in

Come risolvere i problemi di un forno a gas che non produce calore

Se il tuo forno a gas emette aria fredda, la colpa potrebbe essere di una serie di fattori , molti dei quali puoi affrontare da solo, senza l’aiuto immediato di un professionista dell’assistenza. Per risolvere i problemi di un forno a gas che si comporta in modo anomalo, inizia con le spiegazioni e le soluzioni più semplici, quindi procedi fino alla più complicata. Se il tuo forno a gas non inizia a funzionare a un certo punto mentre procedi attraverso questi passaggi di risoluzione dei problemi, è il momento di chiamare un professionista del forno.

Strumenti e materiali di cui avrai bisogno

  • Torcia elettrica
  • Cacciaviti
  • Pinze
  • Nuovo filtro del forno

Istruzioni

Considera queste possibili cause una alla volta. C’è una buona probabilità che tu possa trovare e correggere il motivo per cui la tua fornace non riesce a produrre aria calda.

Apri i registri di calore

Troppo spesso, ripristinare il flusso di aria calda è semplicemente una questione di aprire i registri di calore. Le famiglie con bambini piccoli sanno che i registri di calore possono spesso chiudersi misteriosamente dopo una sessione di gioco. Tuttavia, i registri di calore sono stati chiusi, se troppi sono chiusi, può causare l’accumulo di calore nel forno, provocando lo spegnimento automatico.

Anche i registri di calore chiusi possono causare altri problemi. In sostanza, il blocco delle prese d’aria di riscaldamento fa sì che il forno lavori più duramente e più a lungo di quanto dovrebbe funzionare e può ridurne la durata. Il blocco dell’aria aumenta la pressione dell’aria nei condotti dell’aria, che può causare e peggiorare le perdite del flusso d’aria, in particolare alle articolazioni e alle giunture. I professionisti consigliano di tenere aperto almeno l’80% dei registri di riscaldamento per evitare che l’aria non necessaria si accumuli nel forno e nei condotti.

Controlla le impostazioni del termostato

Assicurati che il termostato sia impostato su RISCALDAMENTO e non FREDDO e assicurati che la ventola sia impostata su AUTO. Quindi, controlla per assicurarti che il termostato sia impostato su una temperatura abbastanza alta da attivare il forno per emettere calore. Se il termostato è impostato correttamente, assicurati che riceva corrente — controlla le batterie, i fusibili e gli interruttori automatici — e assicurati che i componenti interni del termostato siano puliti. Polvere e detriti all’interno del termostato possono causarne il malfunzionamento. Fortunatamente, di solito questa è una soluzione facile. In alcuni casi, un termostato malfunzionante potrebbe richiedere una regolazione o una sostituzione .

Il guasto del trasformatore che fornisce alimentazione al termostato può anche impedire che invii segnali al forno.

Controlla la potenza del forno

Dopo aver verificato che il termostato sia impostato correttamente e riceva corrente, assicurarsi che il forno stesso riceva corrente. Controllare i fusibili e l’ interruttore di circuito per assicurarsi che l’alimentazione arrivi al forno. Inoltre, controllare l’interruttore elettrico sul forno per assicurarsi che sia in posizione ON. Se recentemente sono stati eseguiti lavori di manutenzione o riparazione sul forno, questo interruttore potrebbe essere stato accidentalmente lasciato in posizione OFF.

Ripristina la fornace

Se il tuo forno ha un pulsante di ripristino (spesso è un pulsante rosso situato sulla parte anteriore, laterale o posteriore del forno), prova a premerlo. Se il forno si accende, presto dovresti avere l’aria riscaldata che scorre di nuovo attraverso la tua casa. A volte, premere il pulsante di ripristino è tutto ciò che è necessario per far funzionare correttamente il forno. Questo pulsante controlla una funzione di spegnimento automatico che spegne il forno se diventa troppo caldo o se ci sono altri problemi. Un forno che si spegne frequentemente automaticamente potrebbe avere altri problemi, come un filtro dell’aria intasato o condotti ostruiti che causano il surriscaldamento del forno.

