in

Cammina in questo modo: consigli di esperti su 3 opzioni principali nella pavimentazione

La pavimentazione fa molto per definire l’aspetto di una stanza. Ma rispetto a una semplice questione di gusto come la scelta del colore della vernice, decidere il materiale del pavimento implica una serie di considerazioni pratiche a volte sconcertanti. Qui, ottieni il minimo su tre opzioni principali da un esperto con Sears Home Services.

I pavimenti sono gli eroi non celebrati delle nostre case, che creano subito l’aspetto di uno spazio anche mentre vengono picchiati sotto una raffica quotidiana di passi. In cambio, per apparire al meglio e durare a lungo, il tuo pavimento richiede attenzione, non necessariamente un regime di cura intensivo, ma quantomeno una pulizia regolare e forse una riparazione occasionale.

Senza un’adeguata manutenzione, secondo Joe Maykut, manager di Sears Home Services , “è solo una questione di tempo prima che il pavimento fallisca”. Ma, continua, “questa potrebbe essere una benedizione sotto mentite spoglie”.

Se non sei soddisfatto dell’aspetto o delle prestazioni di qualsiasi pavimento della tua casa, abbraccia il pavimento sostitutivo come un’opportunità di trasformazione. Dopo tutto, “un nuovo pavimento ha un impatto drammatico”, dice Makyut. “Non cambia solo l’aspetto di una stanza, ma anche come ci si sente.”

Ovviamente il risultato finale dipende dal tipo di pavimentazione che scegli. Mentre molte persone amano l’aspetto del tradizionale legno duro o della pietra, i proprietari di case esperti continuano a tornare a un trio laborioso di materiali belli e economici: laminato, vinile e piastrelle.

Qual è giusto per te? Come tante altre domande sul miglioramento della casa, la risposta dipende. Ad esempio, in cucina o in bagno, “ci sono una serie di considerazioni speciali”, afferma Maykut. Nel frattempo, nella tana o in camera da letto, “il comfort da solo può essere la tua priorità assoluta”, conclude Maykut. Per assistenza nella selezione, continua a leggere per conoscere i pro ei contro di ciascuna opzione popolare.

Laminato

I pavimenti in laminato hanno fatto molta strada dalla sua introduzione 20 anni fa. Le assi sono ancora composte da più strati sottili e il materiale rimane a un prezzo contenuto, ma per il resto “è un gioco completamente nuovo”, afferma Joe Maykut di Sears Home Services . Mentre i primi pavimenti in laminato erano progettati per emulare il legno duro, gli ultimi anni hanno assistito a un’esplosione di nuovi colori, motivi e trame.

A dire il vero, “puoi ancora trovare molti laminati che sembrano vero legno”, afferma Maykut. “E il processo di produzione è migliorato al punto che, a meno che tu non stia ispezionando il pavimento da vicino, non puoi dire la differenza.” Ma oltre a convincenti design effetto legno, ora è possibile ottenere pavimenti in laminato che imitano marmo, ardesia, travertino e molti altri materiali lussuosi e costosi. Detto questo, è importante notare che l’aspetto non è l’unico punto di attrazione per i pavimenti in laminato.

Per quanto accattivante possa essere, il laminato tende anche ad essere eccezionalmente confortevole sotto i piedi, non ultimo perché si installa tipicamente su uno strato di schiuma morbida e imbottita. Lo svantaggio: “Acqua e pavimenti in laminato non si mescolano”, afferma Maykut. Pertanto, non è consigliato per qualsiasi spazio esposto a umidità e umidità. “Questo esclude bagni e cucine e qualsiasi seminterrato con una storia di problemi di umidità.” Per il soggiorno e la zona pranzo, tuttavia, il laminato è la scelta ideale e, essendo resistente a graffi e graffi, “funziona particolarmente bene nelle case con bambini, animali domestici o entrambi”.

Vinile

Un prezzo basso: quello era l’unico punto di forza per i pavimenti in vinile. Ma nei decenni trascorsi da quando è diventato popolare, il vinile ha subito “una straordinaria rinascita”, secondo Maykut di Sears Home Services . Separato e oltre alla convenienza, ora ci sono diversi motivi per sceglierlo.

