in

Come pulire e prendersi cura di scarpe da tennis e da ginnastica

Le scarpe da tennis non sono solo per tennisti e atleti, sono per tutti. Sia che tu abbia bisogno di scarpe speciali per sport specifici o semplicemente ti piaccia l’aspetto delle scarpe da ginnastica di tela di base, tutte richiedono una pulizia ogni pochi mesi. Fortunatamente, lavare la maggior parte delle scarpe da ginnastica è facile e richiede solo pochi semplici passaggi.

Sia le scarpe da tennis in pelle che quelle in tessuto possono essere lavate in lavatrice . Se non sei sicuro, controlla il sito Web del produttore: quasi tutti offrono istruzioni per la pulizia. Se hai  un caricatore dall’alto standard , pulisci sempre le scarpe con un carico di asciugamani per bilanciare la maggior parte delle scarpe. In un caricatore dall’alto o caricatore frontale ad alta efficienza senza agitatore centrale, è meno necessario bilanciare il carico.

Come lavare le scarpe da tennis
DetergenteRobusto
Temperatura dell’acquaCaldo
Tipo di cicloRegolare
Tipo di ciclo dell’essiccatoreAria secca 
Trattamenti specialiLavare con gli asciugamani

Metriche del progetto

Prima di lavare le scarpe, aspirale (dentro e fuori) con una spazzola per rimuovere lo sporco o le pietre dalle fessure difficili da raggiungere.

Orario di lavoro: 30 minuti

Tempo totale: 24 ore

Livello di abilità: principiante

Cosa ti servirà

Forniture

  • Detergente pesante
  • Bicarbonato di sodio
  • Borsa per biancheria in rete
  • Carta velina bianca
  • Asciugamani

Utensili

  • Lavatrice
  • Stendino (opzionale)

Istruzioni

Rimuovi i lacci

Inizia il tuo progetto di pulizia delle scarpe da tennis rimuovendo i lacci e mettendoli in un sacchetto per biancheria in rete. Mettili dentro con un carico di biancheria o mettili da parte per lavarli con le scarpe. Se i tuoi lacci sono logori e deboli, sostituiscili.

Solette pulite

Togli le solette dalle scarpe e asciugale con un panno imbevuto di una soluzione composta da una tazza di acqua tiepida e un cucchiaio di bicarbonato di sodio . Metti da parte le solette per asciugare all’aria mentre lavi il resto della scarpa.

Se le solette sono particolarmente puzzolenti, cospargerle direttamente con bicarbonato di sodio per assorbire odori e umidità o sostituirle. Questo può essere fatto frequentemente, anche se non stai pulendo il resto della scarpa.

Lavati le scarpe

Inizia risciacquando l’esterno delle scarpe con acqua fredda per rimuovere lo sporco o lo sporco. Quindi, metti le scarpe in un sacco per la biancheria a rete e usa acqua calda e un detergente pesante ( Persil  e Tide  sono i migliori) e lavale con un carico di asciugamani di colore simile. Se si dispone di una lavatrice con velocità di centrifuga finale regolabili, selezionare una velocità inferiore per evitare che la lavatrice si sbilanci.

Mancia

Se le scarpe sono nuove e costose, il  lavaggio a mano  è un po ‘più delicato. Utilizzare una spazzola a setole morbide e una soluzione di detersivo liquido delicato in acqua tiepida. Strofina l’interno e l’esterno di ogni scarpa e poi risciacqua con acqua naturale.

Asciuga le scarpe

Togli le scarpe dalla lavatrice e lascia sgocciolare l’acqua residua. Quindi, posizionali su uno stendino in uno spazio ben ventilato per asciugare all’aria. Riempi le scarpe senza stringere con asciugamani di cotone bianco o carta velina bianca per evitare il trasferimento del colore e per aiutarle a mantenere la loro forma. Non usare giornali perché l’inchiostro potrebbe trasferirsi e sfregare sulle calze.

Se è necessario utilizzare un’asciugatrice, selezionare il ciclo di sola aria. Non usare mai un ambiente caldo: il calore elevato può deformare le scarpe, sciogliere la colla e farle cadere a pezzi.

Mancia

Evita la luce solare diretta durante l’asciugatura delle scarpe da tennis in pelle perché il calore può far asciugare la pelle troppo rapidamente e rompersi. È tuttavia possibile utilizzare una ventola di circolazione per accelerare il processo di asciugatura.

Polacco e Proteggi

Quando le tue scarpe sono completamente asciutte, puoi usare un lucido da scarpe bianco, nero o di un colore appropriato per ritoccare eventuali graffi sulle scarpe di cuoio . Quindi usa un balsamo per pelle per mantenere la pelle elastica e prevenire screpolature. Per le scarpe di tela , uno spray protettivo per tessuti aiuta a respingere lo sporco e le macchie tra una pulizia e l’altra.

Trattamento di macchie e segni di sfregamento sulle scarpe da tennis

Per i segni di graffi su scarpe in pelle o ecopelle , mescola una pasta di bicarbonato di sodio e un po ‘d’acqua. Immergere un panno nella pasta e utilizzare un tocco delicato, quindi rimuovere eventuali residui con un panno umido. Per le scarpe scure, un pennarello indelebile di un colore abbinato può fare miracoli per nascondere graffi e altre macchie.

Se le tue scarpe di tela vengono a contatto con una macchia di olio o cibo, segui le linee guida per rimuovere la macchia specifica . Per le scarpe scure, un pennarello indelebile di un colore abbinato può fare miracoli per nascondere graffi e altre macchie.

Riparazioni

Se le suole si staccano, puoi riparare le tue scarpe da tennis con la colla per scarpe e lasciarle asciugare per almeno 24 ore. Sfortunatamente, la maggior parte degli strappi o delle lacerazioni nelle scarpe sono difficili da riparare e di solito dovrai sostituirle con un nuovo paio.

Puoi lavare le scarpe da ginnastica in lavastoviglie?

Puoi usare la lavastoviglie per lavare le scarpe da tennis, ma non è consigliabile. Mentre la macchina rimuove lo sporco, i detersivi per lavastoviglie sono incredibilmente aggressivi e possono rovinare la pelle e causare lo sbiadimento. Inoltre, l’elevato calore del ciclo di asciugatura può creare restringimenti e persino fondere parti della scarpa.

Disinfezione delle scarpe da tennis

Se sei preoccupato per i batteri e  il fungo del piede d’atleta , puoi disinfettare le scarpe mentre le lavi. I disinfettanti all’olio di pino, che funzionano in acqua calda e calda, sono sicuri da usare con scarpe da ginnastica e non danneggiano il tessuto o la pelle. Marchi come  Pine-Sol , Spic-n-Span Pine e  Lysol Pine Action possono essere aggiunti all’inizio del ciclo di lavaggio.

I disinfettanti fenolici , come  Lysol , sono efficaci anche se usati in acqua calda o calda e possono essere aggiunti al ciclo di lavaggio o risciacquo. Se lo aggiungi al risciacquo, assicurati di impostare la temperatura dell’acqua su un valore caldo poiché molte macchine utilizzano automaticamente l’acqua fredda per il risciacquo.

Riporre le scarpe da tennis

Se pensi di non indossare le tue scarpe da ginnastica per un po ‘, possono essere riposte in una scatola da scarpe, un contenitore di plastica o una borsa per scarpe con cordoncino. Pulisci sempre le scarpe da ginnastica prima di riporle poiché lo sporco e gli oli residui possono causare l’ingiallimento.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come rimuovere macchie di gas e gasolio da vestiti e moquette

Come rimuovere la pelliccia di cane e gatto da vestiti e tappezzeria