in

Come piegare con successo un lenzuolo con angoli

Se dovessimo scegliere una cosa che troviamo più complicata quando si tratta di bucato, le lenzuola con angoli pieghevoli sono sicuramente in cima alla lista. I loro strani angoli arrotondati, i lati diritti e la cucitura elastica interna lo rendono difficile da piegare e riporre con grazia. Tipicamente le nostre lenzuola si trovano avvolte in palle e spinte nel retro dei nostri armadi. Potresti essere sorpreso di sapere che c’è un modo semplice per piegare un lenzuolo con angoli che ti fa risparmiare il tempo e la frustrazione che di solito vanno in questo compito. Non solo è facile, ma ti lascia con un bellissimo lenzuolo piegato e molto spazio extra per riporre altra biancheria.

Una dimostrazione visiva è il modo migliore per spiegare e insegnare questo trucco. Quindi, per evitare di confondersi, guarda il nostro video sopra per eseguire ogni passaggio e padroneggiare l’abilità. È importante non sentirsi intimiditi dalla complessità. Una volta che avrai effettivamente messo le mani in quelle tasche e inizierai a provare a fare il magico capovolgimento mostrato sullo schermo, tutto il resto andrà a posto. Inoltre, una volta che impari a farlo correttamente, non lo dimenticherai. La tua pila di fogli pulita, snella e ben organizzata stupirà sicuramente i tuoi ospiti, in particolare tua nonna.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Determinazione della giusta temperatura dell’acqua per il bucato

Che cosa è spogliare il bucato e come farlo