in

Come fare il bucato in 10 semplici passaggi

Imparare a fare il bucato non è difficile. I tessuti, i detersivi e le macchine di oggi eliminano la maggior parte del mistero e degli errori dal processo. Segui questi 10 passaggi di base per i vestiti lavabili e avrai del bucato pulito da indossare e utilizzare domani.

Prima di iniziare, tuttavia, determina se i tuoi vestiti hanno davvero bisogno di essere lavati. Risparmierai tempo e denaro se segui questi consigli per il bucato per rimanere aggiornato sul bucato e le  linee guida per la pulizia dei vestiti da uomo e da  donna .

Leggi le etichette

Controlla le etichette di cura sui tuoi indumenti e biancheria. Ti diranno se un articolo può essere lavato in lavatrice. Inoltre, ogni tipo di tessuto ha proprietà che determinano come reagisce al calore, all’acqua e ai solventi per la pulizia:

  • Cura dei tessuti di cotone
  • Cura dei tessuti sintetici
  • Cura dei tessuti di lana

Metti tutti i vestiti che sono etichettati “lavare separatamente” o ” lavare a mano ” in pile separate. Se l’etichetta dice “solo lavaggio a secco”, credici e mettilo in un sacchetto per portarlo in lavanderia. 

Non è necessario rischiare di danneggiare i tessuti speciali cercando di risparmiare tempo o denaro e gettandoli in lavatrice. In futuro, cerca di evitare di acquistare capi delicati se preferisci non occuparti di una cura speciale del bucato.

Ordinare

Inizia ordinando la biancheria per colore:

  • Bianchi, pastelli, grigi chiari e stampe di sfondo bianco andranno in una pila.
  • I vestiti di colore intenso – nero, rosso, blu scuro, marrone, grigio scuro – vanno in un’altra pila. 
  • I vestiti molto sporchi devono essere lavati separatamente.

Ordina di nuovo

Ordina ogni pila ancora una volta in base al tipo di tessuto . Ad esempio, nella pila dei bianchi, separare gli asciugamani e le lenzuola dall’abbigliamento. Nei colori scuri, separa le magliette ei jeans dagli articoli più leggeri come camicette e camicie.

Il lavaggio per tipo di tessuto consente di utilizzare diverse temperature dell’acqua e mantiene semplici i cicli di asciugatura. Per ridurre la lanugine, non lavare mai insieme tessuti che producono lanugine e tessuti che attirano pelucchi!

Se non ci sono abbastanza capi per un carico completo di lavatrice di ogni tipo di tessuto e hai fretta, puoi lavare tutti i capi di ogni colore insieme. Assicurati solo di scegliere il ciclo di lavaggio per adattarsi ai capi più delicati nel carico.

Scegli un detersivo

Scegli un detersivo per bucato multiuso . Leggere le istruzioni per determinare quanto utilizzare in base alle dimensioni del carico. Dai un’occhiata a questo elenco dei 10 migliori detersivi per bucato .

Se i tuoi vestiti hanno macchie, pretrattali prima del lavaggio in modo che non si fissino. Applica semplicemente uno smacchiatore o strofina con un po ‘di detersivo per bucato .

Aggiungere il detersivo nel cestello della lavatrice o nel distributore prima di caricarlo. Ciò eviterà la presenza di residui sui tuoi vestiti.

Scegli una temperatura dell’acqua e un ciclo

A meno che i tuoi vestiti non siano sporchi e molto macchiati, il lavaggio in acqua fredda servirà alle tue esigenze e preverrà la maggior parte dei disastri del bucato.

L’eccezione è la biancheria intima di cotone e le lenzuola che necessitano di acqua calda per rimuovere l’olio per il corpo. Le lenzuola e gli asciugamani devono essere lavati alla massima temperatura consigliata almeno ogni due lavaggi per igienizzarli.

Non importa la temperatura, sciacquare sempre con acqua fredda.

Dovrai anche scegliere il miglior ciclo di lavaggio per i tessuti nel carico. Il ciclo “normale” andrà bene per la maggior parte dei carichi, ma potrebbe essere necessario utilizzare anche “pressatura permanente” o “delicata” per alcuni tessuti. “Heavy-duty” è ottimo per articoli come jeans e asciugamani.

Controllo finale

Prenditi un po ‘di tempo per ricontrollare tutto prima di caricare la lavatrice. Questo ti salverà da eventuali errori dell’ultimo minuto.

Cerca eventuali macchie e pretrattale . Alcuni tipi di macchie richiedono tecniche speciali per rimuoverli, mentre molti possono essere gestiti con un trattamento spot . C’è anche un approccio corretto per le macchie misteriose quando non sei sicuro di cosa lo abbia causato.

Inoltre, controlla che tutte le tasche siano vuote, senza fazzoletti o carta, per evitare disastri. Rimuovere eventuali accessori come cinture e gioielli. Chiudi tutte le cerniere, il VELCRO e i bottoni per evitare che si impiglino nei tessuti.

Carica la lavatrice

Caricare gli articoli nella lavatrice uno alla volta, assicurandosi che non siano in un batuffolo. Non riempire troppo la lavatrice. I vestiti hanno bisogno di spazio per muoversi nell’acqua.

Per proteggere le finiture del tessuto e ridurre l’aspetto “sbiadito”, rivoltare i capi in maglia, velluto a coste, tessuto strutturato e colori scuri. 

Scarica la lavatrice

Rimuovere prontamente la biancheria bagnata dalla lavatrice per attenuare le rughe e prevenire la formazione di muffa. Appendi gli oggetti ad asciugare all’aria, stendili in piano per asciugarli o mettili nell’asciugatrice.

Carica l’asciugatrice

Se non hai separato i carichi in base al tipo di tessuto durante il lavaggio, fallo ora prima di mettere i capi nell’asciugatrice . È importante asciugare insieme tutti i capi leggeri e tutti i capi in tessuto pesante e scegliere la temperatura di asciugatura corretta per ciascuno. Ciò contribuirà a prevenire il restringimento e proteggere i tuoi vestiti.

Ci sono molte buone ragioni per prendere in considerazione l’ asciugatura appesa del bucato . Il principale tra questi è il risparmio di energia (e denaro) e meno danni ai vestiti. Non tutti possono farlo, però, a causa delle limitazioni di spazio e meteo. Se puoi, assicurati di ottenere alcuni suggerimenti per appendere i vestiti sulla linea .

Appendi o piega e conserva

Non appena i tuoi vestiti saranno asciutti, vorrai prenderti cura di loro subito. Appendi o piega ogni pezzo appena esce dall’asciugatrice per evitare che si formino grinze . E, naturalmente, stira se devi . Non appena possibile, rimetti i vestiti e la biancheria nell’armadio o nel cassetto appropriato.

Suggerimenti finali

Gli errori accadono. Tutti li fanno ma ecco qualche aiuto per salvare la giornata … o la tua maglietta preferita.

  • Salva un maglione raggrinzito
  • Rimuovere il sanguinamento della tintura
  • Salva un indumento bruciato

Il bucato è molto meno opprimente se lo fai spesso. Se lasci accumulare una montagna di panni sporchi, può diventare spaventoso. Anche se è una seccatura andare in lavanderia o in lavanderia , cerca di usare il tempo per leggere o rilassarti e goderti il ​​profumo del tuo bucato fresco.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Usare la candeggina per pulire i vestiti

10 consigli per il bucato per far durare più a lungo i tuoi vestiti