in

Arredare in modo originale il giardino con le luci di Natale

Le catene luminose che vengono utilizzate per addobbare le abitazioni durante le festività natalizie vengono inevitabilmente riposte in attesa dell’anno successivo, oppure si pensa al loro acquisto esclusivamente in prossimità di tali feste e sempre limitandone l’utilizzo proprio a quel periodo.

Ma perché non trovare un modo originale per poterle usare in altre occasioni oppure per tutto l’anno, ad esempio per arricchire e arredare in modo originale il giardino di casa?

Perché arredare il giardino con le luci di Natale

Quest’area verde rappresenta uno degli spazi più importanti della propria casa, non solo per la sua innegabile funzione ornamentale, ma anche per il tempo trascorso al suo interno, in famiglia o con gli amici.

È quindi comprensibile cercare di renderlo perfetto sfruttando tutto ciò che si ha a disposizione; uno dei modi per farlo è usare le luci di Natale che, grazie alle loro caratteristiche, si rivelano molto versatili e capaci di aggiungere fascino all’ambiente.

Con le catene led natalizie è possibile rendere il proprio giardino più accogliente e accattivante. Il principio base è utilizzare la luce per arredare, e stavolta non con l’illuminazione tradizionale, ma sfruttando questo strumento in modo originale.

Come arredare il giardino con le luci di Natale

Ecco qualche esempio su come sfruttare le catene Led per arredare il giardino:

  • Gazebo: incastonare una o più catene Led al suo interno renderà più accogliente questo spazio, sottolineando la sua natura di ritrovo accogliente e caldo;
  • Aiuole e vasi: posizionandole in modo appropriato all’interno, daranno un tocco magico a questi spazi, valorizzando i fiori e gli altri complementi in essi contenuti;
  • Rami di uno o più alberi: lasciando che penzolino dai rami si crea un effetto simile ad una pioggia luminosa che rende un po’ favolistico l’angolo di giardino arredato in tal modo;
  • Archi: avvolgere le catene Led natalizie attorno a oggetti di questa forma, composti di qualsivoglia materiale, li rende complementi speciali dell’arredamento di vialetti o zone particolari del giardino;
  • Fessure di tronchi e ceppi: inserendo sezioni di catene led all’interno delle crepe presenti, si avrà un effetto romantico che valorizzerà intere aree del giardino;
  • Vialetti: fissare il numero necessario di catene led ai loro lati, permetterà non solo di renderli più visibili ma darà un tocco di atmosfera all’intero giardino;
  • Oggetti vari inutilizzati o dismessi: piccole scale in legno o metallo, innaffiatoi, biciclette, barattoli di vetro possono essere rivalorizzati, riempiendoli o fissando a essi la catena led, non per il loro utilizzo originario ma per abbellire il nostro ritrovo verde;
  • Rocce: un tocco di magia e fascino può essere fornito incorniciando oppure posizionando in modo particolare tra di esse le luci led, per assicurare un effetto indimenticabile all’area interessata.

Naturalmente è essenziale scegliere catene Led con alti standard di sicurezza, soprattutto perché verranno posizionate all’esterno.

La scelta di un fornitore in grado di garantire la scelta fra luci Led di alta qualità e in possesso di tutte le certificazioni di sicurezza previste dalla legge, è necessaria per poter rendere più accogliente e caldo il giardino di casa senza ignorare la salute propria e degli ospiti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come fare per trovare i dati catastali di un immobile

Acquistare casa da ristrutturare: ecco perché conviene