Controllare la copertura dello sportello di servizio

È possibile, in particolare se hai recentemente cambiato il filtro del forno o fatto altre operazioni di manutenzione, che la porta del forno sia stata lasciata aperta o chiusa in modo improprio. Se questo è il caso, chiudere correttamente il coperchio della porta del forno potrebbe risolvere il problema.

Cerca Filter Dirt

I filtri sporchi del forno sono una delle cause più comuni di guasto del forno. Un filtro del forno sporco può limitare il flusso d’aria attraverso il forno e provocarne il surriscaldamento, che lo spegnerà automaticamente. Se si sospetta un filtro dell’aria sporco, cambiare il filtro, premere il pulsante di ripristino (se il forno ne ha uno) e vedere se il forno inizia a emettere aria calda. Cambia i filtri del forno regolarmente (i professionisti consigliano di cambiarli una volta al mese) per assicurarti che il forno continui a funzionare correttamente. I filtri del forno sporchi e senza indirizzo possono causare danni estesi e costosi al sistema di riscaldamento della tua casa.

Controlla il pilota in piedi

Se si dispone di un forno più vecchio con una lampada spia fissa, è possibile che la lampada pilota sia spenta . Per prima cosa, conferma che la luce è spenta. Quindi, ruotare la valvola del gas in posizione di chiusura e attendere cinque minuti. Se è presente un pulsante di ripristino sul forno, ruotare la valvola in posizione pilota e mantenere una fiamma sul tubo del gas pilota dedicato mentre si preme il pulsante per circa 30 secondi. Se la spia non si accende al primo tentativo, attendere alcuni minuti e ripetere la procedura, questa volta premendo il pulsante di reset per 45-60 secondi.

Una volta che il pilota è acceso, riportare la valvola del gas in posizione ON. Se la spia non rimane accesa, è possibile che ci sia un problema con la termocoppia o il sistema di accensione. Potresti essere in grado di sostituire questi componenti da solo o puoi chiamare un professionista HVAC per assistenza.

Pulire il sensore di fiamma

Il sensore di fiamma salvaguarda il tuo forno assicurando che il gas fluisca solo quando c’è una fiamma per accenderlo. Un sensore di fiamma sporco può causare un malfunzionamento del forno. Tipicamente, il sensore di fiamma si presenta sotto forma di un’asta che può essere trovata vicino alla parte posteriore del forno, proprio nel percorso del bruciatore. Per pulire il sensore, spegnere il forno dalla scatola dell’interruttore. Quindi, se possibile, rimuovere il sensore dal forno. Strofinare delicatamente il sensore per rimuovere polvere e altri residui. Infine, ricollegare il sensore e ripristinare l’alimentazione al forno.

Problemi di servizio principali

Se nessuno di questi semplici problemi sembra essere da biasimare quando la tua fornace smette di produrre aria calda, allora potrebbero esserci problemi più complicati. Molti forni moderni hanno una scheda di controllo del computer con luci a LED codificate che lampeggiano per fornire informazioni sui problemi che sta avendo il tuo forno. Molti di questi sono specifici di forni a condensazione ad alta efficienza più sofisticati che utilizzano l’accensione elettronica e la maggior parte dei proprietari di case preferisce chiamare un tecnico dell’assistenza per occuparsene. Alcuni dei problemi più comuni includono:

  • Problemi con il pilota intermittente (IP): sui forni più recenti, invece di una lampada spia fissa che è sempre accesa, un segnale elettronico accende un pilota intermittente (IP) quando riceve un segnale dal termostato. Se la luce pilota non si accende affatto, cerca i problemi con questo gruppo.
  • Problemi con l’accenditore a superficie calda (HSI): sui forni a gas più recenti ed efficienti dal punto di vista energetico, problemi come il guasto dell’accenditore a superficie calda (HSI) possono consentire l’attivazione del pilota intermittente, ma non riusciranno a mantenere accesi i bruciatori. La soluzione è sostituire l’HSI.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Scongelare i tubi dell’acqua gelata (e prevenirli)

Come riaccendere una luce pilota fissa sul tuo forno a gas