in

Come rimuovere macchie di gas e gasolio da vestiti e moquette

Le macchie e gli odori di benzina, gasolio o combustibile per riscaldamento domestico possono essere difficili da rimuovere da vestiti e moquette. Possono anche essere pericolosi se non lo fai correttamente. Le macchie rendono tutti i tessuti e i tappeti più infiammabili del normale, quindi è molto importante maneggiare gli oggetti con cura.

Non lavare mai vestiti o stracci macchiati di gas o diesel con altri indumenti. Se si sente ancora l’odore del carburante dopo il lavaggio, non mettere gli indumenti in un’asciugatrice. Il calore dell’asciugatrice può far scoppiare il tessuto in fiamme.

Sebbene possa essere necessario più di un tentativo per rimuovere completamente le macchie, dovresti essere in grado di farlo con comuni smacchiatori o detergenti per la casa.

Tipo di macchiaA base di olio
Tipo di detersivoSmacchiatore a base di solvente e detersivo per bucato pesante
Temperatura dell’acquaCaldo

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Pennello a setole morbide
  • Lavatrice
  • Asciugatrice o stendibiancheria

Materiali

  • Smacchiatore a base di solventi
  • Detergente per bucato liquido a base di enzimi
  • Bicarbonato di sodio (Opzionale)

Istruzioni

Prima di iniziare

Se hai un indumento macchiato che è etichettato come “solo lavaggio a secco”, portalo in tintoria il prima possibile e indica e identifica la macchia. Non è sicuro utilizzare un kit per la pulizia a secco della casa per oggetti macchiati di benzina o gasolio.

Per tappezzeria vintage o in seta macchiata , consultare un professionista, soprattutto se sono necessari ulteriori suggerimenti per la rimozione delle macchie .

Le macchie di carburante sulla moquette richiedono cure speciali. Sia che il carburante venga rintracciato sul tuo tappeto a casa o versato nel bagagliaio della tua auto, i fumi possono essere opprimenti. I vapori forti possono anche rappresentare un pericolo di incendio o esplosione e si accendono solo con una piccola scintilla di elettricità statica. Spegnere tutte le apparecchiature elettriche e aprire tutte le porte e le finestre per ventilare l’area finché la fuoriuscita non viene rimossa e l’aria non è stata eliminata.

Come rimuovere le macchie di gas e diesel dai vestiti lavabili

  1. Pretratta la macchiaPretrattare la macchia con uno smacchiatore a base di solvente o un detergente liquido per impieghi gravosi a base di enzimi ( Tide  o  Persil  sono marchi leader). Eseguire il trattamento strofinando delicatamente la macchia con una spazzola a setole morbide. Lascia agire lo smacchiatore per almeno 15 minuti.  
  2. Lava l’indumentoLavare l’indumento come al solito nell’acqua più calda appropriata per il tessuto, secondo l’etichetta di cura . Ispeziona l’indumento per macchie e odori e, se necessario, ripeti lo stesso trattamento.  
  3. Ammollo durante la notte (opzionale)Se sono ancora presenti odori persistenti di carburante, immergere l’oggetto macchiato per una notte in acqua a sufficienza per immergere completamente il tessuto insieme a una tazza di bicarbonato di sodio . Quindi, lava il capo come al solito.  
  4. Asciuga l’indumentoAsciugare l’indumento in un’asciugatrice se non c’è odore persistente o su uno stendibiancheria. Lasciare asciugare i vestiti all’aperto aiuterà anche a rimuovere gli odori. Ancora una volta, se rimane qualche traccia di odore, asciugare all’aria su uno stendino per interni o uno stendibiancheria; non mettere l’articolo in un’asciugatrice elettrica oa gas. Per i vestiti con odori eccezionalmente pesanti , riempire la lavatrice o un lavandino profondo o una vasca di plastica con acqua calda e aggiungere una tazza di ammoniaca domestica senza schiuma. Chiudi il coperchio o copri la soluzione, se possibile. Lascia che il tessuto puzzolente si impregni per diverse ore o durante la notte. Scolare la lavatrice e lavare l’indumento come al solito. NON USARE ALCUN CANDEGGIANTE AL CLORO durante l’ammollo o il lavaggio; mescolare la candeggina con l’ammoniaca crea fumi tossici.

Come rimuovere le macchie di gas e diesel da moquette e tappezzeria

Si noti che questo metodo di rimozione delle macchie è adatto solo per macchie o versamenti molto piccoli. Sversamenti più grandi nei bauli dell’auto o sui tappeti interni probabilmente avranno saturato l’imbottitura del tappeto e richiederanno cure professionali. Nella maggior parte dei casi, il tappeto e l’imbottitura dovranno essere sostituiti .

Metriche del progetto

  • Orario di lavoro : 20 minuti
  • Tempo totale : 8 ore per tutta la notte

Cosa ti servirà

Forniture

  • Asciugamani di carta o stracci
  • Bicarbonato di sodio
  • Detersivo liquido per stoviglie

Utensili

  • Acquista aspirapolvere
  • Pennello a setole morbide
  • Spugna o panno

L’abete rosso / Ulyana Verbytska

Tampona la macchia

Asciugare la fuoriuscita con salviette di carta o stracci puliti per rimuovere quanto più carburante liquido possibile. Smaltire gli asciugamani o gli stracci usati in modo sicuro.

Assorbi la macchia

Cospargere l’area macchiata con bicarbonato di sodio o lettiera per gatti per aiutare ad assorbire il petrolio oleoso e l’odore. Lascia il bicarbonato di sodio sulla zona per almeno quattro ore, quindi aspiralo con un aspirapolvere da negozio . Se la polvere si inumidisce in qualsiasi momento, aspirala, cospargila di nuovo e lasciala riposare per una notte, quindi aspirala.

Mescola una soluzione detergente

Mescola un cucchiaio di detersivo liquido per piatti con una tazza di acqua tiepida. Utilizzando una spazzola a setole morbide, lavorare la soluzione detergente sulla zona macchiata. Lavora dai bordi esterni verso il centro per evitare di diffondere la macchia e renderlo un problema più grande.

Tampona, risciacqua e asciuga

Tampona l’area con un panno bianco pulito o della carta assorbente, quindi risciacqua con una spugna o un panno imbevuto di acqua naturale per rimuovere eventuali residui di sapone. Lascia che l’area si asciughi all’aria lontano dal calore diretto. Aspirare il tappeto per ripristinare la pila. Se la macchia rimane, ripetere il trattamento.

Per gli odori persistenti nei veicoli, la ventilazione è fondamentale. Potresti anche scoprire che carbone disattivato, bicarbonato di sodio o persino fondi di caffè aiutano ad assorbire gli odori.

Smaltire asciugamani o stracci in modo sicuro

Per smaltire asciugamani o stracci oleosi, stenderli piatti in un unico strato su una superficie di cemento (come il pavimento di un garage), in un’area ben ventilata al riparo dalla luce solare diretta. Lasciali asciugare completamente prima di gettarli in un contenitore della spazzatura di metallo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come rimuovere gli odori di profumo eccessivi dai vestiti

Come pulire e prendersi cura di scarpe da tennis e da ginnastica