in

Come rimuovere bruciature o segni di bruciature da vestiti e moquette

Si verificano segni di bruciature da stiro. Il telefono squilla, ti distrai e lasci il ferro da stiro fermo troppo a lungo sul tessuto. Oppure, molto probabilmente, hai scelto una temperatura di stiratura troppo alta per il tessuto. E adesso cosa?

Tipo di macchiaFibre bruciate o fuse
Tipo di detersivoDetersivo per bucato resistente
Temperatura dell’acquaVaria
Tipo di cicloVaria

Metriche del progetto

  • Orario di lavoro : 15 minuti
  • Tempo totale : da 1 a 10 ore

Prima di iniziare

Troppo calore da un ferro da stiro può danneggiare permanentemente alcuni indumenti sciogliendo le fibre. Tuttavia, se il tessuto bruciato è realizzato con fibre naturali come cotone, lino, ramiè, rayon o lana, potresti essere in grado di salvarlo. Tuttavia, ricorda che il tessuto sarà indebolito in modo permanente nella zona bruciata e si consumerà più rapidamente rispetto al resto del capo.

Avvertenze

  • Se il ferro ha sciolto un buco nel tessuto o abiti gravemente bruciati realizzati con fibre sintetiche come nylon, poliestere, acetato o acrilico, il danno non potrà mai essere ripristinato. 
  • Se il tessuto si è sciolto sulla piastra del ferro, segui questi suggerimenti per rimuovere le fibre fuse. NON riutilizzare il ferro fino a quando la piastra non sarà pulita o rovinerai un altro capo di abbigliamento.

Cosa ti servirà

Forniture

  • Detersivo per bucato resistente
  • Aceto bianco distillato
  • Perossido di idrogeno (opzionale)
  • Ammoniaca domestica (opzionale)
  • Candeggina a base di ossigeno

Utensili

  • Pennello a setole morbide
  • Panni bianchi
  • Lavatrice o grande lavandino
  • Emery board (opzionale)
  • Forbici per manicure (opzionale)

Come rimuovere i segni di bruciatura leggera sui vestiti bianchi

  1. Trattare immediatamente le macchie di bruciato frescoSe il segno di bruciatura è chiaro e lo noti subito, smetti di stirare e applica immediatamente un po ‘di detersivo per bucato pesante sulla macchia (Tide e Persil sono considerati pesanti) con le dita o una spazzola a setole morbide. Lascia agire per almeno 10 minuti e lava il capo nell’acqua più calda consigliata per il tessuto. 
  2. Usa l’acetoSe hai colto subito l’errore e lo hai trovato più tardi e la macchia di bruciatura è molto leggera, puoi anche provare a pulire la macchia con un panno bianco pulito imbevuto di aceto bianco distillato . Continua a spostare il panno in un’area pulita mentre le fibre bruciate vengono trasferite. Termina con una salvietta con un panno bianco imbevuto di semplice acqua fredda. 

Come rimuovere i segni di bruciatura pesante sui vestiti bianchi

Trattare il segno con perossido di idrogeno

Per una bruciatura più pesante su una camicia di cotone o lino bianca, trova uno spazio aperto e ben ventilato per lavorare. Se la macchia è grande, lavora solo su una piccola sezione alla volta. Inizia immergendo un batuffolo di cotone in perossido di idrogeno , un blando agente sbiancante, e applicalo sulla macchia.

Tampone con ammoniaca domestica

Immergi un altro batuffolo di cotone nell’ammoniaca domestica e applicalo anche sulla macchia. Lascia riposare l’area trattata per cinque minuti.

avvertimento

  • Non mescolare il perossido di idrogeno e l’ammoniaca in una ciotola. La miscela può formare fumi tossici se combinata in grandi quantità.

Risciacqua e ripeti

Sciacquare l’area trattata con acqua fredda. Ripeti se necessario e passa a un’altra sezione del segno di bruciatura. Non lasciare che la soluzione di perossido di idrogeno / ammoniaca si asciughi sul tessuto.

Trattare con candeggina all’ossigeno e ammollo in acqua

Se una macchia rimane dopo aver provato i metodi di rimozione di perossido di idrogeno / ammoniaca o aceto, mescolare una soluzione di acqua calda e candeggina a base di ossigeno (OxiClean, Nellie’s All-Natural Oxygen Brightener o OXO Brite) seguendo le indicazioni sulla confezione. Immergi l’intero oggetto bruciato e lascialo in ammollo per almeno otto ore o durante la notte. Quindi lavare come al solito. Se rimane una macchia, ripetere il processo.