Per prima cosa, gli ingombranti prodotti per pavimenti in vinile in fogli non sono più la norma. Oggigiorno, le assi e le piastrelle sono più popolari, in parte perché “queste nuove forme e dimensioni si prestano più facilmente alla riparazione”, spiega Maykut. “Se un oggetto appuntito solca una sezione del pavimento, puoi semplicemente sostituire le assi o le piastrelle interessate, senza dover ricominciare da capo.”

Inoltre, il vinile continua a guadagnare elogi per essere facile da pulire e bassa manutenzione e per resistere bene a molte delle sollecitazioni quotidiane che compromettono altri materiali. Alla sua durata si aggiunge il fatto che, impermeabile all’acqua, il vinile può essere utilizzato in qualsiasi stanza.

Ovviamente, se hai intenzione di trasferirti, potresti pensarci due volte prima di mettere un pavimento in vinile in uno spazio altamente visibile come il soggiorno. “Gli acquirenti spesso si aspettano di vedere il vinile in alcune stanze e non in altre”, afferma Maykut. In bagno, cucina e spazi di servizio assortiti, tuttavia, può essere un pavimento economico e senza problemi.

La cosa migliore è che ora è disponibile in una gamma sorprendentemente sofisticata di design, i migliori dei quali beneficiano di tecniche di goffratura avanzate che rendono il vinile moderno molto più costoso di quanto non sia in realtà.

Piastrella

“Tile ha un fascino senza tempo, come il legno duro”, afferma Makyut di Sears. Stando così le cose, dal momento che un’ampia fascia di acquirenti di case tende a considerarla favorevolmente, le piastrelle molto spesso “aumentano il valore di rivendita della casa”, aggiunge Maykut. A differenza del legno duro di alta qualità, tuttavia, “le piastrelle spesso hanno un prezzo inferiore”. Fortunatamente, pagare di meno non ti obbliga a fare sacrifici nel design.

Per prova, non guardare oltre  Sears Home Services , che offre e installa regolarmente una straordinaria varietà di piastrelle in tutti i diversi colori e stili. Tuttavia, per quanto le opzioni possano essere eccitanti, Maykut esorta alla cautela: “Potresti essere tentato di scegliere un look audace e unico che rifletta la tua personalità”, dice, ma la cosa saggia è “comprare non per te, ma per la persona alla fine venderai la tua casa a. ” Per resistere alle tendenze attuali che potrebbero non resistere alla prova del tempo, concentrati su colori neutri e modelli classici.

Inoltre, ricorda che affinché la piastrella mantenga il suo valore, l’installazione richiede una manutenzione regolare. La piastrella stessa può essere “più o meno facile” da pulire, ma se hai mai vissuto con il materiale prima, sai che la malta può essere una sfida da mantenere intatta.

Ulteriori segni distintivi delle piastrelle: “È rigido e il più delle volte freddo al tatto”, sottolinea Maykut. Questo è in gran parte il motivo per cui, in molte parti del paese, le piastrelle raramente appaiono oltre i confini della cucina o del bagno. Di solito funziona meglio, conclude Maykut, in quelle parti della casa in cui “la sua longevità, durata e resistenza all’acqua vengono testate più e più volte, ogni singolo giorno”.

Ancora incerti sul tipo di pavimento che più si avvicina alle tue preferenze di stile e alle tue esigenze di stile di vita? Rivolgiti a un appaltatore locale per discutere le varie possibilità o vai online per prenotare una consulenza gratuita a domicilio con Sears Home Services . Azienda a livello nazionale con una storia pluridecennale, Sears ti affianca a coordinatori esperti per guidarti attraverso il processo di sostituzione della pavimentazione dall’inizio alla fine, dalla selezione di un materiale fino alla sua installazione in tempo, nel budget e con la tua soddisfazione . In effetti, Sears supporta il proprio lavoro con una  garanzia di soddisfazione , dimostrando che proprio come te, Sears si impegna per il successo del tuo progetto.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

3 facili correzioni per ammaccature di moquette

Tutto quello che devi sapere sulla pavimentazione dei sacchetti di carta