in

Buon design dell’area di ingresso principale Feng Shui

La planimetria della tua casa o del tuo ufficio è una buona planimetria feng shui? Cosa rende una buona planimetria feng shui e come puoi ottenere il meglio con quello che hai? Ci sono planimetrie migliori e peggiori?

In qualche modo, numerose planimetrie di case sembrano essere fatte senza troppa considerazione per il modo in cui le persone vivono effettivamente. Planimetrie con camere da letto di dimensioni mostruose e armadi minuscoli, quasi inesistenti, o planimetrie con porta del bagno che si affaccia direttamente  sull’ingresso della cucina o sull’isola di cottura. Oppure, che ne dici di una pianta della casa che ha la porta della camera da letto principale non solo rivolta ma anche allineata con la porta d’ingresso?

Se stai costruendo o ristrutturando una casa, questi suggerimenti per la planimetria della casa feng shui ti faranno risparmiare energia, tempo e denaro. E, se stai cercando di affittare o acquistare una nuova casa , saprai cosa cercare e cosa evitare!

Design della porta d’ingresso, dell’atrio e dell’area di ingresso principale 

Nelle planimetrie delle case feng shui intelligenti, la porta principale / principale non sarà direttamente allineata con un’altra porta o una grande finestra. La porta d’ingresso inoltre non sarà rivolta verso le porte dell’armadio, la porta del bagno o un muro entro pochi metri.

Un concetto molto importante del feng shui per quanto riguarda la porta d’ingresso di una casa o di un’azienda è che la porta d’ingresso dovrebbe sempre aprirsi verso l’interno e non verso l’esterno. Una porta d’ ingresso che si apre verso l’esterno respinge la maggior parte della buona energia, quindi la casa non può beneficiare di un buon feng shui.

Ultimo ma non meno importante, le buone planimetrie della casa feng shui non avranno mai scale che si affacciano sulla porta d’ingresso a meno di un paio di piedi di distanza l’una dall’altra. In generale, indipendentemente dalla distanza tra la scala e la porta d’ingresso, questo allestimento è considerato povero feng shui ed è meglio evitare.

Idealmente, la tua porta d’ingresso conduce a un bel ingresso che può promuovere un flusso regolare di energia e fungere da transizione di base tra il mondo esterno e quello interno. Un buon feng shui nell’ingresso significa uno spazio quasi indipendente e chiuso in se stesso che ha “buone ossa” e consente al cliente di creare uno spazio con una chiara personalità – c’è un posto dove sedersi, lasciare i propri effetti personali e prendere fiato prima di procedere in altre stanze della casa.

Ancora più importante, per il buon feng shui di un’intera casa, questo deve essere uno spazio accogliente e di bellezza, il che significa che non vedrai il sedile del water (nel caso di un bagno di fronte alla porta d’ingresso ) o un armadio occupato non appena entri la casa. Deve esserci spazio sufficiente per diversi elementi di arredo / arredamento di base, come un tavolo a mezzaluna o una panca imbottita (questi sono solo esempi di base); così come abbastanza spazio sulla parete per creare un radicamento e un’energia feng shui stabile con il colore della parete  , arte del punto focale di una raccolta di foto personali. 

Dal punto di vista del Feng shui, la porta d’ingresso e l’area di ingresso principale sono come le porte energetiche per la tua casa, così come l’area “fai o rompi” per un corretto  flusso di Chi – un concetto di feng shui importantissimo. Una pianta intelligente della casa feng shui consentirà allo spazio di entrare una buona energia, rilassarsi un po ‘e poi fluire graziosamente in tutta la casa. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come posizionare la tua rana di denaro Feng Shui per buona fortuna

Come utilizzare la cura Feng Shui di Peach Blossom Luck per attirare l’amore