in

Come riparare una maniglia della toilette bloccata

Quando il gabinetto funziona, la maggior parte delle persone ricorre allo stesso vecchio consiglio: “Devi tenere abbassata la maniglia”. La maniglia del water “bloccato” sembra verificarsi senza una ragione ovvia, sebbene la causa sia notevolmente semplice.

Puoi iniziare a capire cosa sta succedendo se rimuovi semplicemente il coperchio dal water e osserva le parti in azione mentre premi la maniglia del water . Quando funziona normalmente, il braccio di lavaggio tira su una catena di sollevamento che solleva la valvola a cerniera verso l’ alto e lontano dalla valvola di scarico sul fondo del serbatoio per avviare il lavaggio. Ma quando la catena è troppo allentata, il braccio di irrigazione non può sollevare la valvola abbastanza in alto per avviare il ciclo di lavaggio, a meno che non si tenga abbassata la maniglia. Se non si tiene la maniglia, la cerniera ricade sulla valvola di scarico, interrompendo il flusso dell’acqua. Questo crea la sensazione che la maniglia sia “bloccata”, sebbene non sia esattamente ciò che sta accadendo.

Un problema diverso, ma correlato, si verifica quando la catena è troppo lunga e si incastra tra la valvola e la valvola, quindi la valvola non si chiude mai completamente. Ciò fa sì che la toilette funzioni continuamente perché il serbatoio non si riempie mai. La correzione della lunghezza della catena risolverà anche questo problema. Alcuni problemi con la toilette sono facili da risolvere da soli  

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Tagliafili (se necessario)

Istruzioni

  1. Chiudi l’acquaChiudere l’acqua alla valvola di intercettazione del dispositivo  , che di solito si trova vicino al lato sinistro del serbatoio del WC, dove il tubo di alimentazione dell’acqua esce dal pavimento o dal muro. Se non hai una valvola di intercettazione vicino alla toilette, non preoccuparti: puoi facilmente risolvere questo problema senza chiudere l’acqua, anche se ti bagnerai le mani. Non preoccuparti; l’acqua nel serbatoio della toilette è fresca. 
  2. Misura la lunghezza della catenaSciacquare il WC per svuotare il serbatoio dell’acqua. Sganciare la catena dal braccio a filo. Di solito c’è una piccola clip che si aggancia al braccio.Con il braccio di irrigazione in posizione abbassata e la cerniera a riposo sulla valvola di scarico, tirare la catena verso l’alto in modo che non sia allentato e allineare la catena con uno dei fori nel braccio. Pizzica la maglia della catena più vicina a questo foro. 
  3. Sposta il gancioPosizionare il gancio della catena sull’anello schiacciato della catena di lavaggio. Il gancio fornirà una piccola quantità di gioco per la catena, il che garantirà che la valvola a cerniera si fisserà saldamente sulla valvola di scarico. 
  4. Controlla il giocoControllare l’allentamento della catena quando si aziona la maniglia del WC. Quando la maniglia è premuta, la falda dovrebbe sollevarsi in una posizione quasi verticale in modo da poter vedere il fondo della falda. Quando rilasci la maniglia, la valvola a cerniera dovrebbe stabilirsi nella valvola di scarico, con solo una piccola quantità di gioco nella catena.Nota: se la catena in più è abbastanza lunga da rimanere incastrata sotto la linguetta, taglia una parte dell’eccesso con un tronchese.Riaccendi l’acqua (se l’hai chiusa). Lascia che il serbatoio si riempia di nuovo e prova il tuo lavoro. Se la maniglia è ancora attaccata, puoi liberare la catena di più. Non preoccuparti se sono necessari un po ‘di tentativi ed errori per trovare la giusta quantità di gioco.Se il flapper ti dà ancora problemi, sostituiscilo semplicemente con uno nuovo che si adatti alla tua valvola di scarico. I flapper costano solo pochi dollari e vengono venduti in tutti i centri domestici. Assicurati di sostituire anche la vecchia catena, poiché alla fine si corrodono e possono rompersi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come installare uno scarico della doccia

Acqua scolorita o maleodorante a causa di un problema con lo scaldabagno