in

Come riparare le clip a molla delle luci da incasso

Quando funzionano correttamente, le  luci ad incasso si ripiegano ordinatamente e rimangono a filo con il soffitto. Sono particolarmente buoni nelle aree con soffitto basso come gli scantinati. Ma la meccanica per far sì che le luci da incasso stiano in alto, a filo e fuori mano, può essere complicata.

Se possiedi luci da incasso , senza dubbio ne hai almeno un paio che si trovano in posizioni storte, probabilmente a causa di clip a molla che si rifiutano di rimanere al loro posto. Se sei veramente sfortunato, quella luce ha più clip a molla che si sono guastate, lasciando l’intera luce appesa ai fili.

3 riparazioni che possono riparare le clip a molla

Prima di eseguire la terza e più decisiva riparazione descritta in questa guida, potresti provare prima due riparazioni spesso consigliate per il guasto delle clip a molla della luce da incasso.

Piega la clip a molla

Con la luce disinnestata e accessibile, piegare i fermagli a molla verso l’esterno. Questo può aiutare le clip a impegnarsi meglio quando la luce viene rimessa in posizione.

Colpisci il fermaglio a molla

Un altro metodo consigliato da alcuni fai-da-te e anche da pochi elettricisti è quello di battere bruscamente il fermaglio a molla una volta, e solo una volta, in posizione con un oggetto piccolo e pesante come un paio di   pinze da guardalinee. Se un rap non lo fa, i rap successivi raramente aiuteranno.

Bloccare in modo permanente la clip a molla in posizione

Realizzato in lamiera sottile, alcuni cavi elettrici e una base della lampada, non c’è molto da illuminare nella media. E più ti muovi e ti agiti con la luce, più indebolisci la loro struttura. Per bloccare in modo permanente una clip a molla in posizione, è necessario un solo strumento: una pistola per graffette per impieghi gravosi. Non è possibile utilizzare una cucitrice da ufficio o anche una cucitrice leggera da negozio. 

Aiuta a capire prima come funziona una clip a molla leggera da incasso. Se potessi vedere l’interno di un plenum chiuso del soffitto, vedresti clip agganciate che assomigliano molto alle gambe di un ragno. Quando si premono le clip in posizione, la clip si sposterà prima verso l’alto e poi verso il basso per formare una gamba. Quattro di queste gambe elastiche si combinano per mantenere la luce in posizione contro il muro a secco del soffitto .

Se correttamente agganciata, la clip si bloccherà in posizione e la sentirai quando scatta. Quando la clip non si innesta, la clip sarà allentata. Potrebbe anche sembrare piatto contro l’interno della luce, ma quando lo tocchi, la clip scuote. Non sta facendo il suo lavoro, e spesso i metodi per piegare nuovamente la clip e colpirla non faranno nulla. Incastrare un oggetto come una graffetta in posizione diventa una delle opzioni migliori per mantenere la clip a molla in posizione.

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Pistola per graffe per impieghi gravosi
  • Scala
  • Tester di tensione
  • Cacciavite a testa piatta

Materiali

  • Staples

Istruzioni

  1. Spegni l’alimentazioneAl  quadro elettrico di servizio , spegnere l’  interruttore di  protezione della lampada da incasso che si intende riparare.  
  2. Accedi alla lucePosiziona la scala sotto la luce. Rimuovere la lampadina, quindi rimuovere l’intera luce dal soffitto. Con un tester di tensione, accertarsi che non circoli corrente nei cavi elettrici.Controllare per assicurarsi che tutti i cavi elettrici siano adeguatamente fissati ai travetti e lontani in modo sicuro dalla parte inferiore della luce. Sostituire la luce con la lampadina ancora rimossa e spingere i fermagli a molla in posizione. 
  3. Graffetta tra la clip e l’alloggiamentoSe riesci a mirare correttamente, puoi sparare una graffetta in modo che una gamba della graffetta si incastri tra la clip e l’alloggiamento. L’altra gamba della graffetta si piega per formare un braccio che tiene in posizione la clip.  
  4. Alloggiamento luce da incasso per punturaSe non riesci a sparare sul bersaglio, un metodo alternativo consiste nel perforare effettivamente l’alloggiamento della luce incassato con una gamba della graffetta. L’altra gamba formerà il braccio che tiene in posizione la clip.Il motivo per cui funziona è che l’alloggiamento è realizzato con un materiale più sottile ed economico rispetto alla clip più robusta.  

Metodi di risoluzione dei problemi

Come notato prima, è meglio lasciar perdere le luci da incasso. Più lavori su di loro, più diventano deboli. Se hai bisogno di rimuovere la luce, usa un cacciavite a testa piatta e fai leva sotto la clip per tirarla verso l’esterno. Per rimettere a posto la clip, è sufficiente applicare nuovamente i punti metallici. 

La tua luce ha una probabile durata di uno o due punti in più prima che tu debba semplicemente sostituire l’intero alloggiamento della luce.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come montare una TV

Requisiti del codice elettrico per stanza