (la lana è il pelo naturale di una pecora), questo balsamo per capelli può funzionare se il restringimento non è grave. Tuttavia, il balsamo per capelli non salverà i tuoi jeans rimpiccioliti o la camicia di cotone intrecciata. 

07di 07

Mito del bucato: usa l’aceto per disinfettare i vestiti

Aggiungi solo un quarto di tazza di aceto per sciacquare l’acqua e disinfettare i vestiti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Il detersivo per bucato scade?

Recensione OxiClean Detergente Macchia Bucato