in

Che cosa causa il residuo bianco sui vestiti lavati

Una delle domande più frequenti sul bucato riguarda i residui visibili lasciati sui vestiti appena lavati. Può essere macchie bianche o strisce lasciate su vestiti scuri o residui blu o verdi lasciati su vestiti di colore chiaro. Ecco i motivi per cui sta accadendo e cosa puoi fare per risolvere il problema.

Cosa sta causando il residuo?

Il residuo lasciato sui vestiti appena lavati è frustrante e richiede tempo a causa del tempo che si spreca a ripetere il lavaggio per eliminarlo. Ci sono sette colpevoli che contribuiscono a problemi di residui. Leggi ed elimina ciascuno di essi per risolvere il problema dei residui.

Detergente non disciolto

Se si utilizza detersivo per bucato in polvere, potrebbe non dissolversi completamente. Versare sempre il detersivo in polvere nella lavatrice vuota prima di caricare i vestiti. Questo gli darà più tempo per dissolversi.

Se stai lavando in acqua fredda, soprattutto in climi molto freddi, un detersivo in polvere potrebbe non dissolversi completamente. Per ottenere i migliori risultati, sciogliere prima la polvere in una tazza di acqua calda prima di aggiungerla alla lavatrice o passare alla formula liquida.

La stessa procedura va eseguita con le confezioni monodose e alcuni detersivi liquidi. Se vedi delle strisce blu, stai aggiungendo il detersivo nel momento sbagliato. Non versare MAI il detersivo direttamente sugli indumenti asciutti né gettare la confezione sopra il carico. Aggiungere entrambi al cestello della lavatrice vuoto prima di aggiungere il bucato in modo che il prodotto si disperda uniformemente in acqua.

Se hai una lavatrice con distributori automatici, potrebbero essere ostruiti da detersivo o ammorbidente (anche i prodotti liquidi si accumulano) che non si dissolvono. Rimuovere gli erogatori e pulire con una soluzione di due tazze di acqua calda mescolata con 1/2 tazza di aceto bianco distillato.

Se i dispenser non sono rimovibili, riempire ogni dispenser con aceto bianco distillato riscaldato e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti. Termina eseguendo un breve ciclo di lavaggio senza biancheria nel cestello per svuotare gli scomparti.

Troppo detersivo

Di più non è sempre meglio. Usare una quantità eccessiva di detersivo può lasciare residui sui vestiti. Ciò è particolarmente vero nelle lavatrici ad alta efficienza. Queste rondelle utilizzano molta meno acqua di una normale lavatrice durante i cicli di lavaggio e risciacquo. L’uso di più di due cucchiaini da tè, sì, due cucchiaini, di detersivo lascerà dei residui sui vestiti.

Troppo ammorbidente

Non versare mai l’ammorbidente direttamente sui vestiti bagnati e utilizzare la quantità minima consigliata. Se si dispone di un distributore automatico, pulirlo frequentemente.

Pompa dell’acqua intasata o guasta 

La lanugine, il detersivo non disciolto e lo sporco possono depositarsi nuovamente sui vestiti se l’acqua fuoriesce dalla lavatrice troppo lentamente.

Molte nuove rondelle hanno una piccola porta vicino al fondo della lavatrice per accedere al filtro proprio sopra la pompa dell’acqua. Sulle rondelle più vecchie, probabilmente dovrai accedere ai meccanismi interni della lavatrice dal retro per pulire l’area della pompa.

Aprire l’area di accesso al filtro della linea di scarico e verificare la presenza di intasamenti come lanugine o piccoli oggetti che possono impedire il flusso dell’acqua di risciacquo. Rimarrai stupito di ciò che un pulsante, una moneta e un filo possono fare per rallentare l’azione di drenaggio di una lavatrice.

Se hai pulito il filtro e la lavatrice è ancora lenta a scaricare, probabilmente la pompa dell’acqua non funziona. Trova il manuale utente della lavatrice online o chiama un tecnico.

Rondella di sovraccarico

Lavare un carico completo di biancheria è una buona cosa per risparmiare tempo e denaro. Tuttavia, stipare troppi oggetti in una lavatrice non lascia spazio per lavare via lo sporco e i residui. Impara il modo corretto per caricare una lavatrice .

Rondella sporca

Se non hai mai pulito la lavatrice, potrebbe contenere sporco, minerali e residui di detersivo che si stanno ridistribuendo sui vestiti. Consideralo come la schiuma di sapone nella tua doccia. A causa del basso volume d’acqua, è necessario pulire una lavatrice HE mensilmente e una lavatrice standard almeno due volte all’anno.

Acqua dura

L’acqua dura può reagire con i detergenti e lasciare depositi minerali che rimangono sui vestiti. Esplora i passaggi che puoi eseguire per fare il bucato con successo con acqua dura.

Come faccio a sbarazzarmi dei residui?

Dopo aver eliminato tutte le cause del problema, l’unico modo per eliminare i residui è risciacquare i vestiti. Lavare nuovamente i capi macchiati nell’acqua più calda adatta al tessuto ma non aggiungere detersivo o ammorbidente. Invece, aggiungi una tazza di aceto bianco distillato al ciclo di lavaggio per aiutare le fibre a rilassarsi leggermente e rilasciare i residui.

Se hai già asciugato i vestiti che presentano strisce blu a causa del detersivo o dell’ammorbidente in eccesso, sarà più difficile da rimuovere. Riempi un lavandino o un secchio con acqua calda e aggiungi candeggina a base di ossigeno seguendo le indicazioni sulla confezione. Immergere completamente gli oggetti macchiati e lasciarli in ammollo per una notte, quindi lavare come consigliato senza aggiungere altro detersivo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

6 motivi per non stendere i vestiti all’esterno

Come lavare vestiti, scarpe e biancheria contaminati dopo un’alluvione