in

Come svuotare un impianto di riscaldamento centralizzato

Come svuotare un impianto di riscaldamento centralizzato

A volte potrebbe essere necessario svuotare il sistema di riscaldamento centrale per riparare le perdite nel sistema.

Per svuotare completamente il tuo impianto di riscaldamento, è bene riparare più di un radiatore.

Ti aiuterà a garantire che non ci sarà alcuna possibilità che in futuro l’acqua fuoriesca dal sistema.

Tieni presente una cosa che se inizi a svuotare completamente il tuo sistema, alcune caldaie non funzioneranno durante questo periodo.

Prima di iniziare a svuotare i termosifoni, la buona idea è spegnere prima l’alimentazione della caldaia.

Impedirà la fuoriuscita di acqua bollente e causerà lesioni o danni.

Se stai usando un sistema di riscaldamento convenzionale , la prima cosa che devi fare è isolare l’acqua che scorre nel serbatoio dell’acqua prima di spegnere la caldaia.

D’altra parte, se stai usando una caldaia combinata , puoi semplicemente spegnere la caldaia e iniziare a scaricare l’acqua una volta che si è raffreddata.

Se il radiatore deve essere svuotato, puoi seguire questi semplici passaggi per svuotare l’impianto di riscaldamento e far funzionare i termosifoni in modo più efficiente.

 Svuotamento del radiatore:  

  •         Controllare il radiatore, compresa la valvola a sfera di scarico.
  •         Aprire con attenzione le valvole di spurgo.
  •         Svuotare accuratamente i radiatori.
  •         Completa il processo di drenaggio assicurandoti che tutto sia rimontato correttamente

Controllare il radiatore compresa la valvola di scarico.

Per iniziare, controlla il radiatore situato al piano di sotto della tua casa e trova la valvola di scarico su di esso.

Quindi, collegare un pezzo più grande di tubo flessibile alla valvola di scarico con l’aiuto di una clip giubileo.

Se il tubo flessibile non sembra aderire perfettamente alla valvola, sarà necessario utilizzare una clip giubileo.

Tuttavia, la clip è abbastanza buona da usare in quanto impedisce al tubo di scivolare via e impedisce all’acqua sporca di scorrere su tutto il pavimento.

Puoi stringere la clip jubilee usando un cacciavite a testa piatta.

Assicurati che il tubo flessibile sia abbastanza lungo da raggiungere l’esterno della proprietà per drenare l’acqua. Tuttavia, la sostanza chimica situata all’interno dell’inibitore ha maggiori probabilità di uccidere qualsiasi forma di vita vegetale, quindi evita di mettere la fine nell’aiuola.

Aprire con attenzione le valvole di spurgo.

Quando apri le valvole di sfiato al piano di sopra, attendi 15 minuti per scaricare l’acqua.

Dopo 15 minuti, prova ad aprire lentamente una valvola di spurgo su uno dei radiatori al piano di sotto.

Se vedi che l’acqua inizia a fuoriuscire, inizia immediatamente a stringere la valvola di spurgo e attendi altri 10 minuti.

Nel frattempo, se senti qualcosa che il sistema aspira l’aria, sei completamente sicuro di aprire la valvola di spurgo e quindi fare lo stesso per gli altri radiatori al piano di sotto rimanenti.

Garantirà che gli ultimi pezzi di acqua siano fuori dal sistema.

Svuotare accuratamente i radiatori. 

Assicurati che in casa tua tutte le valvole dei termosifoni siano aperte e controllalo in casa tua.

Quindi, vai al radiatore con il tubo flessibile collegato e apri le valvole.

Vedrai che tutta l’acqua inizierà a defluire.

Se vuoi che l’acqua defluisca in modo più efficace e veloce, sali di nuovo e apri le valvole di sfiato di tutti i radiatori al piano di sopra.

Mentre lo fai, sentirai che l’aria viene risucchiata nel sistema.

Completa il processo di drenaggio

Quando l’acqua smette di fuoriuscire dal tubo e hai la certezza che la maggior parte dell’acqua viene scaricata dal sistema, torna a tutti i radiatori e stringi correttamente le valvole di spurgo.

Con l’aiuto del tubo flessibile chiudere la valvola sul radiatore e rimuovere la clip jubilee, successivamente rimuovere il tubo flessibile.

Ti consiglio vivamente di fare attenzione a non fuoriuscire acqua quando rimuovi il tubo flessibile che potrebbe esserci un po ‘d’acqua in attesa di fuoriuscire.

Quindi, prepara avendo un contenitore pronto per raccoglierlo ed evitare che l’acqua fuoriesca.

Parole finali 

Prima di iniziare a svuotare l’ impianto di riscaldamento , è necessario spegnere la caldaia dalla rete elettrica. 

In caso contrario, ciò potrebbe causare lesioni e danneggiare anche il sistema di riscaldamento. 

Per maggiori informazioni e assistenza sullo svuotamento del tuo impianto di riscaldamento centralizzato , compila il nostro modulo di contatto e ti contatteremo il prima possibile per aiutarti con la tua richiesta.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

A quale temperatura deve essere impostato il mio termostato?

Cos’è il riscaldamento centralizzato? Come mantenere calda la tua casa