Come rimuovere i segni di bruciatura sui vestiti colorati

Trattare con un detersivo per bucato resistente

Se il segno di bruciatura è chiara, applica un po ‘di detersivo per bucato pesante sulla macchia con le dita o una spazzola a setole morbide e lava il capo nell’acqua più calda consigliata per il tessuto.

Pulisci la macchia con l’aceto

Anche pulire la zona bruciata con un panno imbevuto di aceto bianco distillato può essere d’aiuto. Assicurati di risciacquare bene dopo aver usato l’aceto per evitare lo scolorimento.

avvertimento

  • Per segni di bruciature più pesanti, non utilizzare il trattamento con perossido di idrogeno / ammoniaca su indumenti colorati perché possono verificarsi scolorimenti che non possono essere annullati.

Immergere in acqua e candeggina a base di ossigeno

Mescolare una soluzione di acqua calda e candeggina a base di ossigeno seguendo le indicazioni sulla confezione. Immergi l’intero oggetto bruciato e lascialo in ammollo per almeno otto ore o durante la notte. Quindi lavare come al solito. Se rimane una macchia, ripetere il processo.

Il processo di ammollo della candeggina all’ossigeno è sicuro da usare sul poliestere e su tutte le fibre artificiali e sulle fibre naturali. Non utilizzare su seta, lana o pelle, comprese le finiture o gli abbellimenti realizzati con tali materiali.

Come rimuovere i segni di bruciatura dalla lana

La lana bruciata deve essere trattata in modo un po ‘diverso perché è una fibra proteica.

Tratta le mèches lucide con l’aceto

Se hai creato una striscia lucida sulla lana durante la stiratura perché hai dimenticato di usare un panno pressato, immergi un panno bianco nell’aceto distillato bianco e asciuga la striscia lucida. Termina immergendo un panno in acqua naturale e tamponando l’area per risciacquare. Lascia asciugare il tessuto all’aria.

Spazzola via le fibre bruciate

Per i segni di bruciature più pesanti, se il tessuto è fatto di lana intrecciata o un’altra fibra proteica come il cashmere che è spessa e sfocata, spazzolare leggermente l’area bruciata con una spazzola morbida, un vecchio spazzolino da denti funziona bene, per rimuovere le fibre bruciate o carbonizzate.

Trattare con un detergente delicato

Se il capo è destrutturato e realizzato in lana intrecciata lavabile, strofinare un po ‘di detersivo liquido delicato sulla zona bruciata e lavare in acqua fredda con il ciclo delicato. Se l’oggetto bruciato è lavorato a maglia, come un maglione, lavalo a mano.

Visita una tintoria o un sarto

Indumenti strutturati come cappotti o giacche da abito dovrebbero essere portati in una lavanderia a secco professionale. Fai notare il problema e potrebbero essere in grado di aiutarti. Se è apparso un buco, un sarto esperto potrebbe essere in grado di ritessere il tessuto di lana.

Come rimuovere i segni di bruciatura sui tappeti

Se ti capita di stirare su un pavimento in moquette e bruciare o sciogliere le fibre, lascia sempre che l’area si raffreddi completamente.

Tratta la bruciatura sui tappeti chiari

Se il tappeto è di colore molto chiaro, utilizzare il metodo del perossido di idrogeno / ammoniaca per rimuovere la macchia. Finisci sempre tamponando l’area con acqua fresca e pulita e lascia asciugare all’aria.

Non utilizzare su moquette di colore scuro.

Lucida via le fibre bruciate

Usa una carta smeriglio o carta vetrata a grana media per spazzolare leggermente l’area e rimuovere le fibre bruciate o sciolte. Non strofinare pesantemente o avrai un punto nudo.

Taglia via le fibre bruciate

Puoi anche usare forbici molto sottili, come forbici per manicure, per rimuovere le fibre sciolte. Devi stare attento ed evitare di tagliare troppo in profondità o il tuo tappeto sarà calvo.

Patch l’area bruciata

Se hai dei frammenti di moquette o aree nascoste sotto i mobili che possono essere rimosse, molti tappeti possono essere rattoppati tagliando la sezione bruciata e sostituendola. Funziona meglio su tappeti a pelo alto.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come rimuovere la pelliccia di cane e gatto da vestiti e tappezzeria

Alternative detergenti per bucato di emergenza